Arcoiris TV

Chi è Online

280 visite
Libri.itKIWIMARIA SIBYLLA MERIAN. LA MAGIA DELLA CRISALIDELO STRUFFALLOCERO BLU ESCHER, LO SPECCHIO MAGICOCHRISTO & JEANNE-CLAUDE - ARTIST PROOF EDITION

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lingua: ITALIANO

Totale: 13716

Il massacro di Fort Apache

Un generale, retrocesso al grado di colonnello e mandato al comando di Fort Apache, cerca ad ogni costo di rivalutarsi sfidando un capo pellerossa, che comunque ha la meglio su di lui. Un giovane, tra i pochi superstiti, sposa la figlia dell'ostinato colonnello, che ci ha rimesso la pelle. Una delle moltissime rivisitazioni della storia di Custer (anche se qui il protagonista si chiama Thursday). È considerato uno dei capolavori western di Ford, superato forse soltanto da Ombre rosse e da Sfida infernale. Henry Fonda fa il colonnello e toglie quasi tutto lo spazio a Wayne, relegato in una parte quasi da caratterista. Ruolo determinante ha invece la famosa "Valle dei monumenti".

Siria, la battaglia finale di una guerra globale a pezzi.

Notizie e valutazioni sulla situazione in Siria da chi è stato in prima persona in questo paese martoriato da anni di aggressione terroristica. Con Fulvio Scaglione, ex vice-direttore di Famiglia Cristiana e corrispondente da Russia e Medio Oriente, e il prof. Pietro Ugolini dell'Università di Genova. Modera Sergio Contu, coordinatore di No Guerra No NATO Genova.

Visita il sito: www.facebook.com

Torturas Terrorismo nunca antes visto en Nicaragüa, apoyado por sacerdotes y Obispos

Párroco Harving Padilla, de la parroquia Juan Bautista, de Masaya, dirigía a los terroristas que quemaron vivo al oficial Gabriel de Jesús Vado Ruíz, en Moninbó.

enviado por Sergio Medina

Isdraele ed Emiri nella N.A.T.O.

I nuovi oscuri scenari di guerra che vanno sempre più delineandosi in medio oriente, ed il ruolo dell'Italia in tutta la vicenda. Gli scenari attuali che solo fino a ieri erano impensabili, irreali, e fantapolitici oggi sono diventati un'agghiacciante realtà.

I Suoni dell'Urlo del Tramonto sul Mediterraneo - ECOJAZZ 2018

Ecojazz 2018 termina con l'esibizione di Francesco Bearzatti "col suo urlo di rabbia e di dolore " per i migranti annegati nel Mediterraneo. "Un atto dovuto dal mondo del Jazz per un dramma dalle proporzioni gigantesche da cui nasce pericolosamente un cinismo" che annulla il senso dell' uomo. The rights of music in this video belong to their respectful owners. NO COPYRIGHT INFRINGEMENT INTENDED. ONLY FOR FAIR USE. NO PROFIT. If any musician, band member or record label is offended by me posting any their material, please notify me and it will be removed immediately.

Gli Italiani Sono Corrotti come i Politici che tanto Criticano? [Esperimento Sociale]

Criticano i politichi poi cambiano idea per 20 euro
Ecco cosa succede al mercato tra la gente.
Siamo sicuri che la politica non sia lo specchio del Paese?

Enviado por Sergio Medina

Italia in armi dal Baltico all'Africa

33 missioni militari internazionali in cui l’Italia è impegnata in 22 paesi. A quelle condotte da tempo nei Balcani, in Libano e Afghanistan, si aggiungono le nuove missioni che – sottolinea la Deliberazione del governo – «si concentrano in un'area geografica, l'Africa, ritenuta di prioritario interesse strategico in relazione alle esigenze di sicurezza e difesa nazionali».

Visita il sito: www.facebook.com

Ombre Rosse

Ombre rosse (Stagecoach) è un film del 1939 diretto da John Ford. La sceneggiatura, scritta da Dudley Nichols adattando il racconto di Ernest Haycox "La diligenza per Lordsburg" (1937), segue un gruppo di estranei che attraversa il pericoloso territorio Apache su una diligenza. Il film ha come protagonisti Claire Trevor e John Wayne nel ruolo che lo rese celebre, e fu il primo di molti western che Ford girò usando come location la Monument Valley.

Riace non si arresta!

Manifestazione in solidarietà del Sindaco di Riace Mimmo Lucano.

Otello Profazio e Peppe Voltarelli dal vivo a Bova 2018.

Otello Profazio & Peppe Voltarelli dal vivo a Bova nell'ambito del festival di Paleariza 2018.