Arcoiris TV

Chi è Online

201 visite
Libri.itRCR ARQUITECTES 1998-2012LA VENERE ANATOMICAINTERIORS NOW! - #BibliothecaUniversalisROMA. PORTRAIT OF A CITY (I E GB)LA ZANZARA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: Eurasia

Totale: 36

Presentazione di ''Eurasia''

Il dr. Filippo Pederzini, giornalista della Gazzetta di Modena, intervista sull'uscita del nuovo numero di "Eurasia" dedicato all'Iran e al diritto internazionale, il dr. Roberto Albicini, autore dell'articolo: "Il conflitto economico americano con l'Iran. La grande occasione russa".La presentazione è utile per ricordare la grande importanza geopolitica dell'Iran, la sua funzione strategica nell'edificazione del blocco eurasiatico e le minacce israelo-statunitensi di voler scatenare un nuovo conflitto utilizzando il pretesto della costruzione di centrali nucleari da parte di Teheran.

Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Presentazione di ''Eurasia'' 4/2007

Il dr. Federico Roberti intervista il prof. Claudio Mutti sull'ultimo numero della rivista di studi geopolitici "Eurasia" dedicato a "Geopolitica e diritto internazionale".

Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Il futuro del Kosovo

Resoconto della conferenza tenutasi a Modena, sabato 23 febbraio sul futuro del Kosovo, e che ha visto quali relatori il prof. Paolo Bargiacchi, docente di
diritto internazionale all'Università di Palermo, il Primo Consigliere dell'Ambasciata della Repubblica di Serbia, dr.ssa Ana Urosevic e il dr. Stefano Vernole,
redattore della Rivista di Studi geopolitici "Eurasia".Con quest'ultimo, fa il punto sulla situazione, il moderatore dell'incontro, il dr. Filippo Pederzini della "Gazzetta di Modena".
visita il sito: www.cpeurasia.org
Scrivi a: info@cpeurasia.org

Eurasia 03/2007 Il risveglio dell'America indiolatina

Aldo Braccio presenta il terzo numero del 2007 della rivista di geopolitica Eurasia. Questo numero è interamente dedicato all'America indiolatina, di cuidelinea la situazione attuale e i possibili scenari futuri.

Realizzato da: Arcoiris Milano
Visita il sito: http://www.eurasia-rivista.org

Eurasia 02/2007

Aldo Braccio presenta il numero attualmente in commercio della rivista di studi geopolitici Eurasia.
Il numero 2 del 2007 è interamente dedicato all'Europa, dalla Russia al Mediterraneo.

Realizzato da Arcoiris Milano
Visita il sito: http://www.eurasia-rivista.org

Intervista a Stefano Vernole, coautore di ''La lotta per il Kosovo''

Questo quaderno di geopolitica n. 6 è dedicato ad un tema estremamente attuale: la provincia sotto amministrazione internazionale del Kosovo, contesa da Serbi edAlbanesi, il cui status futuro risulta forte fattore di divisione tra Russia e Stati Uniti.
La prima parte, ad opera del geopolitico franco-serbo (da diversi anni risiede quasi stabilmente a Belgrado) Yves Bataille, affronta le vicende passate e futuredella Serbia, con una particolare attenzione al ruolo svolto da Washington e dalle ONG atlantiste nella disgregazione della ex Jugoslavia.
Del medesimo autore è anche uno scritto a difesa del presidente del Partito Radicale Serbo, Vojislav Seselj, dalle improbabili accuse di Yves Tomic, collaboratoredel Tribunale dell'Aja.
In quanto testimone diretto dei bombardamenti che nel 1999 tormentarono per 78 giorni la Serbia, i testi di Bataille ci aiutano a comprendere la genesidel nazionalismo serbo, passato e presente, ma anche la strategia nordamericana volta alla conquista dell'Eurasia.
Stefano Vernole, giornalista pubblicista protagonista dal 1995 ad oggi di una quindicina di viaggi nella ex Jugoslavia, si sofferma sull'importanza del Kosovo eMetohija per l'identità spirituale e culturale del popolo serbo, tracciandone una breve storia a partire dalla battaglia del Campo dei Merli del 1389 fino ad oggi.
Suo è anche l'apparato di note a corredo del primo scritto di Bataille, utile per approfondire questioni controverse, quali la presunta "pulizia etnica"del 1999 e i risvolti geopolitici dell'aggressione alla Federazione Jugoslava.
Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Presentazione del numero 1/2007 della Rivista di Studi Geopolitici 'Eurasia'

Tra un'Unione e l'altra.
Introduce Prof. Tiberio Graziani Direttore di "Eurasia"
Lo scopo di questa nuova rivista di studi geopolitici è quello di promuovere, stimolare e diffondere la ricerca e la scienza geopolitica nell'ambito della comunità scientifica nazionale ed internazionale, nonchè di sensibilizzazione sulle tematiche eurasiatiche il mondo politico, intelletuale, militare, economico e dell'informazione. La prospettiva di EURASIA non corrisponde solo a quella delle relazioni internazionali in senso stretto, ma è anche quella, più fondamentale, che concerne l'influenza esercitata sulle 'rappresentazioni' geopolitiche passate e attuali, nonché sugli scenari futuri, dai rapporti culturali e spirituali tra i popoli che abitano la massa continentale eurasiatica...
Visita il sito: www.eurasia-rivista.org
Scrivi a circololeradici@virgilio.it

Presentazione del n. 4/2006 della Rivista di Studi Geopolitici Eurasia: Geopolitica e migrazioni

Intervista a Stefano Vernole, redattore di Eurasia."
"I fenomeni migratori, quali che ne siano le caratteristiche che li contraddistinguono e le cause che li originano (tra cui una parte rilevante è costituita proprio dai mutamenti degli scenari geopolitici), implicano un'intima ed inestricabile relazione con concetti e tematiche che sono alla base di ogni analisi geopolitica, quali, ad esempio e fra gli altri, la geografia fisica, la frontiera, l'identità etnica e culturale, l'espansione dello Stato e il desiderio del territorio".
Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Intervista a Dagoberto Bellucci

"Intervista realizzata in merito alla presentazione dell'ultimo numero della Rivista di Studi di Geopolitica "Eurasia", con Dagoberto Bellucci,corrispondente dal Libano per tale rivista ( per la quale e nella quale sono riportate due sue interviste ad altrettante autorità libanesi)e peril quotidiano italiano "Rinascita".
Dagoberto Bellucci, in questa intervista ripercorre le fasi salienti e più crudeli della guerra Israelo-Libanese della scorsa estate:dall'attacco israeliano, ai bobmbardamenti continui al cessate il fuoco, passando attraverso lo sbarco delle truppe internazionali editaliane dell'Unifil. Bellucci inoltre pone un'analisi sulle attuali condizioni del paese dei cedri e dell'area vicino-orientale esuccessivi sviluppi nel breve e medio termine, secondo anche le numerose testimonianze dalle autorità incontrate durante la sua permanenza"".

Voci dal Libano: Invasioni

Immagini dell'invasione israeliana
Visita il sito: www.eurasia-rivista.org