Chi è Online

Chi è Online

299 utenti
Libri.itJEAN RENOIR (I)STANLEY KUBRICK (I)STEVE SCHAPIRO: TAXI DRIVERORSON WELLESANIMATION NOW!
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: stazione

Totale: 59

A Roma con la FIOM

I colori del corteo della FIOM a Roma del 16 ottobre 2010

MANIFESTAZIONE NAZIONALE DELLA FIOM - NO ai Ricatti, SI ai Diritti - Roma 16/10/2010

16/10/2010 L' AD FIAT Sergio Marchionne con il patto di Pomigliano oltre che ledere la dignità degli operai, ha ridotto lo statuto dei lavoratori stracciandone i diritti tanto conquistati nel passato, ma oggi gli stessi supportati da centinai di migliaia di cittadini, hanno alzato la testa, contro un modo di fare business e creare redditività (non competitività) a spese di operai e famiglie.In piazza moltissime realtà della società, dalla scuola alle femministe, dal popolo viola, agli operai di tutta italia, dai precari a chiunque abbia sentito la necessità di scendere in piazza per reagire ad un governo che prevarica i bisogno ed i diritti dei cittadini a proprio uso e consumo...

Visita: www.youtube.com

Firenze: Manifestazione No tunnel TAV

Il 9 ottobre 2010 si è svolta a Firenze una manifestazione a cui hanno partecipato oltre 2000 cittadini per chiedere che non venga realizzato il tunnel per i Treni ad Alta Velocità che passerebbe sotto Firenze, in un territorio a rischio idrogeologico alto e a costi esorbitanti. Altre soluzioni di superficie esistono e sono meno rischiose, oltre a richiedere meno risorse e meno tempo per realizzarle.

Visita: notavfirenze.blogspot.com

Studenti in piazza contro la "Riforma Gelmini"

NADiRinforma incontra gli studenti che venerdì 8 ottobre 2010 hanno sfilato per le vie di Bologna protestando contro la cosiddetta “Riforma Gelmini”: “In Italia c'è un governo che demolisce la scuola pubblica con 8mld di tagli all'istruzione. Quest'anno oltre 100mila licenziamenti tra docenti precari e personale ATA abbatteranno la nostra possibilità di apprendere.Non avremo più spazio per una didattica di qualità (classi sovraffollate e laboratori scoperti), edifici scolastici sempre più fatiscenti, sempre meno diritti e tutele.Noi ricostruiremo in tutte le classi, in tutte le scuole un'ALTRARIFORMA! Partiamo dal basso e rappresentiamo le reali necessità di noi studenti e studentesse, mobilitiamoci per liberare idee e vite” (Unione degli Studenti)

Visita: www.mediconadir.it

LI VOLEVANO IGNORANTI.. LI AVRANNO RIBELLI ... Roma 8 ottobre 2010

MOBILITAZIONE NAZIONALE STUDENTESCAManifestazione scolastica ed universitaria di protesta contro la riforma della Gelmini che taglia fondi e supporto alle scuole ed alle università.Il governo dice che non ci sono i soldi, eppure vara scudi fiscali e spese militari ingiustificate, traendo risorse dalle casse dello stato e promuovendo finanziarie che colpiscono studenti, operai e tutto il ceto medio basso del nostro paese.Questo sarà un Autunno Caldo, di proteste e manifestazioni, cominciano gli studenti... scesi in piazza contro la finanziaria 133....diffondete il video ed usato per aprire dibattiti e discorsi nei vostri forum e blog, sulle vostre bacheche facebook e in tutti quei spazi mediatici ancora liberi dalla censura...

Visita: www.youtube.com

Saverio Tommasi: Sporche svastiche. Ripulita la stazione di Prato dalla feccia nazi-fascista

Saverio Tommasi e il giornalista Marco Bazzichi hanno cancellato dalla stazione Fabio Filzi di Prato svastiche, croci celtiche e scritte nazi-fasciste."Il "decoro" è un muro più pulito" ha dichiarato Saverio Tommasi, "ma soprattutto una città, e un mondo, senza razzismo. Dove i simboli non servono per aggredire, rinchiudere, umiliare. Dove dalla condivisione delle esperienze e delle provenienze sia possibile imparare a meticciarsi, costruendo una società migliore. Io ci credo".

MANIFESTAZIONE ANIMALISTA ANTI VIVISEZIONE - Roma 25/09/2010

Manifestazione autoconvocata e gestita per chiedere la chiusura del centro di detenzione canile Green Hill dove 2500 beagle sono tenuti in attesa di essere vivisezionati per test a scopo scientifico e commerciale....La manifestazione inoltre rivendica con orrore la necessità di intervenire sulla nuova direttiva europea approvata che aumenta le libertà di coloro che vogliono usare animali per vivisezione... ed allarga anche all'uso degli animali randagi per uso pseudoscientifico....fate girare questo video, usatelo per stimolare dibattiti su forum e blog... sensibilizzate la gente.... Nell'Europa del 21° secolo questo non deve più accadere.... presto ci raccoglieranno le firme per abolire questo schifo...

Visita: www.youtube.com

NO B DAY 2 - conferenza stampa - 11 settembre 2010

Berlusconi è al capolinea, minoranza nel paese e in parlamento, inviso alla maggioranza dei cittadini, a molti dei suoi stessi elettori, dopo una stagione molto intensa della politica italiana, in un clima da fine di un'era, il popolo viola torna a promuovere il NO B DAY.....Una straordinaria iniziativa spontanea nata su internet che ha portato ad una manifestazione di oltre 1 milione di partecipanti da tutta Italia.Stavolta si chiedono non solo le dimissioni del premier ma anche:-Modifica dell'attuale legge elettorale-Nuova legge sul conflitto d'interessi -Elezioni anticipate libere e democratichevisita il mio canale youtube.... troverai il mio servizio sulla manifestazione del 2 ottobre....

Visita: www.youtube.com

2 Agosto 2010: trentennale dalla strage alla stazione di Bologna

Tante gente ma nessun rappresentate dell'esecutivo alla commemorazione dell'attentato alla stazione di Bologna che 30 anni fa provocò 85 morti e oltre 200 feriti.Discorso di Paolo Bolognesi, Associazione familiari delle vittime

Visita: www.stragi.it

LA STAFFETTA DEI DIRITTI - Roma Pride 2010

La staffetta dei diritti: 10 squadre composte da 10 persone che corrono 1000 metri ognuna. Ci sono gli studenti dell'istituto tecnico A.B. Nobel, i podisti del Cus Atletica Roma, i Peanuts (squadra di pallavolo prestata alla corsa), e poi gay, lesbiche, trans ed etero appartenenti agli ambienti più disparati.Una staffetta dal forte valore simbolico, tante persone insieme che, apportando tutte un piccolo contributo, possono raggiungere grandi obiettivi, in questo caso correre 100 Km.Non è una gara, corriamo e ci passiamo un testimone, uniti dallo stesso scopo, che è coinvolgere più gente possibile nella lotta per i nostri diritti.Le minoranze non sono fisse e prestabilite, chiunque può trovarsi ad appartenere a minoranze. Partecipare a questa staffetta, come scendere in piazza per i gay pride, è importante perchè i nostri diritti sono i diritti di tutti. Non c'è una squadra vincitrice, partecipando vinceremo tutti.

Visita: www.youtube.com