Chi è Online

198 utenti
Libri.itBASQUIAT (I) - 40JULIA PASTRANALA SIGNORINA PEPPINADIAN HANSON’S BUTT BOOK (INT) - #BibliothecaUniversalisGRAN VAMPIRO 2
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: roma

Totale: 131

ROMA - FLASH MOB CONTRO L'OMOFOBIA - 8/12/2010

Primo evento ufficiale di: Im-Gay-Any-Problems-vinciamo-L-Omofobia vi ricordiamo che: E' aperto a tutti, omosessuali, bisessuali, transessuali e eterosessuali. Non c'è bisogno di venire in coppia non è una cosa x coppie, siamo uniti tutti x gridare e far vedere il nostro: NO ALL'OMOFOBIA! Allo scoccare delle 17:00 partirà: Un bacio collettivo contro l'omofobia del vaticano e dello stato!

EUSTACHIO79 PER GLI STUDENTI

ESTRATTO DI UNA MIA INTERVISTA AD UN RAPPRESENTANTE DEL MOVIMENTO STUDENTESCO CHE HA SFILATO ALLA MANIFESTAZIONE DELLA CGIL SABATO 27 NOVEMBRE , RIGUARDO L'AZIONE DI QUESTO GOVERNO SULL'UNIVERSITà E L'ISTRUZIONE PUBBLICA.

Visita: www.youtube.com

MANIFESTAZIONE CGIL - 27 NOVEMBRE 2010

Immagini ed interviste della manifestazione nazionale CGIL

Visita: www.youtube.com

TUTTO SU MIA MADRE - Intervista a Eva Robin's

In occasione dello spettacolo teatrale in scena pressoil grande eliseo a Roma, insieme a Flavio mazzini , giornalista del portale gay.it , ho incontrato Eva Robin's, dove ci racconta un pò la sua esperienza nel mondo dello spettacolo e sull'opera di Almodovar che porta in scena insieme al resto del cast Italiano.

Visita: www.youtube.com

SURVIVAR'S VOICE A ROMA - 30 e 31 ottobre 2010

Manifestazione di vittime di preti pedofili al vaticano...Intervista a francesco Zanardi , vittima di prete pedoffilo che ora combatte per realizzare una rete internazionale di vittime dei preti pedofili, per fare una lobby e chiedere giustizia ai governi e soprattutto combattere la censura vaticana.

Visita: www.youtube.com

A Roma con la FIOM

I colori del corteo della FIOM a Roma del 16 ottobre 2010

G.A.Y. Good As You 2 - 7° Puntata - Cristina e l'attivismo di periferia

Cristina ha 24 anni e vive alla Magliana dove è cresciuta, un quartiere popolare romano di periferia, spesso con realtà difficili per i giovani che soprattutto negli ultimi anni si devono confrontare con una crescente disoccupazione, ma anche dove ci sono pacifiche convivenze tra italiani e comunità extracomunitarie molto estese.Cristina ha sempre trovato nell'attivismo sociale una strada tramite la quale reagire ad una società ed un mondo che non la comprendeva. Dalla lotta dei centri sociali sul diritto alla casa, con una corretta e autogestita politica di case occupate per chi non ne ha, alla ciclofficina del suo quartiere che oltre a dare biciclette a chi non può permetterselo è anche un'alternativa a condizioni e situazioni famigliari non spesso facili.Di certo un carattere cosi forte non poteva non imporsi su una società che le impone di negare una parte cosìimportante di se stessa come la sessualità. Come dice davanti alla mia videocamera, una volta cominciato ad esplorare la realtà LGBT romana , quasi per gioco ha poi cominciato a sentire sua una causa di diritti ed ingiustizie imposta da una società eteronormativa e concretizzato nella politica conservatrice ed invadente del vaticano un nemico da combattere, un'ottima reazione ad un tentativo costante di annullamento che questa potente lobby pretende da parte dello stato nei confronti delle necessità e dei bisogni di persone non Eterosessuali.Quando il Cardinal Bertone dai microfoni di una tv Sudamericana dichiaro che l'omosessualità è inevitabilmente concausa della pedofilia, per giustificare i comportamenti dei preti del recente scandalo pedofilia nella chiesa, Cristina non ci ha visto più come tanti ha sentito il bisogno di reagire e di dare qualcosa... Fonda cosi una pagina Fan su facebook. CI SONO PIU GAY AL VATICANO CHE A MUCCASSASSINA.... Che gestisce... e che vede un grande successo con più di 8000 iscritti in pochi mesi e che continua a crescere costantemente...Il suo attivismo indipendente e critico nei confronti di associazionismi e figure più o meno affermate nel panorama polical/attivistico LGBT la rendono un soggetto interessante e soprattutto libero che con grande passione coinvolge tantissime persone a scegliere di reagire e non subire passivamente un'omologazione di stato che spesso viene imposta e fatta passare come giusta.

Visita: www.youtube.com

LABORATORIO DELLE IDEE - Puntata 1 - Progetti e Metodologie

Continuiamo gli appuntamenti del Workshop del Gruppo giovani del DGP, oggi abbiamo selezionato e prefissato dei progetti dal brainstorm dell'incontro precedente, dopo esserci confrontati su quali siano i più interessanti e realisticamente realizzabili, ci siamo interrogati sulle modalità e metodologie per affrontarli nel modo migliore.Se volete contribuire anche voi potete venirci a trovare al prossimo incontro il 31 ottobre oppure scriverci sul sito ufficiale del DGP www.digayproject.org nell'apposita sezione del LABORATORIO DELLE IDEE

Visita: www.youtube.com

NO BERLUSCONI DAY 2 - ROMA 2 OTTOBRE 2010

Dopo nemmeno un anno dal prima NO B Day ecco che il popolo viola torna in piazza per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi.Rispetto ad un anno fa molte sono le cose cambiate da allora, e di conseguenza ho deciso di andare in piazza a chiedere ai particpanti, cosa è cambiato dal primo no B day e soprattutto , se la fine di berlusconi significa anche la fine del berlusconismo.

Visita: www.youtube.com

MANIFESTAZIONE ANIMALISTA ANTI VIVISEZIONE - Roma 25/09/2010

Manifestazione autoconvocata e gestita per chiedere la chiusura del centro di detenzione canile Green Hill dove 2500 beagle sono tenuti in attesa di essere vivisezionati per test a scopo scientifico e commerciale....La manifestazione inoltre rivendica con orrore la necessità di intervenire sulla nuova direttiva europea approvata che aumenta le libertà di coloro che vogliono usare animali per vivisezione... ed allarga anche all'uso degli animali randagi per uso pseudoscientifico....fate girare questo video, usatelo per stimolare dibattiti su forum e blog... sensibilizzate la gente.... Nell'Europa del 21° secolo questo non deve più accadere.... presto ci raccoglieranno le firme per abolire questo schifo...

Visita: www.youtube.com