434 utenti


Libri.itANDY WARHOL. EARLY DRAWINGS OF LOVE, SEX, AND DESIRE (INT)HER MAJESTY - edizione aggiornataLUPO IN MUTANDA 2LA BELLA E LA BESTIAANTONIETTA
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: gsotto

Totale: 17

Gsotto: LA CRISI ALIMENTARE, ECONOMICA E DI PRODUZIONE

04 Luglio 2009Ex-mattatoio, IglesiasProdotti, diritti, sovranità: il potere locale dopo la crisi dell’economia globaleSovranità alimentare, diritto globaleIngeborg Tangeraas - Via Campesina, Norvegia: I piccoli produttori in EuropaUmberto Delussu – Elicriso: La sfida del pane biologico in SardegnaAntonio Carbone – Presidente Alpa-Cgil: L’agricoltura sociale: solo volontariato, o …?Fulvio Tocco - presidente della provincia del Medio Campidano: Campagna amica: se un’istituzione scommette sui contadiniAntonio Onorati – Centro Internazionale Crocevia/IPC: Oltre la WTO: agricoltura e istituzioni globaliMaurizio Gubbiotti – Legambiente: Agricoltura e sostenibilità ambientaleThomas Lines - Esperto di mercati agricoli : La politica agricola e alimentare europea per il 21° secoloBurghard Ilge - Both Ends, Olanda: La politica agricola commerciale europea e lo sviluppo: dell'interesse di pochi al sostegno del Sud

Visita: www.gsotto.org

Gsotto: LA CRISI AMBIENTALE ED ENERGETICA

3 luglio 2009Università degli Studi di Cagliari, Monteponi, IglesiasII Sessione: Le nuove frontiere dello sfruttamento delle risorse energetiche: le sabbie bituminose e nuove estrazioni nel Nord del mondoCo-facilitatori: Elena Gerebizza (CRBM/Mani Tese, Italia), Christian Mounzeo (RPDH, Repubblica del Congo)Intervista a: Ben Powless (Indigenous Environmental Network, Canada) dell'intervistatore Penchom Saetang (Ecological Alert and Recovery, Tailandia)Intervista a: Brice Makosso (Commissione Giustizia e Pace, Repubblica del Congo) dell'intervistatore Andrea Baranes (Fondazione Culturale Responsabilità Etica, Italia)

Visita: www.gsotto.org

Gsotto: LA CRISI AMBIENTALE ED ENERGETICA

3 luglio 2009Università degli Studi di Cagliari, Monteponi, IglesiasII Sessione: Le nuove frontiere dello sfruttamento delle risorse energetiche: le sabbie bituminose e nuove estrazioni nel Nord del mondo Co-facilitatori: Elena Gerebizza (CRBM/Mani Tese, Italia), Christian Mounzeo (RPDH, Repubblica del Congo)Intervista a: Nessa Ní Chasaide (AFRI, Irlanda) dell'intervistatrice Anelia Stefanova (CEE Bankwatch, Bulgaria) Intervista a: Dott.ssa Maria Rita D'Orsogna (movimento dell'Abruzzo contro l'estrazione petrolifera) dell'intervistatrice Caterina Amicucci (CRBM/Mani Tese, Italia)

Visita: www.gsotto.org

Gsotto: LA CRISI AMBIENTALE ED ENERGETICA

3 luglio 2009Università degli Studi di Cagliari, Monteponi, IglesiasIV Sessione: Tavola rotonda sulle alternative e strategieCo-facilitatori: Nnimmo Bassey (ERA/Friends of the Earth International), Antonio Tricarico (CRBM/Mani Tese)Ing. Salvatore Marras (prof. dell'Istituto Professionale di Guspini)Andri Wijaya (JATAM.SDE, Indonesia)Conclusioni della giornata a cura dei co-facilitatori edel Sindaco di Guspini, Dott. Francesco Marras

Visita: www.gsotto.org

Gsotto: NATURAL RESOURCES, ENERGY AND CLIMATE CRISIS

July 3rd 2009University of Cagliari, Monteponi, IglesiasIV session: Round-Table on alternatives and strategiesArch. Silvano Piras, Representative of ANABOscar Reyes (Carbon Trade Watch, The Netherlands)Nanni Salio (Sereno Regis Center, Turin, Italy)Ing. Salvatore Marras (Professional Institute of Guspini)Andri Wijaya (JATAM.SDE, Indonesia)Open discussionConclusions with the Major of Guspini, Dott. Francesco Marras

Gsotto: Prodotti diritti sovranità

Seconda giornata del Gsotto presso l'Ex Mattatoio di Iglesias. Tema centrale: il potere locale dopo la crisi globale. Dalla sovranità alimentare all'economia solidale, alla distribuzione e potere di aquisto "rilocalizzando" il rapporto tra produttori e consumatori
Introduce: Monica di Sisto - Fulvio Tocco, presidente Provincia Medio Campidano - Pablo Guerra, docente di economia solidale Università della Repubblica Uruguay - Ingeborg Tangeras, La via Campesina Norvegia - Teresa Piras, Domus Amigas

Visita: www.gsotto.org

Terra Futura, GsOtto. Il cambiamento è possibile

La società civile, quella irrequieta, ha saputo però leggere quello che i grandi del mondo non hanno saputo prevedere. Dopo otto anni dalle tragiche giornate genovesi, lasciate senza verità e con poca giustizia, il G8 ritorna a fare capolino in Italia. Prima alla Maddalena, poi all'Aquila e dopo chissà, spostato come si farebbe con un qualsiasi avanspettacolo da teatro.Per questo abbiamo ritenuto necessario organizzare un GsOtto (leggi Gsotto) in Sardegna, nel Sulcis, per ricordare che mentre la realtà televisiva, illusoria può saltare da una parte all'altra, parlando di un benessere che non c'è, la realtà reale si consolida nei territori. A partire da quelli violentati da uno sviluppo insostenibile.Spazio quindi ai mercati locali, come spiega anche la Campagna Help Local Trade strettamente collegata alle mobilitazioni del GsOtto.E spazio anche alle utopie realizzate, come Made In No e Lympha. Due progetti concreti che si ripresenteranno a Terra Futura, proprio tra pochi giorni, per essere conosciuti da tutti voi.

Visita: www.terrafutura.it