Chi è Online

127 utenti
Libri.itFRANCE AROUND 1900. A PORTRAIT IN COLOURN.200 STUDIO MUMBAI (2012-2019)N.202 BERNARDO BADER (2009-2019)MARIO TESTINO. CIAO. OMAGGIO ALLBEFORE EASTER AFTER - edizione limitata
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: bar

Totale: 88

R. Escobar - E. Canetti. Capo, massa, democrazia

POPOLO E POTERE NELLA FILOSOFIA DELL’OCCIDENTE - Seminario a cura di Fulvio Papi. Popolo e potere nella filosofia e nella politica dell'’Occidente hanno avuto significati e referenze molto diversi. Il “demos” greco non è riproducibile nel “peuple” della rivoluzione francese, così come nel “volk” romantico tedesco. Le stesse irriducibili trasformazioni valgono per il potere. Eppure, come per il passato storico, popolo e potere costituiscono anche per noi una relazione essenziale del nostro vivere sociale, intorno alla quale l’interrogarsi è fondamentale. Roberto Escobar - Elias Canetti. Capo, massa, democrazia. Milano, 14 dicembre 2011

Visita: www.casadellacultura.it

11 settembre 1973: il giorno dimenticato

NADiRinforma incontra Leonardo Barcelò, Consigliere Comune di Bologna, cileno di origine, di ritorno dalle commemorazioni svoltesi in Cile l'11 settembre ultimo scorso in occasione del 28° anniversario dell'assassinio del Presidente Salvador Allende.Barcelò ci racconta come la figura di Allende rimanga un punto di riferimento per migliaia di giovani che oggi, dinanzi alla tragedia neoliberista, sembrano volti verso la ricerca di un cambiamento possibile nel loro Paese in sintonia con l'avviato processo di globalizzazione umanista in corso

Visita: www.mediconadir.it

Sbarco a Modica

Sbarco di 500 migranti a Marina di Modica (Rg) tra il 28 e il 29 marzo.
Per fortuna, al contrario da quanto si è pensato inizialmente, non c'erano morti a bordo.

Acqua bene comune

NADiRinforma propone l'intervento dalla platea del Consigliere di Amministrazione di Hera Bologna S.r.l (2005-2008 e 2008-2011) Prof. Cesare Saccani, durante la conferenza di apertura della formazione missionaria 2010-2011 "Acqua, bene comune dell'umanità". La conferenza ha contemplato la partecipazione di:Guido Barbera, Presidente del CIPSI Corrado Oddi, Forum italiano dei Movimenti per l'AcquaModeratore:Andrea Segré, Preside della Facoltà di Agraria dell'Università di Bologna

Visita: www.mediconadir.it

Sibari TV Intervista il Barone Orazio Scuro

Il direttore di Sibari TV Emilio Panio intervista il Barone Orazio Scuro di Antiochia sul progetto dell'apertura di una scuola orafa a Roseto Capospulico.

Visita: www.ipopolari.it

SibariTv Intervista il Seg.Org. Maurizio Compagnone sullo Ionio Popolare

Intervista del direttore di Sibari TV Emilio Panio al Segretario Organizzativo dei Popolari Glocalizzati Maurizio Compagnone sulla possibilità di portare l'azione politica anche sullo ionio cosentino.

Visita: www.ipopolari.it

Sibaritv Intervista al Segr.Org. Maurizio Compagnone

Il direttore di Sibari TV Emilio Panio intervista il Segretario Organizzativo Maurizio Compagnone che parla delle problematiche della Calabria ionica del nord.

Visita: www.ipopolari.it

Il Segretario Politico Corrado Tocci presenta il Movimento

Il Segretario Politico Corrado Tocci espone le linee guida del Movimento per le Regioni del Sud.

Visita: www.ipopolari.it

EUSTACHIO79 PER GLI STUDENTI

ESTRATTO DI UNA MIA INTERVISTA AD UN RAPPRESENTANTE DEL MOVIMENTO STUDENTESCO CHE HA SFILATO ALLA MANIFESTAZIONE DELLA CGIL SABATO 27 NOVEMBRE , RIGUARDO L'AZIONE DI QUESTO GOVERNO SULL'UNIVERSITà E L'ISTRUZIONE PUBBLICA.

Visita: www.youtube.com

G.A.Y. Good As You 2 - 8° Puntata - ROBERTA ed il suo difficile Coming Out

PARTE 1 DI 2Roberta ha vent'anni, ma a conoscerla non si direbbe. Ha vissuto un'esperienza di coming out molto forte con i suoi genitori, dai quali non si aspettava di certo la reazione che hanno avuto, specialmente dalla madre.Oggi giorno l'età media del coming out si è abbassata moltissimo, la società è molto cambiata rispetto a pochi anni fa, ma anche se questo può dar l'apparenza di una prospettiva più rosea per i giovani gay italiani, ci sono ancora tante piccole realtà dove il coming out diventa teatro di piccole tragedie familiari.Roberta mostra molti contrasti, vuole affrontare i suoi limiti e la società, ma nello stesso tempo conserva ancora tanti tabù su se stessa. Fa parte di un'associazione gay Barese (il Kè bari), ma nello stesso tempo quando parla di discoteche preferisce usare l'aggettivo "Tema" anziché "gay", è orgogliosa della sua ragazza alla quale vuole molto bene, ma anche davanti ad una telecamera abbassa il tono della voce quando parla esplicitamente di loro 2.Robertà ha una gran voglia di autoderminazione e sta combattendo contro i suoi limiti per espanderli affrontando a volte senza paura la cattiveria della gente, ma si sente in lei molto forte un'omofobia interiorizzata che la fa sentire combattuta.Questa sua intervista è stata una sua scelta per affrontare i suoi limiti e sfondarli, per conoscere meglio sé stessa e per lanciare un messaggio su youtube che possa aiutare tutti quelli che si trovano a vivere la sua stessa situazione.

Visita: www.youtube.com