440 utenti


Libri.itJAZZ COVERS (INT)LKING TUT. THE JOURNEY THROUGH THE UNDERWORLD - 40th AnniversaryHAPPY MEATAQUARIUM
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: bar

Totale: 91

R. Escobar - E. Canetti. Capo, massa, democrazia

POPOLO E POTERE NELLA FILOSOFIA DELL’OCCIDENTE - Seminario a cura di Fulvio Papi. Popolo e potere nella filosofia e nella politica dell'’Occidente hanno avuto significati e referenze molto diversi. Il “demos” greco non è riproducibile nel “peuple” della rivoluzione francese, così come nel “volk” romantico tedesco. Le stesse irriducibili trasformazioni valgono per il potere. Eppure, come per il passato storico, popolo e potere costituiscono anche per noi una relazione essenziale del nostro vivere sociale, intorno alla quale l’interrogarsi è fondamentale. Roberto Escobar - Elias Canetti. Capo, massa, democrazia. Milano, 14 dicembre 2011

Visita: www.casadellacultura.it

Rifiuti Zero

La strategia Rifiuti Zero parte da un presupposto: i residui dei rifiutisono solo il risultato di una cattiva progettazione industriale.In un mondo finito come il nostro un'economialineare risulta insostenibile e pericolosa per la stessa umanità.
Le attuali prospettive delle economie mondiali tendono semplicemente ad attenuare il problema, promuovendo il riciclo, il riuso e la combustione dei residui.
Se le prime due soluzioni servono solo a coadiuvare una strategia di più ampio respiro, che preveda una maggiore responsabilità nella progettazione degli oggetti,
l'incenerimento è invece una seria minaccia non solo per l'ambiente ma anche per la salute dell'uomo.
Il prof. Paul Connet, docente di chimica ambientale dell'università di St. Lawrence a New York, è uno dei massimi esperti e promotori della strategia Rifiuti Zero.
Le sue conferenzesono utili e consigliate per il modo semplice con cui analizza e spiega questi problemi.
Un buon inizio per affrontare una questione che riguarda l'intero pianeta.
a cura di: Livio Lombardo

Ritratto di Signora con Gioielli

Durante una vacanza in Messico, Dina Hunter, una giovane donna bella e ricchissima, teme di essere derubata dei suoi magnifici gioielli e uccisa...

rocco barbaro show

show di rocco barbaro tenutosi al centro sociale cartella di reggio calabria il 24 aprile 2009

Sbarco a Modica

Sbarco di 500 migranti a Marina di Modica (Rg) tra il 28 e il 29 marzo.
Per fortuna, al contrario da quanto si è pensato inizialmente, non c'erano morti a bordo.

Serata in onore di Ingrid Betancourt, cittadina onoraria di Bologna

Serata in onore di Ingrid Betancourt nel giorno in cui le viene consegnata la cittadinanza onoraria della città di Bologna.All’evento hanno partecipato diversi musicisti, giornalisti, attori come Marina Rei, Luca Barbarossa, Francesco Baccini e The Bugs i quali hanno reso omaggio a Ingrid Betancourt con un proprio (personale) tributo musicale. Era presente anche il Presidente nazionale di Amnesty International Paolo Pobbiati, l’attrice Margaret Collina e lo scrittore giornalista Guido Piccoli.Evento artistico culturale organizzato dal comitato Con Ingrid Betancourt insieme a Human Rights Nights, il festival annuale dedicato ai diritti umani promosso da Comune di Bologna, Cineteca di Bologna, Università di Bologna.Filmato realizzato con la collaborazione di Arcoiris TV Bologna.

Sibari TV Intervista il Barone Orazio Scuro

Il direttore di Sibari TV Emilio Panio intervista il Barone Orazio Scuro di Antiochia sul progetto dell'apertura di una scuola orafa a Roseto Capospulico.

Visita: www.ipopolari.it

Sibaritv Intervista al Segr.Org. Maurizio Compagnone

Il direttore di Sibari TV Emilio Panio intervista il Segretario Organizzativo Maurizio Compagnone che parla delle problematiche della Calabria ionica del nord.

Visita: www.ipopolari.it

SibariTv Intervista il Seg.Org. Maurizio Compagnone sullo Ionio Popolare

Intervista del direttore di Sibari TV Emilio Panio al Segretario Organizzativo dei Popolari Glocalizzati Maurizio Compagnone sulla possibilità di portare l'azione politica anche sullo ionio cosentino.

Visita: www.ipopolari.it

Silvia Baraldini al csoa Cartella - 25 aprile 2015.

Al csoa Cartella di Reggio Calabria, Silvia Baraldini, l'attivista italiana condannata per associazione sovversiva negli USA, dove rimase detenuta dal 1983 al 1999, quando venne rimpatriata per continuare a scontare la pena fino al 2006. Il suo caso scatenò in Italia un forte movimento per chiederne la scarcerazione, sia per la sproporzione della pena sia per il suo precario stato di salute, e tanti spettacoli, canzoni, iniziative furono a lei dedicati. Silvia Baraldini presenta insieme alla scrittrice Paola Staccioli il libro "Sebben che siamo donne", che racconta la storia di 10 donne "a mano armata", morte in Italia inseguendo quegli stessi sogni di libertà e giustizia sociale che animavano i partigiani.