Chi è Online

Chi è Online

385 utenti
Libri.itLA FORZA DELLA GAZZELLAHOMES FOR OUR TIME. CONTEMPORARY HOUSES AROUND THE WORLD (IE) - 40ROCK COVERS (IEP) - 40PETER LINDBERGH. DIOR (INT) - XLNAOMI CAMPBELL - XL - Updated Edition
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: Tullio De Mauro

Totale: 2

Intervista a Tullio De Mauro - Parte2

"Cinque italiani su cento tra i 14 e i 65 anni non sanno distinguere una lettera da un'altra, una cifra dall'altra: sono analfabeti totali. Trentotto su cento lo sanno fare, ma riescono solo a leggere con difficoltà una scritta semplice e a decifrare qualche cifra. Trentatré superano questa condizione, ma qui si fermano: un testo scritto che riguardi fatti collettivi, di rilievo anche nella vita quotidiana, è oltre la portata delle loro capacità di lettura e scrittura, un grafico con qualche percentuale è un'icona indecifrabile. Tra questi, il 12 per cento dei laureati. Soltanto il 20 per cento della popolazione adulta italiana possiede gli strumenti minimi indispensabili di lettura, scrittura e calcolo necessari per orientarsi in una società contemporanea"Sono parole del linguista Tullio De MauroMilano, 30 ottobre 2008 - Il Professor Tullio De Mauro parla con Piero Ricca del livello culturale degli italiani, in rapporto alla qualità della democrazia.Visita: http://www.pieroricca.orgPrima parte

Intervista a Tullio De Mauro - Parte 1

"Cinque italiani su cento tra i 14 e i 65 anni non sanno distinguere una lettera da un'altra, una cifra dall'altra: sono analfabeti totali. Trentotto su cento lo sanno fare, ma riescono solo a leggere con difficoltà una scritta semplice e a decifrare qualche cifra. Trentatré superano questa condizione, ma qui si fermano: un testo scritto che riguardi fatti collettivi, di rilievo anche nella vita quotidiana, è oltre la portata delle loro capacità di lettura e scrittura, un grafico con qualche percentuale è un'icona indecifrabile. Tra questi, il 12 per cento dei laureati. Soltanto il 20 per cento della popolazione adulta italiana possiede gli strumenti minimi indispensabili di lettura, scrittura e calcolo necessari per orientarsi in una società contemporanea"Sono parole del linguista Tullio De MauroMilano, 30 ottobre 2008 - Il Professor Tullio De Mauro parla con Piero Ricca del livello culturale degli italiani, in rapporto alla qualità della democrazia.Visita: http://www.pieroricca.orgSeconda parte