168 utenti


Libri.itCHRISTO & JEANNE-CLAUDE - L HIERONYMUS BOSCH. LSUPERCIUCCIO VOL. 1KUMA. COMPLETE WORKS 1988-TODAYTHE ART OF PIN-UP
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: MAREA

Totale: 35

Pragna Patel

Responsabilità e democrazia.
In che modo i diritti delle donne misurano la civiltà e quali gli strumenti per raggiungerli. Limiti e risorse della rappresentanza.
Pragna Patel (Southall Black Sisters) SBS nasce a Londra nel 1979 per affrontare le esigenze e i problemi delle donne asiatiche e Africano-Caraibiche. Obiettivi principali dell'organizzazione sono: sfidare la violenza contro le donne; lottare per i diritti umani, per la giustizia, l'uguaglianza e la libertà. Fornisce alle donne e ai loro bambini e bambine vittima di violenze assistenza e aiuto.
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Sabato 27 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it
Visita il sito: www.southallblacksisters.org.uk/

Roberta Morgano

Religioni e politiche identitarie negano i diritti fondamentali delle donne.
Indagine attorno ad alcune esperienze di fondamentalismo religioso o politico ma anche su quanto possa essere presente la complicità del sesso femminile.
Roberta Morgano, assessore alle Pari Opportunità - Comune di Genova
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Venerdì 26 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it

Ruba Salih

Religioni e politiche identitarie negano i diritti fondamentali delle donne.
Indagine attorno ad alcune esperienze di fondamentalismo religioso o politico ma anche su quanto possa essere presente la complicità del sesso femminile.
Ruba Salih (antropologa palestinese) insegna all'università di Bologna.
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Venerdì 26 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it

Sarvi Chitsaz

Responsabilità e democrazia.
In che modo i diritti delle donne misurano la civiltà e quali gli strumenti per raggiungerli. Limiti e risorse della rappresentanza.
Sarvi Chitsaz (Iranian Women against fundamentalism), si occupa di fare informazione sulle sfide delle donne che in Iran si battono contro il fondamentalismo. Attiva momenti di formazione, studio, partecipazione (anche attraverso l'uso di una emittente radiofonica sul web) per sconfiggere la discriminazione e raggiungere le pari opportunità e l'equità sociale.
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Sabato 27 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it
Visita il sito: www.wfafi.org

Silvana Pisa

Responsabilità e democrazia.
In che modo i diritti delle donne misurano la civiltà e quali gli strumenti per raggiungerli. Limiti e risorse della rappresentanza.
Silvana Pisa (parlamentare), protagonista nella scorsa legislatura della battaglia contro il traffico d'armi del quale anche l'Italia è parte attiva.
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza.
Registrato Sabato 27 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.

Visita: www.mareaonline.it

Stasa Zajovic

Responsabilità e democrazia.
In che modo i diritti delle donne misurano la civiltà e quali gli strumenti per raggiungerli. Limiti e risorse della rappresentanza.
Stasa Zajovic (Donne in nero - Belgrado) , Din è una rete internazionale di donne contro le guerre. Ripudia ogni forma di guerra, di terrorismo, di fondamentalismo e di violazione dei diritti umani e civili delle bambine, dei bambini, delle donne e degli uomini cittadini del mondo. Ricerca pratiche nonviolente per la mediazione dei conflitti e promuoviamo la "diplomazia dal basso".
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Sabato 27 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it

Stefano Ciccone

Religioni e politiche identitarie negano i diritti fondamentali delle donne.
Indagine attorno ad alcune esperienze di fondamentalismo religioso o politico ma anche su quanto possa essere presente la complicità del sesso femminile.
Stefano Ciccone (ass. MaschilePlurale) Il gruppo è nato nel settembre del 2003 con l'obiettivo di dare una possibilità di incontrarsi a tutti quegli uomini che sentono il bisogno di confrontarsi riguardo al proprio essere uomini. Il gruppo ha preso posizione sulla procreazione assistita in occasione del referendum di giugno 2005.
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Venerdì 26 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it
Info: maschileplurale@yahoo.it

Targets - di Joice Kozloff

Un globo in legno, di 3 metri di diametro accessibile al pubblico. All'interno il visitatore potrà far correre il suo sguardo su carte geografiche che
identificano gli obiettivi (Targets, appunto) militari colpiti dagli USA dal secondo dopoguerra al 2000. Un mondo rovesciato che vorrebbe nasconderele terribili realtà che lo compongono, persino nelle sue più esteriori rappresentazioni simboliche. L'artista newyorkese J.K., intervistata da Monica Lanfranco,disvela dall'interno, col suo lavoro incentrato sulle mappe geografiche, l'in-civiltà della nostra società.
Regia e immagini di Pietro Orsatti.
Visita il sito: www.monicalanfranco.it
Visita il sito: www.mareaonline.it

Tavola Rotonda - 1° parte

Comunicare la laicità
Intervengono:
Samir Khalil Samir (gesuita, prof. Univ. Beirut)
Soheib Bencheikh (ex Gran Muftì di Marsiglia- candidato alle prossime elezioni presidenziali francesi )Letizia Tomassone (pastora valdese)
Farian Sabahi (giornalista e scrittrice)Piero Sansonetti (direttore Liberazione)
conduce Monica Lanfranco (direttora Marea)
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Sabato 27 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it

Tavola Rotonda - 2° parte

Comunicare la laicità
Intervengono:
Samir Khalil Samir (gesuita, prof. Univ. Beirut)
Soheib Bencheikh (ex Gran Muftì di Marsiglia- candidato alle prossime elezioni presidenziali francesi )Letizia Tomassone (pastora valdese)
Farian Sabahi (giornalista e scrittrice)Piero Sansonetti (direttore Liberazione)
conduce Monica Lanfranco (direttora Marea)
Incontro internazionale voluto dalla rivista femminista MAREA con donne e uomini impegnati contro i fondamentalismi religiosi, per l'autodeterminazione delle donne e la cittadinanza,
registrato Sabato 27 maggio 2006 presso il Palazzo Rosso, Genova.
Visita il sito: www.mareaonline.it