Chi è Online

Chi è Online

344 utenti
Libri.itPOLANSKISINATRAI CAPOLAVORI DEL CINEMA DEGLI ANNI CINEMA DEGLI ANNI MICHAEL MANN
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: Costituzione

Totale: 24

G. Pasquino - Perché l'Italia: un'idea, una nazione, uno Stato, una Costituzione

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Gianfranco Pasquino "Perché l'Italia: un'idea, una nazione, uno Stato, una Costituzione"Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 12 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

Cambiare la Costituzione nella fretta e nel silenzio - 2- Valerio Onida

NADiRinforma propone l'incontro pubblico organizzato dai Comitati Dossetti per la Costituzione tenutosi il 12 maggio '12 presso il Convento di San Domenico (Bologna) "Cambiare la Costituzione nella fretta e nel silenzio del Paese" in riferimento alla portata, al senso e alla valutazione della proposta di riforma costituzionale presentata lo scorso 18 aprile.Ha moderato Raniero LA VALLE, Presidente dei Comitati Dossetti per la CostituzioneIntervento di Valerio Onida, Presidente emerito della Corte Costituzionale

Visita: www.mediconadir.it

Visita: comitatidossetti.wordpress.com

50° Luglio 1960 - i morti di Reggio Emilia-

Nella primavera del 1960 la destra nostalgica italiana tentò di tornare al governo del paese.In difesa della giovane ed ancora fragile democrazia nata dalla Resistenza scesero in piazza, insieme alle forze democratiche , i lavoratori ed i giovani.Questo filmato racconta i fatti e vuole essere un omaggio a quanti caddero per difendere Stato Democratico e Costituzione Repubblicana.

L'Alveo della Costituzione

Martedì 1 luglio 2008. Conferenza stampa di Berlusconi ad Acerra sulla questione rifiuti. Accanto a lui, alla destra del padre, siede Bertolaso. Il Premier garantisce che entro la fine di luglio non resterà più nemmeno un solo sacchetto di munnezza in tutta la Campania. Un giornalista fa una domanda...

Visita: www.byoblu.com

Stupro di casta: la Costituzione italiana

La Costituzione della Repubblica italiana è un denominatore comune di diversi problemi del Paese.
Report della manifestazione di Roma del 12.3.2011.

A. Schiavone - L'unità d'Italia: tra bilanci e prospettive

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Aldo Schiavone "L'unità d'Italia: tra bilanci e prospettive".Introduce Annamaria Abbate.Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 26 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

L. Fasano - dibattito su Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Luciano Fasano conduce il lavoro di guppo sul tema "Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?"Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 19 febbraio 2011

W. Barberis: Memorie e storie d'Italia

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Relazione di Walter Barberis "Memorie e storie d'Italia"Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.Milano 12 febbraio 2011

Visita: saperedemocratico.it

Costituzione ieri, oggi e domani

Dibattito all'Università di Firenze con: Prof. Umberto Allegretti (dipartimento di Diritto Pubblico Università degli Studi di Firenze)Prof. Maurizio Fioravanti (dipartimento di Teoria e storia del Diritto Unversità degli Studi di Firenze)Prof. Giovanni Tarli Barbieri (dipartimento di Diritto Pubblico Università degli Studi di Firenze)Saverio Tommasi (attore)

Visita: www.saveriotommasi.it

L. Fasano: Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?

"150 anni dopo, l'Italia: Istituzioni e Politica"La ricorrenza del centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale come occasione di riflessione, non celebrativa e non rituale, per capire cosa è stato, cos'è e, soprattutto, cosa potrà essere domani il nostro Paese, se riusciremo a rilanciare la forza ideale di una nazione davvero moderna e capace di nuova unità nel segno di un federalismo nazionale solidale e nella prospettiva della Federazione europea.Milano 5 febbraio "Italia oggi: Costituzione, società e valori"Relazione di Luciano Fasano "Costituzione e cultura democratica: valori condivisi o fratture politiche?" Corso di Formazione politica del PD lombardia curato da Annamaria Abbate.

Visita: saperedemocratico.it