Arcoiris TV

Chi è Online

294 utenti
Libri.itGIOVANNA GARZONI. UN VOTO DMERLINO CONTRO BABBO NATALEMARIA SIBYLLA MERIAN. LA MAGIA DELLA CRISALIDEVIENNA. PORTRAIT OF A CITYLEONARDO DA VINCI. TUTTI I DIPINTI E DISEGNI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!



Tutti i filmati di EMERGENCY


The damage caused by the unosom II

ArcoirisTV
2.3/5 (40 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
The damage caused by the unosom II to the somali people.
by Ali Said / 1993
L'UNOSOM II (United Nations Operation in Somalia) è stata la seconda fase dell'intervento ONU in Somalia. Protrattasi dal marzo 1993 al marzo 1995, UNOSOM II fu il proseguimento della UNITAF (missione sotto il controllo statunitense, ma sancita dall'ONU), che a sua volta aveva sostituito l'infruttuosa UNOSOM I. Tutti e tre questi interventi si prefiggevano l'obiettivo di creare un cordone di sicurezza attorno agli aiuti umanitari condotti per arginare la carestia dilagante nel paese e la condizione di anarchia.L'intervento UNOSOM II è tristemente famoso per la battaglia di Mogadiscio e l'abbattimento di due elicotteri statunitensi Black Hawk.Di fronte alle notizie di numerose morti di soldati e alle riprese filmate dei soldati americani trascinati per le strade di Mogadiscio, con l'opinione pubblica americana che si mostrava contraria alla partecipazione attiva alla missione UNOSOM, il Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton decise il ritiro delle forze americane, fissando la data del 31 marzo 1994 come termine ultimo per completare il loro ritiro. Anche altre nazioni, come Belgio, Francia e Svezia decisero di ritirare le proprie truppe.

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.