Arcoiris TV

Chi è Online

502 utenti
Libri.itWARHOL ON BASQUIATN.30/49/50/72/100/101/144 ENRIC MIRALLES 1983 - 2009GEORGE HERRIMAN, THE COMPLETE KRAZY KAT IN COLOR 1935-1944GIOVANNA GARZONI. UN VOTO DSEBASTIO SALGADO. GOLD (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

9 Agosto 2006 20:22

AL CARMINELLO AD ARCO IN PAGANI (SA), IN ESPOSIZIONE LE OPERE DELLA PITTRICE ANNUNZIATA FRIOZZI.

980 visualizzazioni - 0 commenti

di Lucia Vagliviello

Al Carminello ad Arco in Pagani (Sa), in esposizione le opere della pittrice Annunziata Friozzi. Alle 19.30 di domenica 13 agosto prende il via la due giorni con: il dott. Flaviano Calenda, Ermanno Pastore, autorità religiose, politiche e civili. Da Pastorano alla conquista artistica di Pagani. Questo, quanto avverrà per la pittrice Annunziata Friozzi il prossimo 13 ed il 14 agosto, nel bellissimo cortile seicentesco del conservatorio Carminello ad Arco. La suggestiva struttura, sita in Via Matteotti "Il Carminello", la più bella esistente nell'agro nocerino sarnese, farà da cornice ideale alle opere della Friozzi accogliendo appunto, una mostra d'arte che racchiude un ampio excursus della produzione pittorica dell?artista. La personale della pittrice Annunziata Friozzi sarà articolata e poliedrica. In esposizione vi saranno oltre cento tele di varie misure, eseguite con diverse tecniche e decorazioni realizzate su ceramica. La Friozzi, oltre a figurare in numerosi volumi d?arte, ha collezionato prestigiosi premi in Italia ed in Europa e molti sono i critici che si sono, e tuttora s'interessano, alla sua arte. La pittrice Friozzi riesce a rendere, come si evince dal giudizio di noti esperti d?arte, con spettacolare dialettica, una realtà prospettica e pluridimensionale, che non condiziona chi osserva, ma lascia una libertà totale d?interpretazione e tanta curiosità. Una sorta di semplicità nell'approccio, che guida nello scoprire le sue opere pittoriche e, senza stravolgere, genera entusiasmi e sensazioni. Una continua ricerca dell'essenza dell'uomo nel suo animo, della dimensione storica dello stesso, che va oltre qualsiasi ostacolo temporale lasciando una scia di se nel mondo. Il movimento delle linee e la presenza di più temi muovono un discorso ideico, superando la realtà, accarezzando l'animo per un intimo desiderio di avvicinanza al sacro e al profano. Le opere della Friozzi, rendono inoltre omaggio alla forma, con forti messaggi attraverso dei simboli. Simboli che saranno identificabili attraverso le tele e le ceramiche in esposizione, con molta chiarezza. Ritornando alla manifestazione, la stessa vedrà la partecipazione di autorità religiose, politiche e civili oltre a critici d'arte. Il tutto avrà inizio alle ore 19.30 con un breve saluto del presidente dell'Ente Carminello, il dottor Don Flaviano Calenda e di altre personalità politiche. Durante la stessa, sarà illustrata la presentazione critica dell'artista Friozzi redatta dal dottor Franco Pastore e si concluderà con il recital del maestro Ermanno Pastore, che offrirà al pubblico presente la sua bella interpretazione dei più noti classici napoletani dell'ottocento. Lucia Vagliviello

COMMENTA