242 utenti


Libri.itCARAVAGGIO. LBJARNE MASTENBROEK. DIG IT! BUILDING BOUND TO THE GROUNDLIVING IN MEXICO - 40th AnniversaryL’ANIMA DI TIANDAVID HOCKNEY - 40th Anniversary
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

24 Novembre 2021 09:53

Non c'è reato

38 visualizzazioni - 0 commenti

di Tonio Dell'Olio


Mosaico dei giorni
Non c'è reato
24 novembre  2021 - Tonio Dell'Olio


Avevamo dato spazio alla vicenda paradossale di Gian Andrea Franchi e Lorena Fornasir accusati di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e di essere essi stessi parte di una rete di trafficanti di esseri umani. Si tratta di "nonno Andrea", come lo chiamano affettuosamente i volontari dell'associazione "Linea d'ombra" e Lorena che ogni sera si recano davanti alla stazione di Trieste per curare i piedi feriti di chi arriva dopo un lungo e travagliato cammino. Il processo ha dovuto cambiare la propria sede da Trieste a Bologna perché Lorena Fornasir è giudice onorario e, per legge, deve essere giudicata da un collegio lontano da quello di appartenenza. Avviene così che tanto il Pm quanto il giudice delle indagini preliminari mettano nero su bianco che non si ravvisa l'indizio di reato per il quale dare corso a un processo. La vicenda si chiude felicemente per i due che peraltro no hanno mai smesso la propria attività di volontariato e continuano a chinarsi sui piedi della povera gente in cerca di pane e dignità. I samaritani possono proseguire a percorrere la strada da Gerusalemme a Gerico senza ombre sul proprio operato.


https://www.mosaicodipace.it/index.php/rubriche-e-iniziative/rubriche/mosaico-dei-giorni/2696-non-c-e-reato


________________________________________
Mosaico di pace
Via Petronelli n.6
76011 Bisceglie (BT)
tel. 080-395.35.07
www.mosaicodipace.it


COMMENTA