Chi è Online

Chi è Online

390 utenti
Libri.itSTANLEY KUBRICK (I)HORROR CINEMANICHOLSONSINATRAJOHN FORD
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

11 Gennaio 2021 09:25

Non vanno a scuola ma ad una rissa a Gallarate a Parma... (video)

39 visualizzazioni - 0 commenti

di Doriana Goracci


Erano almeno cento, giovani e forti, ma c' è scappato anche un ferito di 14 anni alla maxi rissa tra minorenni, venerdì pomeriggio a Gallarate, in provincia di Varese, non so quanti indossassero la mascherina, sicuramente torna più utile la felpa con cappuccio, dai tempi della teppa... qualche decennio fa: il sito freekip ne mostra delle belle...
L'evento era stato "organizzato" da due gruppi di giovanissimi del Varesotto con un appuntamento apparso sui social più amati da loro e le chat di WhatsApp. Erano ben accetti anche coloro che sono arrivati armati di bastoni e catene. Poi grazie ad una cittadina è arrivata la polizia. Il sindaco della Lega, Andrea Cassani, precisa che "Forse una situazione dovuta alla mancata socialità, attività sportiva, un'aggressività spaventosa".
Aggiornamento: malgrado la nuova rissa riportata dalla stampa, sia avvenuta in una Piazza della Pace... di Parma, tra due, poi via via sempre più ampia, è progredita (come è bello condividere le risse...) fino a coinvolgere una cinquantina di persone: "Ad affrontarsi inizialmente attorno alle 16,30 due giovani che si sono presi a calci e pugni con decine e decine di persone attorno che li riprendevano con il telefonino. Poi la situazione è degenerata con due gruppi che hanno iniziato ad affrontarsi fra loro senza esclusione di colpi. La rissa è durata una decina di minuti poi, quando sono arrivate le forze dell'ordine, c'è stata la fuga dei partecipanti che hanno fatto perdere le proprie tracce".
Sventata ad Ancona, dai carabinieri, una rissa 'pianificata' sui social: "erano giovani provenienti da Macerata per fare rissa ad Ancona con altri giovani che i militari stanno cercando di identificare: un 16enne di Macerata aveva nello zaino un coltello da cucina lungo 31 cm e con lama di 19 cm ed è stato denunciato per possesso ingiustificato di arma, un 18enne, un 21enne e due 16enni del Maceratese hanno avuto multe, per essersi spostati fuori dal Comune di residenza senza giustificato motivo, un 15enne di Macerata è stato trovato in possesso di 17,60 gr marijuana light, occultata nella tasca della propria felpa".
Le telecamere come al solito hanno fatto il loro dovere, anche quelle davanti alle scuole, rimaste deserte, mattina e pomeriggio, c'erano altri compiti da fare, ai tempi del Covid.
Tutti a guardare il video delle botte, didattica per minorenni a distanza, ma quello da vicino, non ce l'ho, mi manca.
Doriana Goracci

IL VIDEO E LE FOTO...TUTTO è VISIBILE FACILMENTE CLICCANDO QUI https://www.agoravox.it/Non-vanno-a-scuola-ma-ad-una-rissa.html

COMMENTA