Arcoiris TV

Chi è Online

274 utenti
Libri.itTHEODORE DE BRY. AMERICAIL LUPO CHE AVEVA PAURA DI TUTTOFREYDAL. MEDIEVAL GAMES. THE BOOK OF TOURNAMENTS OF EMPEROR MAXIMILIAN ITHE GOLDEN AGE OF DC COMICS - #BibliothecaUniversalisJULIA WATSON. LOTEK. DESIGN BY RADICAL INDIGENISM

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

27 Ottobre 2016 21:32

POESIA DI NATALE 2016

553 visualizzazioni - 0 commenti

di francesco lena


GentileRedazione Le mando questa mia semplice poesia ,Veda se ritiene utilepubblicarla,grazie
Poesia di Natale 2016
Anchequest'anno è arrivata la festa più bella, il Natale, porta sempre gioia e fasognare,
ricordandola nascita di Gesù Bambino con la sua luce, ci apra gli orizzonti e una societàpiù giusta si possa realizzare.
Questa festaspeciale, porta freddo e neve e le bellezze della natura da ammirare,
dacoltivare, rispettare, un' equa distribuzione delle risorse e ogni personaabbia il pane da mangiare.
Questasimpatica festa, ci doni l'impegno per far si che i bambini non siano sfruttatie maltrattati,
ma possanoavere il diritto di giocare, vivere sereni, con bontà e affetto essere amati.
Il Natalefesta meravigliosa, faccia scoccare in noi la scintilla che accende la fiammache scalda ogni cuore,
portarecalore un sorriso e l'ascolto agli anziani, il tempo donato a loro è per tuttisalutare.
In questomagnifico Natale assumiamo la responsabilità, di utilizzare l'intelligenza conpura onestà per amare,
sensamaltrattamenti, ma con umanità, dolcezza, voler bene alle donne, la lorodignità è da rispettare.
In questadolce festa, vorrei che sparisse l'indifferenza e crescesse in ogni luogol'albero della responsabilità,
con tantirami, i suoi frutti siano, diritti e valori umani, per portare nel mondogiustizia sociale e solidarietà.
In questasplendida festa, sarebbe bello vedere fiorire nelle persone la gentilezza e latenerezza,
da donareagli ammalati, assieme al diritto alle cure, un affettuoso abbraccio e unacarezza.
In questoNatale, prendiamo l'impegno di raggiungere un grande obiettivo, quello diabolire la guerra,
portare nelmondo buona armonia, fratellanza e pace in ogni angolo della nostra madreterra.
C'è bisognodi un Natale con meno egoismo e più ospitalità, le persone siano salvate nelnostro mare,
diventi unluogo di vita, a questi fratelli, spunti l'alba per un futuro migliore, hannoil diritto di sperare.
La felicitànon è vivere e sentirsi grandi in cima alla montagna con illusa superiorità,
Ma quella diessere umili, assieme agli ultimi, a condividere un pezzo di pane, li si trova,il valore della vita e umanità.
Se tuttoquesto con il nostro impegno, si avvererà e farà vincere nella società,l'amicizia, la pace e l'amore,
allora saràper tutti sempre Natale e saremo sereni, in un mondo migliore.
FrancescoLena Via Provinciale,37
24060 CenateSopra ( Bergamo ) tel. 035956434
 
 
 
 

COMMENTA