Arcoiris TV
Fondazione Logos

Chi è Online

Chi è Online

471 utenti
Libri.itTHE MARVEL AGE OF COMICS 1961–1978 (I) - 40FINELINERMARIO TESTINO. CIAO. OMAGGIO ALLDAVID LACHAPELLE. LOST AND FOUND - GOOD NEWS - Art EditionWALT DISNEY
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Lingua: ITALIANO

Totale: 14523

Un'ora di Scienza - Sio

Un'ora di Scienza - Polynerdeia

Un'ora di Scienza - Violetta Rocks

Un'ora di Scienza - Wesa

Un'ora di Scienza - Barbascura

Un'ora di Scienza - Luca Perri

Un'ora di Scienza - Zoosparkle

Un'ora di Scienza - Entropy for life

Nella Terra degli Dei

Viaggio in Tibet - Kora del monte Kailash

"I pellegrini ritornano al loro paese con occhi luminosi, arricchiti da un'esperienza che per tutta la loro vita sarà una fonte di forza e di ispirazione, perché sono stati faccia a faccia con L'Eterno, hanno visto la Terra degli Dei." - Lama Anagarika Govinda

Un docufilm di: Andrea Gracis
Montaggio: Matteo Gracis
Musiche originali: Stefano "Shantam" Crespan
Commento: Antonella "Nenna" Ferrari
Voce canzoni: Louise "Aiman" Tschabuschnig
Audio mix e master: Maurizio "Irko" Sera
Durata: 47 minuti
Anno di produzione: 2012

Le comunità Arbëreshë in Italia. Calabria, Arbëria: Civita - Çifti (CS).

L'Arbëria è una patria ideale perché geograficamente non esiste ma viene così denominata perché rappresenta le comunità Arbëreshë (albanesi) nate da più di sei secoli in Italia, adattate al territorio e al tessuto sociale italiano e, per lo più, totalmente indipendenti anche economicamente. Durante il passaggio in Calabria del MeTour2020, abbiamo fatto tappa a Civita (Çifti in arbëresh), in provincia di Cosenza, tra le più attive comunità Arbëreshë in Italia. Ci ha accolti Anna Stratigò con il suo coro folkloristico locale di musiche e canti tradizionali Arbëreshë "Vuxhe Grash" e la giornalista, guida culturale, agente di sviluppo locale e Presidente dell'associazione "Gennaro Placco", Stefania Emanuele che ha accompagnato le telecamere di MePiù all'interno del Museo della cultura Arbëreshë di Civita.