160 utenti


Libri.itLETTERE NEL BOSCOL’ANIMA DI TIANPETROCALISSEIO PERSONASHARK!
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Lingua: ITALIANO

Totale: 27216

Grandi Sfide | Energia - Romano Borchiellini

460 - Band of Brothers, una delle mie serie storiche preferite

Giubbe rosse

"Questo è l'ultimo dei western di D'Amato, e l'ultima volta (1974) che ha fatto un film che potrebbe essere descritto come intrattenimento per famiglie - un'avventura per ragazzi su un Mountie all'inseguimento del cattivo che ha rapito suo figlio. Eppure, sotto i soliti brividi del sabato mattina al cinema - il bambino stucchevole, il cane coraggioso, le sparatorie e gli eccentrici personaggi di supporto, ci sono filoni intriganti e preoccupanti che impediscono alla storia di diventare solo un altro racconto di moralità manichea del bene contro il male.
Il film scorre con un buon ritmo, include alcuni scontri a fuoco splendidamente coreografati e montati, ha una splendida interpretazione di Lionel Stander come medico ubriaco e, soprattutto, si svolge per la maggior parte su uno sfondo di montagne innevate, splendidamente fotografate. Questa ambientazione innevata rende la storia elementare, mentre i personaggi mettono in scena le loro rivalità alla Freud di fronte ad un mondo naturale freddo, incurante, sterile e senza sbocchi".

Sulle tracce del TILACINO

Sino a non molto tempo fa in Tasmania era presente un predatore autoctono conosciuto con i nomi di tilacino, lupo marsupiale e tigre della Tasmania. Si trattava del più grande carnivoro marsupiale dell'era moderna, e oggi è uno dei simboli della lotta per la conservazione delle specie.
Quando si è estinto l’ultimo esemplare? E' possibile che un giorno potrà essere riscoperto come è successo per il celacanto o per il Wollemi pine? Esistono prove sulla sua attuale sopravvivenza? In questo video seguiremo le tracce di uno degli animali più affascinanti di sempre.

Visita: www.criptozoo.com

A un passo dal Big Bang | Scienza a teatro | INFN

Raccontare una delle scoperte di più importanti del secolo in una della piazze più belle d’Italia. Il 12 luglio in Piazza Maggiore a Bologna, abbiamo festeggiato i 10 anni dalla scoperta del bosone di Higgs con una grande conferenza spettacolo. #higgs10
Con la conduzione di Serena Dandini e gli interventi musicali della Banda dell’Uku, un viaggio dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande, in una ricerca che prosegue per svelare i misteri sulla natura e le origini del nostro universo.
Con:
Fabiola Gianotti, Direttore Generale del CERN;
Gian Francesco Giudice, Direttore della divisione di fisica teorica del CERN;
Guido Tonelli, Professore all’Università degli Studi di Pisa;
Antonio Zoccoli, Presidente dell’INFN, Professore all’Università degli Studi di Bologna.

Gli Imperi Più Potenti Della Storia - Curiosità Storiche

OSSESSIONE FATALE: IL CASO DI STALKING DI ALICE RUGGLES

In questo nuovo caso true crime vi racconto una storia di cronaca nera molto recente avvenuta nell’ottobre del 2016. Questa è la storia dell’ossessione fatale e del caso di stalking di Alice Ruggles.

Visita: www.instagram.com

TRENTO - SFUMATURE E AMBIGUITÀ DEL QUOTIDIANO

RASSEGNA GENERAZIONI 2020: Scrittrice e sceneggiatrice è nata e cresciuta a Orbetello, ma vive a Roma. Tra i suoi numerosi libri “Torna da me”, “I giorni felici”, “Il mio paradiso è deserto” , “Tuttissanti”, “La più amata” (finalista al premio Strega nel 2017), “Matrigna”. Attualmente collabora con “Il Corriere della Sera”. A gennaio uscirà il suo nuovo romanzo “Sembrava bellezza”.
Considerata dalla critica una delle otto più incisive autrici delle nuove generazioni, a Trento parlerà del potere della narrazione e dei rapporti famigliari quali specchio di una società in costante mutamento con lo scrittore Matteo B. Bianchi.

Save the planet: ogni azione conta - Craig Leeson e Mariasole Bianco

Un Sacco di Batteri | Martino Verga e Iris Verga

Dall'alimentazione alla salute delle api: a Focus Live abbiamo scoperto quanto sono importanti... i batteri. E abbiamo incontrato chi li "produce".

Visita: www.focus.it