247 utenti


Libri.itGREAT ESCAPES  USA. THE HOTEL BOOK. 2021 EditionTHE ART OF PIN-UPNONNINA E IL LUPOIMMAGINA DI ESSERE QUI ANCHE TUPICCOLO TIGRE E PICCOLO ORSO VANNO IN CITTA
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati di Piero Ricca

Totale: 80

Città senza barriere architettoniche - Intervista a Isabella Steffan

Com'è possibile rendere le città italiane più accessibili ai disabili? Quali sono le amministrazioni pubbliche da prendere ad esempio?Com'è la situazione all'estero?
L'architetto Isabella Steffan risponde a queste domande nell'intervista rilasciata a Piero Ricca
Visita il sito: www.pieroricca.org
Visita il sito: www.quimilanolibera.net

Intervista a Gianni Alioti

Il governo italiano partecipa a un programma internazionale per la costruzione di potenti e costosiaerei da guerra, i cosiddetti F 35. Servono davvero alle strategie di difesa?E quanto costeranno al contribuente?Gianni Alioti, sindacalista della Cisl,risponde a queste domande nell'intervista rilasciata a Piero Ricca
Visita il sito: www.pieroricca.org
Visita il sito: www.quimilanolibera.net

La Spagna di Zapatero, intervista a Aldo Garzia

José Luis Rodríguez Zapatero è un premier politicamente "anomalo". Le sue scelte internazionali (ritiro dall'Iraq, critica alla politica imperiale di Bush,dialogo con il mondo musulmano, forte impegno nella cooperazione con i paesi in via di sviluppo) e quelle interne (in particolare, le riforme civili: matrimonioper i gay, legge integrale contro la violenza maschile, divorzio più facile, rilancio dell'istruzione pubblica, nuove normative sull'aborto e la procreazioneassistita, riforma della tv pubblica per renderla indipendente dai governi) hanno suscitato grande entusiasmo nella società civile spagnola e internazionalema anche aspre critiche.Aldo Garzia, giornalista e scrittore, segue da anni l'evoluzione della democrazia spagnola e parla degli anni di Zapatero in questaintervista rilasciata a Piero Ricca.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Il caso Olof Palme, intervista ad Aldo Garzia

Il 28 febbraio 1986 il premier Olof Palme venne ucciso a colpi di pistola nel centro di Stoccolma. La sua vita si spezzò a cinquantanove anni. La regia e ilkiller dell'omicidio sono tuttora avvolti dal mistero. Ma di Palme si continua a discutere perché le sue idee hanno segnato la storia contemporanea dellasinistra europea. Sensibile alle cause del Terzo mondo, fortemente critico del comunismo di Mosca e dell'imperialismo di Washington, fautore del "neutralismo attivo", in prima fila nella lotta per il disarmo, tra i primi a considerare la liberazione della donna e le compatibilità ambientali come priorità di una sinistramoderna, Olof Palme è stato tra gli innovatori della socialdemocrazia del secondo dopoguerra. Una recente biografia ("Olof Palme Vita e assassinio di un socialista europeo" - Editori Riuniti) ne ricostruiscie la vita e la misteriosa morte.
Piero Ricca ha intervistato l'autore, Aldo Garzia...

Visita: www.pieroricca.org

Le stragi impunite, intervista a Daniele Biacchessi

Nel suo ultimo libro (Il Paese della vergogna, Chiare Lettere Edizioni),Daniele Biacchessi racconta le grandi stragi che hanno insanguinato l'Italiadal 1944 al 1993. Sul piano giudiziario il bilancio è amaro: troppo spesso le inchieste non hanno portato all'accertamento della verità e alla punizione dei responsabili. Sulle stragi impunite incombe l'oblio e a volte il revisionismo. Ecco perché Daniele Biacchessi ha deciso di girare l'Italia con il suo teatro di memoria civile, come spiega in quest'intervista rilasciata a Piero Ricca.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Acqua Spa? No grazie! Intervista a Emilio Molinari

Emilio Molinari, presidente del comitato italiano del Contratto Mondiale per l'Acqua, in questa intervista rilasciata a Piero Riccaspiega le ragioni per le quali è necessario opporsi al processo di privatizzazione e mercificazione dell'acqua. E fa il puntodella mobilitazione promossa dai movimenti per far pressione sul governo Prodi.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Processo alla Polizia, parla l'avvocato Pagani

L'avvocato Gilberto Pagani, difensore di parte civile nei processi per gli abusi della Polizia alla scuola Diaz e a Bolzaneto,in questa intervista rilasciata a Piero Ricca, esamina i fatti di Genova 2001, parla delle responsabilità della Polizia,racconta l'andamento dei dibattimenti.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Genova 2001, intervista a Ivan Giovannetti

Ivan Giovannetti, vittima degli abusi della Polizia durante il G8 del 2001, è parte lesa nel processo in corso a Genova.In questa intervista rilasciata a Piero Ricca racconta la sua esperienza e fa il punto della vicenda giudiziaria.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Il caso Abu Omar e gli abusi Cia secondo Claudio Fava

L'inchiesta sul caso Abu Omar ha portato alla luce una serie di vicende inquietanti: gli abusi Cia in Italia ed Europa,lo spionaggio abusivo del Sismi di Nicolò Pollari, le attività della banda degli spioni Telecom. Con il determinantecontributo di Claudio Fava il parlamento europeo si è occupato della questione, difendendo l'operato dei magistrati diMilano e censurando gli abusi dell'intelligence statunitense e le complicità e le reticenze dei governi europei.Ecco l'intervista rilasciata da Claudio Fava a Piero Ricca.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Furio Colombo e il conflitto di interessi

Già direttore dell'Unità, Furio Colombo è attualmente senatore dell'Unione.In dissenso rispetto al suo gruppo, ha presentato una proposta di legge di risoluzione dei conflitti di interesse,problema che giudica centrale per la democrazia. Piero Ricca lo ha intervistato alla Casa della Cultura di Milano.
Visita il sito: www.pieroricca.org