166 utenti


Libri.itHR GIGER - 40th AnniversaryMONDO CRUDELEQUANDO DORMO LA NOTTE…LA STORIA DI CINGHIAL OTTO E DI CAMILLA PIUMATALETTERE NEL BOSCO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tutti i filmati di Piero Ricca

Totale: 80

Oreste Dominioni: il decreto sicurezza è incostituzionale

Il decreto sicurezza è incostituzionale
Il pacchetto sicurezza, approvato dal Governo per rispondere all' "emergenza romeni", per il professor Oreste Dominioni è in diversi punti contrario alla Costituzione.Le Camere Penali si sono mobilitate affinché il Parlamento lo modifichi.Piero Ricca ha intervistato Oreste Dominioni, presidente della Camera Penale di Milano.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Pacchetto Sicurezza: le critiche di Dominioni, Onida e Gherardo Colombo

Pacchetto Sicurezza
A novembre le Camere Penali hanno deciso una mobilitazione per protestare contro il Pacchetto Sicurezza varato dal governo Prodi, anchesu effetto del clamore mediatico di un efferato delitto commesso a Roma da un romeno. In questo convegno svoltosi al Circolo della Stampa diMIlano, sono intervenuti Oreste Dominioni, presidente della Camera Penale di Milano, Valerio Onida, docente di diritto costituzionale,e Gherardo Colombo, ex magistrato di Mani Pulite.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Per un'Italia libera dalle atomiche

Fuori le bombe atomiche dall'Italia
Un network di oltre trecento associazioni ha avviato una petizione per una proposta di legge a iniziativa popolare volta a liberarel'Italia dalle armi atomiche.Le interviste sul tema di Piero Ricca:
Lisa Clark dei Beati Costruttori di Pace
Massimo Aliprandini, della Lega per l'Obiezione di Coscienza
Angelo Baracca, docente di fisica all'Università di Firenze
Jan Tamas, portavoce del Movimento per il no alle basi Usa in Cecoslovacchia
Alfio Nicotra, segretario regionale in Lombardia di Rifondazione Comunista
Adriano Poletti, sindaco di Agrate Brianza
Visita il sito: www.pieroricca.org

Processo alla Polizia, intervista a Enrica Bartesaghi

A Genova sono in corso i processi di primo grado ai responsabili degli abusi alla scuola Diaz e a Bolzaneto, nei giorni del G8 di Genova 2001. Enrica Bartesaghi, madre di una ragazza vittima di quegli abusi e presidente del Comitato Verità e Giustizia, in questa intervista a Piero Ricca rievoca i fatti del luglio 2001, racconta quel che sta emergendo dalle udienze e rinnova la richiesta di una commissione parlamentare di inchiesta.

Visita: www.pieroricca.org

Processo alla Polizia, parla l'avvocato Pagani

L'avvocato Gilberto Pagani, difensore di parte civile nei processi per gli abusi della Polizia alla scuola Diaz e a Bolzaneto,in questa intervista rilasciata a Piero Ricca, esamina i fatti di Genova 2001, parla delle responsabilità della Polizia,racconta l'andamento dei dibattimenti.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Schiavi alla cassa

Milano, 4 Marzo 2007Esselunga di viale PapinianoPiero Ricca e gli amici del gruppo QUi MIlano Libera

Visita: ww.pieroricca.org

Telmo Pievani: i privilegi e le ingerenze del Vaticano

I privilegi e le ingerenze del Vaticano
Insieme a Carla Castellacci, il professor Telmo Pievani ha scritto un libro per criticare le "sante ragioni" con le quali la Chiesa Cattolicacondiziona la vita pubblica italiana.Il libro si intitola "Sante Ragioni" ed è edito da Chiarelettere.Piero Ricca lo ha intervistato.
Visita il sito: www.pieroricca.org

Vieni avanti Fassino!

Milano 4 Febbraio 2008 S. Giuliano MilanesePiero Ricca e gli amici del gruppo QUi MIlano Libera

Visita: ww.pieroricca.org

Vincenzo Garraffa - Io, Dell'Utri e la mafia

Il 14 maggio 2007 la corte di appello di Milano ha condannato il senatore Marcello Dell'Utri e il boss della mafia Vincenzo Virga a due anni di reclusione per tentata estorsione aggravata ai danni dell'ex presidente della Pallacanestro Trapani Vincenzo Garraffa.Il fatto risale all'estate 1990. La squadra presieduta da Garraffa ottenne una sponsorizzazione di 1,5 miliardi di lire per il tramite di Publitalia;Marcello dell'Utri ne pretendeva indietro la metà, in contanti e in nero; Garraffa rifiutò e fu avvertito da Dell'Utri con queste parole:Le consiglio di ripensarci, abbiamo uomini e mezzi per convincerla a pagare.
Poi ricevette la visita, a nome e per conto del presidente di Publitalia,di due particolari addetti al recupero crediti: Vincenzo Virga, capo di Cosa nostra a Trapani, e un suo collaboratore, anch'egli affiliato alla mafia...Ecco il racconto di Vincenzo Garraffa, al microfono di Piero Ricca.

Visita: www.pieroricca.org

Vincenzo Garraffa Dell'Utri e la mafia

26 Agosto 2007Piero Ricca e gli amici del gruppo QUi MIlano Libera.

Visita: ww.pieroricca.org