Chi è Online

Chi è Online

347 utenti
Libri.itORSON WELLESSINATRAAUDREY HEPBURN. PHOTOGRAPHS 1953–1966 (IEP)CINEMA DEGLI ANNI POLANSKI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati di N.A.Di.R.

Totale: 107

E'... solo un carcere: quando la detenzione forzata è quasi una liberazione!

N.A.Di.R. informa: Abbiamo visitato un carcere a Bukavu (Sud Kivu - Congo) e ve ne mostriamo alcune immagini, non è nulla di tragico, una normalità assurdain un contesto altrettanto assurdo! In un paese martoriato dalle più inumane violenze, in un paese ove sembra che la pace non sia un diritto, in un paese derubatocon "l'approvazione" di una Comunità Internazionale silenziosa, in un paese ove gli eventi non fanno notizia...il carcere diviene un'ancora di salvezza, un rifugio,
una comunità nella quale sentirsi in qualche modo protetti.N.A.Di.R. ringrazia le Associazioni "Beati i Costruttori di Pace" (www.beati.org) e "Chiama l'Africa"
(www.chiamafrica.it), organizzatori per l'Italia della meritoriaoperazione di Osservazione Internazionale, che hanno permesso all'informazione di ricavarsi uno spazio e noi di quello spazio abbiamo fatto tesoro, visto che leelezioni storiche che si sono tenute il 30 luglio nella RDC non hanno acceso alcun interesse nel sistema mediatico; ora si andrà al ballottaggio (29 ottobre p.v.),a Kinshasa sono scoppiati tafferugli, si contano 31 morti... questo farà notizia ?
Visita il sito: www.mediconadir.it

Elezioni in Congo: 30 luglio 2006


N.A.Di.R. informa: abbiamo raccolto alcune dichiarazioni tra gli elettoricongolesi il giorno precedente il grande evento che li attendeva: le primeelezioni democratiche in Congo. Un evento storico, un evento che ha fattorinascere la speranza nella gente di potere ricostruire un Paese martoriatoda guerre e dittature. Una dimostrazione di come si possa "esportare" lademocrazia senza ricorrere alle "armi intelligenti", perché le vere armiintelligenti sono nelle mani della società civile, lo stesso vale per laconquista della democrazia. Una speranza per il Congo, una speranza per ilcontinente africano, una speranza per questo nostro mondo massacrato dallaviolenza dilagante! ? le guerre le fanno i potenti e gli Stati, ma chi pagaè la società civile: il Congo è uno dei Paesi più ricchi di risorse naturalidel Pianeta, ma la sua gente è costretta alla fame e all?umiliazione ? tuttoquesto perché ? lunghissimi anni di guerre, violenze, devastazioni, genocidihanno favorito una sorta di furto legalizzato e silenziosamente approvato daquella Comunità Internazionale che anche oggi ha dimostrato come parlare diun naturale viraggio di democratizzazione in un paese africano non faccianotizia. Il voto in sé non è sicuramente garanzia di democrazia, ma inquesto momento e in quel paese per la gente ha significato espressione deldesiderio di pace, stabilità, partecipazione


Visita il sito:
www.mediconadir.it

Visita il sito: www.beati.org
Visita il sito:
www.chiamafrica.it

Medico N.A.D.I.R.: Intervista a Eugenio Melandri


Eugenio Melandri ci parla delle elezioni in Congosvoltesi il 30 luglio 2006
N.A.Di.R. informa:
Tra gli osservatori internazionali inviatidall'Italia ed organizzati dall'Assoc.
Beati i costruttori di pacee Chiama l'Africaabbiamo intervistato
Eugenio Melandri
fondatore di "Chiama l'Africa" e direttore dellarivista "Solidarietà internazionale"

Visita il sito:
www.mediconadir.it

Campo di concentramento di Mauthausen ? in viaggio con l'A.N.E.D.


N.A.Di.R. informa: "Finché avrà voce" ? rinnoverò la memoria affinchéla follia umana trovi l'argine al delirio di distruzione. La Storia trova lesue vera fondamenta: la verità raccontata da chi della Storia ha fattoparte? la Storia della gente, la Storia dei protagonisti senza nome ? perchéla Storia siamo tutti Noi!
A.N.E.D. Coordinamento Regionale
Associazione Nazionale Ex Deportati Politici nei Campi nazisti
Bologna ? via Pignattari, 1 ? Tel e fax: 051 22 04 88
Riprese e montaggio: Paolo Mongiorgi per
N.A.Di.R.

Medico N.A.D.I.R.: Intervista a Emilio Lonati


Emilio Lonati ci parla delleelezioni in Congo svoltesi il 30 luglio 2006
N.A.Di.R. informa:
Tra gli osservatori internazionali inviatidall'Italia ed organizzati dall'Assoc. Beatii costruttori di pace e Chiamal'Africa abbiamo intervistato Emilio Lonati rappresentante della
Fim-Cisl
Visita il sito:
www.mediconadir.it

2° Quad raduno per disabili e non


16 luglio 2006 ? Pietra di Bismantova
N.A.Di.R. informa:
Gabriele Colombani ha organizzato nel territorio diCastelnuovonémonti (RE) il 2° raduno quad per disabili & non. Dalla partenzadopo un breve approccio fuoristradistico sono entrati in trasferimento nellazona dei gessi triassici per iniziare poi con la parte selvaggia delpercorso misto con anche l'attraversamento di due guadi, per tornare sustrada fino alla zona del rinfresco. Passando dal cuore del Parco Nazionalesono arrivati fino a quota 1900 ai piedi del monte Prado per poi scenderedalla parte opposta del valico fino a Febbio. Una volta fatto rifornimentosono risaliti al passo Cisa ai piedi del monte Cusna per tornare ai gessitriassici e risalita finale fino sulla sommità della Pietra di Bismantova,discesa e rientro al Parco Tegge di Felina. Per un totale di 115 kminteramente tabellato
Visita il sito:
www.mediconadir.it

Visita il sito:
www.tuttinpiedi.it/forum

10° anniversario Associazione 3 FEBBRAIO

N.A.Di.R. informa: l'Assoc. "3 Febbraiio" - www.a3f.org - festeggia i suoi 10 anni di lotta pacifica per la promozione dell'intercultura contro ogni espressione di razzismo.
"Milioni di uomini e donne dai paesi più poveri del mondo sono costretti a emigrare verso il mondo occidentale. E un'ondata gigantesca di persone di etnie, culture, tradizioni differenti. L'occidente imperialista ha saccheggiato e devastato il mondo causando miseria, guerra e distruzione; per sfuggire a questo inferno uomini e donne emigrano nella speranza di migliorare la propria esistenza. I potenti della terra sono responsabili della guerra permanente che i popoli più poveri sono costretti a subire."
Hanno partecipato:
Antonio Bichielli, Michele Santamaria, Antonio C., Francesca Riccio, Faizal
Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.a3f.org

Il progetto Scuola, giovani, educazione

"Scuola, giovani, educazione": un progetto del Centro Formazione eRicerca Don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana
N.A.Di.R. informa: Fiera del Volontariato 2006 - Q.re SantoStefano - Bologna - 26 maggio 2006
"Scuola, giovani, educazione" buone pratiche di solidarietà come strumentiformativi: per imparare a convivere, per imparare a crescere.
Incontro promosso dal centro Formazione e Ricerca Don Lorenzo Milani eScuola di Barbiana - sede di Bologna - www.icareancora.it
Hanno partecipato:
- Mileno Fabbiani - ex allievo di Don Lorenzo Milani
- Graziella Giovannini - Docente di Sociologia dell'Educazione -Facoltà di Scienze Politiche, Univeristà di Bologna
- Maurizio Velcha - Responsabile Centro Fromazione e Ricerca DonLorenzo Milani e Scuola di Barbiana - sede di Vicchio (Fi)
- Stefano Camasta - Coordinatore della Commissione Scuola, Serviziall'infanzia e alla famiglia del Q.re Santo Stefano (Bo)
- Maria (Milli) Virgilio - Assessore alla Scuola - Comune di Bologna
Visita ilsito: www.mediconadir.it

Alfaband in concerto: domenica 11 luglio 2006 - Circolo ARCI - Mantova

N.A.Di.R. informa: ALFABAND è un gruppo di improvvisazione formatosinel 2001 alla Scuola Popolare di Musica Ivan Illich.
Nasce dall'esperienza di alcuni anni di incontri con Alfredo, doveprogressivamente si sono sviluppati sempre nuovi linguaggi di esplorazionemusicale.
Dal 2003 il gruppo ha raggiunto una struttura definita con un'autonomaproduzione di testi, a cura di Alfredo Albertan ed il contributo musicale diMario Martignoni alla batteria e percussioni, Marco Venturi alle tastiere,Emiliano Visconti alla chitarra.
Il gruppo ha successivamente iniziato un percorso di sonorizzazione diimmagini: il DVD "... fra sassi e musica" è la registrazione di un liveproposto al TEATRENO di Mantova, nell'ottobre 2004, nell'ambito dellarassegna "Cinema sonoro".
Il gruppo collabora con l'Associazione Tuttinsieme di Zola Predosa (Bo) chesi occupa di percorsi d'integrazione per le persone disabili.Visita ilsito: www.mediconadir.it

Quattro passi con il didjeridoo: il non strumento

N.A.Di.R. informa: Gianni Placido ci presenta il didjeridoo: il nonstrumento che deriva dalla tradizione aborigena. Il non strumento tramite ilquale si instaura un rapporto profondamente intimo, diretto e spontaneo conil proprio sé. Il sé si rapporta a sé tramite mezzo idoneo ... e questo èpuro mistero!Riprese effettuate il 2 giugno 2006 alla quinta edizione del Festival delGiardino dei Popoli c/o il Parco dei Giardini - Q.re Porto - Bologna
Visita il sito: www.mediconadir.it