Arcoiris TV

Chi è Online

332 utenti
Libri.itN.201 CARUSO ST JOHN (2013-2019)GARDEN STYLESEGRETO DI FAMIGLIAGREAT ESCAPES ITALY (IEP) - edizione aggiornataPICCOLO VAMPIRO 3

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tutti i filmati inviati da N.A.D.I.R

Totale: 11

Comune partecipato: cittadini partecipi e consapevoli

N.A.Di.R. informa: Il Centro Formazione e Ricerca Don Lorenzo Milani e Scuola di Barbiana, in collaborazione conle associazioni L'Idea, N.A.Di.R., Camina e la casa editrice Emi stanno perseverando dal novembre 2006 nelprogetto sperimentale di partecipanza attiva c/o il Comune di Pianoro (Bologna). Viene proposto uno stralcio dell'ultimo ConsiglioComunale risalente al 27 giugno 2006.
Circa 700 persone al mese si collegano gratuitamente al sito - www.comunepartecipato.it -e scaricano le registrazioni - riferiscono gli organizzatori del progetto - ascoltando così gli interventi della Giunta e dei Consiglieri sugli argomentipiù importanti per il nostro territorio. Il visitatore del sito può interagire con il Comune, inviando commenti, suggerimenti, idee all'Amministrazione,ai capigruppo ed ai principali giornali locali e bolognesi. Si possono anche ricevere via mail le date di convocazione del Consiglio Comunalee gli argomenti che verranno trattati, iscrivendosi alla lista di posta elettronica news@comunepartecipato.it
Lo scopo del progetto è rendere il cittadino partecipe e consapevole del lavoro che affronta chi gestisce la cosa pubblica.
Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.icareancora.it
Visita il sito: www.emi.it
Visita il sito: www.ideapianoro.org
Visita il sito: www.camina.it

Prima edizione de 'Il giardino dei popoli' - 2006

N.A.Di.R. informa: le Ass.ni Gruppo Yoda, Antiche come le montagne, Ghinà Domus International e N.A.Di.R. hanno promosso la 1° edizione de Il giardino dei popoli c/o il Parco dei Giardini (Q.re Navile - Bologna).La manifestazione ha raccolto il consenso di svariate altre organizzazioni di volontariato attivesul territorio bolognese, unite tutte dal desiderio e dal bisogno di condividere e partecipare al processoorientato alla costruzione di una società multiculturale.
Le attività che hanno caratterizzato le due giornate ed hanno allietato tutti coloro che hanno accoltol'invito e numerosi si sono presentati al parco hanno offerto un ampio ventaglio di attività: laboratori artistici, mostre fotografiche,stands di massaggi e terapie alternative, spazi dedicato esclusivamente ai bambini con rappresentazioni di fiabe dal mondo,concerti e discussioni a tema e cucina multietnica preparata dalle sapienti mani delle donne dei differenti paesi di provenienza.
Visita il sito: www.gruppoyoda.org
Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.linascicchitano.it/ghina.htm

Africa: Ricchezza - Povertà, Crescita - Decrescita (3° sessione- 5° parte)

N.A.Di.R. informa:all'ombra degli alberi del centro Emmaus Tohoué si riuniscono tre gruppi di lavoro: Il senso della cooperazione, pratiche per la decolonizzazione dell'immaginario e il senso della politica.
Un eterogeneo gruppo si interroga su qual'è il senso della cooperazione oggi e con quali aspettative si rivolge all'Africa. Nasce la riflessione sul perché il rapporto tra le società civili che si incontrano sia sbilanciato nella quasi totalità delle volte: una relazione dove solo l'occidente sembra poter dare in quanto incapace di ascoltare e ricevere. Come può crearsi un rapporto paritario? Cos'è la cooperazione? Conclusioni della 3° sessione di lavoro
Visita il sito: www.chiamalafrica.it
Visita il sito: www.cipsi.it
Visita il sito: www.mediconadir.it

Incontro con Bernardo Iovene

N.A.Di.R. informa: il gruppo di lavoro Redazione di N.A.Di.R. ha incontrato Bernardo Iovene e gli ha esposto una serie di dubbi che verisimilmente rispecchiano l'incontro-scontro tra gli utenti televisivi e l'informazione. Bernardo Iovene (Premio giornalistico Ilaria Alpi - IV edizione) sino dalla prima puntata di "Professione Reporter" ha partecipato a tutte le edizioni del programma, continua a tutt'oggi a collaborare alla realizzazione di "Report". Nel corso della chiacchierata ci racconta come il metodo organizzativo che sostiene la trasmissione televisiva "Report" non rispecchi alcun modello di riferimento nei network internazionali, di come riesca a scavalcare le forme di appalto in virtù della metodologia di lavoro adottata: una razionalizzazione del lavoro che rende l'intero programma economicamente competitivo e allo stesso tempo libero di proporre servizi informativi di inchiesta. Gli autori dei servizi sono freelance e si autoproducono i loro lavori sottoponendosi in seguito alla supervisione dell'autore senza intermediazione alcuna. Una formula intelligente ed efficace che riesce a portare agli usufruitori del servizio una ventata di sana informazione.
N.A.Di.R. ringrazia Bernardo Iovene per la disponibilità e la chiarezza.
Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.report.rai.it

Presentazione corso di sub per disabili

N.A.Di.R. informa: Roberto Zappaterra e Silvia Dalla Porta ci presentano un corso di sub destinato ai disabili. La subacquea è un?attività che svolgendosiin acqua rende possibili movimenti altrimenti impossibili sulla terra ferma, inoltre i benefici psico-fisici che ne derivano sono innumerevoli: dallapossibilità di facilitare l?integrazione sociale, all?aumento di autostima con conseguente approccio alla vita notevolmente più positivo e costruttivo.
Contatti: Zap61@libero.it, tel: 3394456214
Visita il sito: www.mediconadir.it

Seriamente ridendo - Luciana Littizzetto

N.A.Di.R. informa: il 5 dicembre 2006 la Facoltà di Scienza della Formazione Dipartimento di Scienze dell'Educazione ha organizzato un incontro con LucianaLittizzetto a Bologna c/o l'Aula Absidale di Santa Lucia. Hanno condotto le conversazioni"aspetti privati di faccende politiche": Mariagrazia Contini e MatildeCallari Galli
... "non si può più leggere il giornale facendo colazione perché ti va di traverso il croissant. Ma l'hai sentita l'ultima? la Cassazioneha deciso che dire -sporco negro- a uno non è un insulto. Davvero? e cos'è? un complimento? una lusinga? un elogio? no, pare che sia solouna manifestazione di generica antipatia. Mi sembra un buon modo per risolvere i problemi di razzismo" Luciana Litizzetto riesce a proporcisituazioni a dir poco sgradevoli facendoci sorridere, se non ridere a crepapelle ... una modalità intelligente ed appropriata per indurci a pensare,forse di questo abbiamo bisogno. Ridiamo e pensiamo, pensiamo e ridiamo sino a comprendere che tutti noi siamo parte e non possiamo proprioesimerci dal partecipare!"
Visita il sito: www.scform.unibo.it
Visita il sito: www.mediconadir.it

Conferenza stampa: presentazione del progetto Comune Partecipato.it

N.A.Di.R. informa: 25 ottobre 2006 c/o la Biblioteca Comunale Don L. Milani, Rastignano ? Pianoro (Bo)si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione del progetto Comune Partecipato.it. Il progetto sostenutodal Centro Formazione e Ricerca Don L. Milani e Scuola di Barbiana (Camina associati) prevede la collaborazione diE.M.I., N.A.Di.R., L?Idea
Sono intervenuti:
Giovanni Banchi ? Presidente del Centro Formazione e Ricerca D.L.MilaniMassimo Antinucci ? Consigliere Comunale Comune di PianoroP. Ottavio Raimondo ? Direttore casa editrice E.M.I.Silvia Salucci ? Segreteria scientifica Ass. Naz. CaminaMarco Boschini ? scrittore e Assessore Comune di Colorno (PR)Ernesto Cevenini ? Presidente Ass. Lavoratori licenziati per rappresagliaCoordinamento: Manrico Velcha ? Responsabile di Vicchio CDM
Riprese e montaggio: ?N.A.Di.R. informa?
Visita il sito: www.comunepartecipato.it

Conferenza stampa: presentazione Partito Giovani

Il 18 novembre 2006 a Bologna si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Partito Giovani:?Il Partito Giovani è formato da tante persone giovani e "meno giovani" che insieme lottano per sostituire questaclasse politica che siede ormai da 3 generazioni sulle poltrone del Parlamento, la stessa classe politica in cui lamaggior parte della popolazione non si riconosce più!?
Visita il sito: www.partitogiovani.com

Dalla Baia dei Porci ai Porci senza Baia

N.A.Di.R. informa: in occasione del 45° anniversario della Battaglia di Playa Gironil PdCi Sez. Modena, l?Assoc. Modena Por Cuba, l?Assoc. Puntocritico hanno organizzato una serata dedicata all?analisi delle strategie controrivoluzionarie della CIA e dell?imperialismo USA contro Cuba ieri e oggi.
Sono intervenuti:
Paolo Rossignoli ? Editore Ed.Achab
Mauro Ori ? responsabile Ass. Modena por Cuba
Stefano Pieralli ? presidente Ass. Puntocitico circolo ?Giovanni Ardizzone? di Bologna
Ha coordinato gli interventi:
Marco Zoboli ? Direttivo PdCI Sez. di Modena
Nell?ambito della serata è stata allestita una mostra fotografica su Cuba a cura dell?Ass. Modena por Cuba
Visita il sito: www.mediconadir.it

Senza giusta causa 1° parte pomeriggio

Dalla Costituzione allo Statuto dei Lavoratori, al lavoro nella società globalizzata
N.A.Di.R. informa: Nella provincia di Bologna i lavoratori che persero il lavoro furono circa 8.300, soprattutto metalmeccanici. Una pagina di storia che narra l'ingiustizia ed il dramma umano di una disoccupazione imposta, la negazione delle capacità professionali, il rifiuto del riconoscimento di diritti elementari come la salute sul lavoro, la possibilità di lottare per migliori condizioni ed una retribuzione dignitosa, la libertà di esprimere il proprio pensiero. Ma anche la volontà di lotta, il coinvolgimento di un'intera comunità, il forte legame di solidarietà fra uomini e donne, operai e contadini, che ha segnato la storia del movimento operaio bolognese e che vive ancora oggi.
Hanno partecipato:
Elisabetta Perazzo - Assoc. P.Pedrelli - Archivio Storico C.d.L.M.
Antonio Pizzinato - Senatore DS
Giuseppe Gregari - Assoc. per Lavoro e Democrazia
Mauro Passalacqua - Ex licenziato C.d.L. di Genova
Bruno Papigniani - Segretario Generale FIOM CGIL Bologna
Danilo Barbi - Segretario generale CGIL Emilia Romagna
Si ringrazia per la collaborazione il Centro Documentazione DON LORENZO MILANI E SCUOLA DI BARBIANA
Vista il sito: www.mediconadir.it
Vista il sito: www.icareancora.it