235 utenti


Libri.itCITTAIL LUPO IN MUTANDA 5 – IN BRAGHE DI TELAUNA BICICLETTA PER PICCOLO TIGRELAL LUUUUUUUPO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tutti i filmati di KUM! Festival

Totale: 127

Riccardo Panattoni: Roland Barthes. La preparazione del romanzo

Ancona, 18/10/2019 | Vita nova si doveva intitolare il romanzo che Roland Barthes racconta di voler scrivere nel testo La preparazione al romanzo, che riporta i contenuti del suo ultimo corso universitario. In realtà si trattava per lui di prepararsi a trovare nella vita, in ogni suo frangente, il fantasma dell’origine, il punto d’insorgenza della sua novità. Letture a cura dei giovani attori di Accademia56.

Visita: www.kumfestival.it

Ivano Dionigi: Lucrezio. Contro la paura e l'ignoranza

Ancona, 18/10/2019 | Condannato dai Cristiani, vittima di una congiura del silenzio per tutto il Medio Evo, riscoperto in età umanistica, definito ora poeta maledetto e irrazionale, ora filosofo razionalista e premarxista: chi era veramente Lucrezio? Un apostolo della ragione, che ha stigmatizzato i ricatti dell’ignoranza e della paura e ha svelato infiniti mondi possibili, aprendo una strada che ritroviamo in Machiavelli, Leopardi, Einstein.

Visita: www.kumfestival.it

Massimo De Carolis + Mauro Magatti: L'origine del potere

Ancona, 18/10/2019 | È propria dell’uomo un’eccentricità fondamentale. Le sue azioni segnano sempre un inizio, uno scarto rispetto alla realtà, un’aspirazione all’altrove. Per questo la potenza dell’azione umana innesca ogni sorta di tensioni, dislivelli, antagonismi. Le società moderne hanno imbrigliato quell’instabilità in un insieme di artifici istituzionali. Ma oggi si moltiplicano i segni di un cedimento strutturale di quella soluzione.

Visita: www.kumfestival.it

Alessandra Campo + Elena De Silvestri + Enrico Redaelli: Miti e riti dell’origine

Ancona, 18/10/2019 | La vita, per Platone, nasce due volte. Nasce col Demiurgo e con Chora. Modi diversissimi di pensare l'origine della vita. Il primo la fa scaturire dal gesto di un sommo artigiano che dà forma alla materia. Il secondo la fa sorgere dalla materia e dal suo movimento inafferrabile. L'ultima parola di Platone non è per il Demiurgo ma per Chora, per la sua enigmatica, quasi folle erranza.

Visita: www.kumfestival.it

Guido Tonelli: Genesi. In principio era il vuoto

Ancona, 18/10/2019 | In principio era il vuoto. Poi una lunga serie di catastrofi. A cominciare dalla strana metamorfosi di un primigenio stato di vuoto, trasformatosi in un meraviglioso universo materiale e in un sistema ordinato, persino rassicurante. Il grande racconto delle nostre origini è uno strumento indispensabile per lenire l’angoscia dell’esistenza e per affrontare le sfide del futuro.

Visita: www.kumfestival.it

Federco Leoni: L'origine dell'umano

Ancona, 18/10/2019 | Si è spesso insistito sull’eccezionalità della vita umana. L'uomo avrebbe congedato per sempre le traiettorie dei viventi non umani. Il linguaggio sarebbe stato il fattore decisivo di questa separazione. È tempo di interrogare tutto questo come il sintomo di un'intera cultura. E di ripensare l'origine della vita umana come ciò che annoda la vita umana a tutte quelle vite non umane che stanno intorno all'uomo e forse dentro l'uomo.

Visita: www.kumfestival.it

Margherita Barocci + Giorgio Cingolani + Alessio Piancone + Rosita Volani: Quartieri aperti

Ancona, 18/10/2019 | Come fare inclusione sociale in periferia? Come connettere luoghi dell’esclusione e luoghi della vita? Come combinare luoghi e pratiche sociali e sanitarie con luoghi e pratiche culturali? Come evitare di riprodurre il ghetto senza mettere in atto discutibili processi di gentrificazione? Sono le domande che animano questa conversazione tra Margherita Barocci, Giorgio Cingolani, Alessio Piancone e Rosita Volani, moderata da Maria Laura Bergamaschi e curata da Jonas, Polo 9 e Olinda, in un confronto tra pratiche in atto nei quartieri e nei luoghi ... continua

Visita: www.kumfestival.it

Uberto Zuccardi Merli: Il bambino contemporaneo e la società delle dipendenze

Ancona, 18/10/2019 | Il bambino è una creatura dipendente dalle cure dei genitori. Questa condizione di dipendenza dovrebbe allentarsi con la crescita, ma la società contemporanea introduce nelle nostre vite oggetti che abbiamo sempre tra le mani, che generano una dipendenza fortissima, che non lasciano nessuno immune. La nostra è una società di bambini? Come si diventa grandi oggi? Incontro con Uberto Zuccardi Merli a cura di Jonas Ancona, in collaborazione con la rete territoriale di prevenzione per i giovani, valido per la formazione di Assistenti sociali. ... continua

Visita: www.kumfestival.it

Mario Colucci + Francesco Stoppa: La città della salute

Ancona, 18/10/2019 | Curare bene richiede umanità, approfondita ricerca scientifica, tecnologie complesse, istituzioni affidabili, investimenti economici. Ci guidano in questo labirinto di visioni individuali e collettive Mario Colucci e Francesco Stoppa, due grandi professionisti della clinica e della sanità pubblica, oltre che psichiatri e psicoanalisti. Iniziativa a cura della Regione Marche, valida per la formazione ECM.

Visita: www.kumfestival.it

Aldo Becce Luigina Mortari: La cura come pratica di fabbricazione dell'essere

Ancona, 20/10/2018 | La cura come pratica di fabbricazione dell'essere in Sala Boxe Omero alla Mole di Ancona: una riflessione dello psicoterapeuta argentino Aldo Becce e dell’epistemologa Luigina Mortari: cos’è la cura? È una sola o ci sono tanti tipi di cura? Forse si può parlare di cura di ogni vita, in rapporto con la possibilità di ricominciare, in ogni ambito: scuola, psicoanalisi, governo di una città o di uno Stato.

Visita: www.kumfestival.it