345 utenti


Libri.itHOMES FOR OUR TIME. CONTEMPORARY HOUSES AROUND THE WORLD (IE) - 40ARAKI BY ARAKI (INT) - 40GRANDE FESTA PER PICCOLO TIGREN.204 XAVEER DE GEYTER (2005-2020)L
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati di Cicap

Totale: 197

Memorie digitali, dove finiranno le nostre testimonianze?

La cultura dell'uomo si basa sulla sua trasmissione da un individuo all'altro: per secoli, dopo la comparsa della scrittura, si è tramandata su supporti "analogici" (pietra, tavolette in legno, libri) ed è giunta fino a noi. Con il passaggio al digitale è ancora così scontato e "automatico" il passaggio delle informazioni tra generazioni?

Paolo Attivissimo, giornalista, blogger "Il Disinformatico", Socio emerito CICAP e cacciatore di bufale è da sempre impegnato nella lotta alla disinformazione.

Francesco Sblendorio, informatico, è socio attivo del CICAP dal 2009 e ha ricoperto la carica di coordinatore del gruppo Lombardia dal 2011 al 2012. È il webmaster del sito del CICAP Lombardia.

Visita: www.cicap.org

Giotto, la Cappella degli Scrovegni e i capolavori della Urbs Picta

All’interno dei Giardini dell’Arena di Padova sorge la Cappella degli Scrovegni, il celebre capolavoro di Giotto. Sotto la volta stellata tra i riquadri affrescati, fa capolino un chiaro richiamo astronomico. Proprio al corrispondere dell’Adorazione dei Magi, Giotto dipinse con estremo realismo una cometa, probabilmente la cometa di Halley. È solo uno dei tanti spunti da cui trae ispirazione la lectio di Andrea Colasio, Assessore alla cultura di Padova, che partendo da questo straordinario capolavoro artistico, in attesa di essere accolto dall’UNESCO tra i beni Patrimonio dell’Umanità, ci condurrà in un viaggio alla scoperta delle meraviglie pittoriche della città, candidata a diventare "Urbs Picta"

Andrea Colasio racconta Giotto alla Cappella degli Scrovegni

Visita: www.cicapfest.it

Quella volta che sono morto

Cosa accade davvero ai confini della morte? Psicologi e neuroscienziati cercano di capire se le esperienze di premorte siano espressioni della nostra mente o una finestra verso l'aldilà. Ma con quale metodo tali esperienze vengono indagate e quale interpretazione se ne dà?
Ne abbiamo parlato in diretta streaming su Instagram con Armando De Vincentiis, psicologo e psicoterapeuta, docente del XIX corso per indagatori di Misteri del CICAP.

Visita: www.cicap.org

Alle prese con un medium

Come si fa a smascherare un sensitivo fraudolento? È possibile riprodurre le gesta dei più famosi sensitivi del mondo?
Ne abbiamo parlato in diretta streaming su Instagram con Vito Gattullo, mentalista e docente del corso, docente del XIX corso per indagatori di Misteri del CICAP.

Visita: www.cicap.org

A piedi nudi sui carboni ardenti

È possibile camminare sui carboni ardenti? E dormire su un letto di chiodi? Come si diventa fachiri?
Ne abbiamo parlato in diretta streaming su Instagram con Stefano Bagnasco, fisico e docente del XIX corso per indagatori di Misteri.

Visita: www.cicap.org

Il demonio degli OGM

Che cosa sono gli organismi geneticamente modificati? Che caratteristiche hanno?
Ne abbiamo parlato in diretta streaming su Instagram con Beatrice Mautino, biotecnologa, comunicatrice scientifica e docente del XIX Corso per Indagatori di Misteri del CICAP.

Visita: www.cicap.org

Il lato oscuro della scienza

Nella storia della scienza, e in particolare della medicina, vi sono stati numerosi casi di sperimentazioni non etiche, falsi, inquinamenti di prove, conflitti di interesse e distorsioni. Analizzare quel che non ha funzionato nel passato permette di identificare precocemente i casi in cui la scienza viene piegata a interessi personali oppure asservita a ideologie o teorie senza fondamento.
Ne abbiamo parlato in diretta streaming su Instagram con Daniela Ovadia (@daniovadia), giornalista scientifica e docente del XIX corso per indagatori di Misteri del CICAP.

Visita: www.cicap.org

Da Piero Angela in poi

Nel 1989 Piero Angela, insieme a un gruppo di scienziati e appassionati, decise di fondare il CICAP, con lo scopo di favorire la diffusione di una cultura e di una mentalità aperta e critica, essenziale per orientarci in un mondo sempre più complesso e spesso inondato di informazioni fuorvianti se non del tutto false.
Il 22 Dicembre, in onore del 92esimo compleanno del nostro Presidente Onorario, abbiamo fatto una chiacchierata in diretta streaming su Instagram con Massimo Polidoro, tra i fondatori del CICAP e docente del corso per indagatori di Misteri.

Visita: www.cicap.org

Ragazze con i numeri: Tu Youyou

Nel 2015, a 75 anni, è la prima cinese a vincere il Premio Nobel per la Medicina. Fu lei, quattro decadi prima, a trovare una cura per la malaria, malattia trasmessa dalle zanzare che uccideva milioni di persone al mondo, studiando migliaia di piante della tradizione del suo paese.

Legge Chiara Segré

Visita: www.cicapfest.it

Ragazze con i numeri: K. Johnson

Quando iniziò a lavorare, nei primi anni 50 del Novecento, non poteva nemmeno usare il bagno del suo edificio perché era donna e nera. I suoi calcoli matematici era più precisi dei computer dell'epoca e fu lei a calcolare le rotte per i lanci spaziali tra cui quelli che portarono l'uomo sulla luna.

Legge Chiara Segré

Visita: www.cicapfest.it