Chi è Online

Chi è Online

308 utenti
Libri.itHAPPY MEATARAKI BY ARAKI (INT) - 40KING TUT. THE JOURNEY THROUGH THE UNDERWORLD (GB) - 40ROSSOHOMES FOR OUR TIME. CONTEMPORARY HOUSES AROUND THE WORLD (IE) - 40
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati inviati da CPTO

Totale: 14

04)- Edilizia sicura - I prodotti chimici e REACH

L'informazione su come lavorare più sicuri e rivolta a lavoratori,artigiani,cittadini.
La nuova puntata di 'Edilizia sicura', il quindicinale realizzato dal CPTO -Istituto Edile di Bologna, è dedicata a come prevenire i rischi provenienti
dall'uso dei prodotti chimici e al provvedimento europeo REACH che dal 1
Giugno 2007 regola la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la
restrizione nell'uso dei prodotti chimici.
Nella puntata intervengono nell'ordine:
il premio Nobel per la Letteratura Dario FO
un lavoratore edile che presenta la sua opinione sul tema
il dott. Gino Rubini responsabile Ambiente e Sicurezza CGIL Emilia - Romagna
la dottoressa Paola Maretti, di CNA Ambiente Bologna.
Vengono messi in onda due cartoni di NAPO, il personaggio creato a livello europeo per promuovere
la sicurezza sul lavoro, e diffuso a livello italiano da INAIL.
Continua la rubrica 'Giusto o sbagliato' curata dall'ing. Ugo Di Camillo,
che in un cantiere edile mostra alcune buone e cattive pratiche con prodotti
chimici.
Come sempre, un'attenzione particolare è rivolta ai lavoratori stranieri, in
questa puntata vi è una frase sulla sicurezza tradotta in rumeno.
Al termine della puntata vi è un approfondimento sul nuovo provvedimento
europeo REACH, con un'intervista al parlamentare europeo Guido Sacconi, che
ne ha seguito come relatore il lungo iter.Ulteriori informazioni divulgative sull'argomento rischio chimico e REACH si trovano anche sui siti www.cpto.it e http://www.helpdesk-reach.it/
In onda due volte al mese, il Sabato dalle ore 21.10, sul satellite di Arcoiris Tv
Visita il sito: www.cpto.it

03)- Edilizia sicura - Come prevenire le cadute dall'alto

L'informazione su come lavorare più sicuri e rivolta a lavoratori,artigiani,cittadini.
Secondo i dati Inail , circa il 40% degli infortuni gravi e mortali sono dovuti alle cadute dall'alto. In particolare questo rischio riguarda il settore edile.
Anche a Bologna negli ultimi mesi vari sono stati gli infortuni sul lavoro di questo tipo.
A questo tema è dedicata la puntata di 'Edilizia sicura', il quindicinale realizzato dall'Istituto Edile – CPTO di Bologna, che andrà in onda in tv per 15 giornida domani giovedì e in radio da lunedì prossimo.
Nella puntata , aperta da una gag del 'muratore della bassa', il comico Duilio Pizzocchi, lo spazio maggiore viene dedicato a filmati (prodotti da INAIL e dallaASL di Reggio Emilia) in cui si spiegano le regole pratiche per prevenire le cadute dall'alto.
Vengono messi in onda due cartoni di NAPO, il personaggio creato a livello europeo per promuovere la sicurezza sul lavoro, e diffuso a livello italiano da INAIL.
Viene trasmessa una intervista sul tema della prevenzione cadute con Rina Capponi, responsabile degli Edili Cisl di Bologna, e la rubrica curata dall'ing. Ugo DiCamillo, che commenta foto di cantieri edili che ci sono state inviate dagli ascoltatori.
Al termine Riccardo Galasso, responsabile Edili Uil di Bologna, informa sui contenuti principali della nuova piattaforma per il contratto nazionale edili, fra iquali una richiesta di rafforzamento della sicurezza sul lavoro e della formazione specifica che ne è la premessa.
In onda due volte al mese, il Sabato dalle ore 21.10, sul satellite di Arcoiris Tv
Visita il sito: www.cpto.it

02)- Edilizia sicura - La formazione alla sicurezza riduce gli infortuni sul lavoro

L'informazione su come lavorare più sicuri e rivolta a lavoratori,artigiani,cittadini.
Varie recenti ricerche attestano l'efficacia della formazione nel ridurre in modo significativo gli infortuni sul lavoro, che in massima parte sono causatida errori di procedura, sottovalutazione dei rischi, o interferenze negative di diverse lavorazioni. Questa puntata tv di 'Edizia sicura' è quindi dedicataa questo problema. Nella puntata va in onda (da domani sera in regione)
un cartone animato realizzato a livello europeo dall'Agenzia per la salute e la sicurezza (OSHA)una breve introduzione dell'ing. Giuseppe Corizzo, coordinatore alla sicurezza
una ampia intervista con la dott.ssa Marina Atti, esperta di formazione alla sicurezza sul lavoro
un brano di una lezione pratica a un gruppo di lavoratori edili tenuto da Giuliano Pancaldi, tecnico della ASL Bologna
un intervento di Claudio Gandolfi, rappresentante territoriale per la sicurezza dei lavoratori edili a Bologna (RLST)
una comica del Trio Medusa
la rubrica 'Giusto e sbagliato' curata dall'ing.Ugo Di Camillo,coordinatore alla sicurezza
la rubrica 'consigli per lavoratori e imprenditori stranieri' con audio in lingua straniera e sottotitoli initaliano (questa puntata è con audio in lingua albanese)
una ricapitolazione dei contenuti a cura di Nadia Tolomelli, responsabile degli Edili CGIL di Bologna
un intervento finale di Francesco Barela, Direttore INAIL Emilia-Romagna.
In onda due volte al mese, il Sabato dalle ore 21.10, sul satellite di Arcoiris Tv
Visita il sito: www.cpto.it

01)- Edilizia sicura - Il mal di schiena

L'informazione su come lavorare più sicuri e rivolta a lavoratori,artigiani,cittadini.Il tema è stato scelto perchè in questi giorni si sta svolgendo la annuale settimana sulla salute e la sicurezza sul lavoro, promossa dall'Agenzia europea(OSHA), che è dedicata nel 2007 a questo tema ed ha come titolo 'Alleggerisci il carico' (Lighten the loan), dato che si focalizza sulla movimentazione manualedei carichi che, se mal eseguita, è la causa principale del mal di schiena.
Apre la puntata il Direttore IIPLE, Mario Gaiani,vengono poi messi in onda vari cartoni animati realizzati per la campagna dalla Agenzia europea.
un video didattico realizzato da INAIL e dalla ASL di Reggio Emilia
interviene con una serie di consigli pratici uno dei più noti specialisti di Medicina Riabilitativa, il dott. Mauro Alianti;successivamente va in onda l'intervento del Direttore dell'Agenzia Europea sulla salute e sicurezza, Jukka Takala,al termine viene trasmesso lo spot dell'ANMIL (Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi sul Lavoro) realizzato per la Giornata nazionaleVittime infortuni sul lavoro, che quest'anno cade appunto il 14 ottobre prossimo.
In onda due volte al mese, il Sabato dalle ore 21.10, sul satellite di Arcoiris Tv
Visita il sito: www.cpto.it