Arcoiris TV

Chi è Online

310 utenti
Libri.itGARDEN STYLEMARIA SIBYLLA MERIAN. LA MAGIA DELLA CRISALIDETHEOTHE GOLDEN AGE OF DC COMICS - #BibliothecaUniversalisFRANCE AROUND 1900. A PORTRAIT IN COLOUR

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


XXIV FESTIVAL DEL CINEMA LATINO AMERICANO

Totale: 64

Un vaso de soda

Una donna anziana vive sola in un appartamento fatiscente, nella città di Buenos Aires. Un adolescente si appropria di un portafoglio in una strada vicina. Per scappare dalla polizia si rifugia nella casa della donna. Durante le ore in cui deve rimanere in quel luogo, la relazione fra i due si modifica.Regia: Adriana Nidia YurcovichSceneggiatura: Adriana YurcovichFotografia: Flavio DragosetMontaggio: Lucas ScavinoMusica: Carlos LibedinskyInterpreti: Celina Fuks, Alan CarrilloProduttore: María Eugenia MarazziProduzione: : Instituto Nacional de Cine y Artes AudiovisualesAnno di produzione: 2008Per informazioni o acquisto del video scrivere a festivalatino@gmail.com
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita: www.cinelatinotrieste.org

Vengo a despedirme (ALABADOS)

Vediamo la cosmogonía delle comunità afrocolombiane del Pacifico Colombiano attraverso gli ALABADOS, rituali sacri di addio ai defunti.Regia: Teresa SaldarriagaRealizzazione: Luis Hernán CórdobaSceneggiatura: Heriberto García e Nelly MontañoFotografia: Ancizar GordilloMontaggio: Guillermo Flórez, Fabio Barbosa, JulioTaleroSuono: Alexander MontañezProduttore: Cándida García, Jorge Tamayo,Heriberto GarcíaAnno di produzione: 2001 COLOMBIAPer informazioni o acquisto del video scrivere a: festivalatino@gmail.com
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita: www.cinelatinotrieste.org

Walpura ceremonia de sanación

Documentario sul rapporto fra natura e popoli indigeni. Gli Indígeni Awá, del dipartimento San Sabalo, Nariño, non intendono rifiutare la propria medicina tradizionale, i riti e le cerimonie di guarigione; ma hanno trovato nella medicina occidentale una nuova opzione per risanare le malattie del corpo che le cerimonie non riescono a curare. In questo documentario si evidenzia il connubio fra queste due medicine a beneficio di un popolo indigeno.Regia: Teresa SaldarriagaRealizzazione: Nat Nat Iguarán FajardoFotografia: Alejandro MartínezMontaggio: Fabio Barbosa e Julián Gómez R.Suono: Alex MontañezMusica: Original del pueblo indígena AwáProduttore: Gustavo Espíndola C.Produzione: Interétnicas T.V. - ONICAnno di produzione: 2003 COLOMBIA AwapitPer informazioni o acquisto del video scrivere a: festivalatino@gmail.com
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita: www.cinelatinotrieste.org

Yo soy otro

Cali, Colombia, 2002. José González, ingegnere di sistemi di mezza età, scopre sulla propria pelle i segni della litomiasi, un morbo strano e mortale che, secondo le informazioni dei media, è arrivato in città dalla foresta amazzonica. Chi viene attaccato dal virus muore pochi giorni dopo il contagio, con il corpo alla mercè di una seconda epidermide di batteri voraci. Terrorizzato da quello che il morbo ha iniziato a fare al proprio corpo, José cerca di togliersi la vita. Mentre indirizza la canna del revolver verso la bocca viene scosso da una violenta esplosione: una bomba è stata piazzata nelle vicinanze. Quella notte e nei giorni a seguire, José scopre molti suoi doppi, come se in città il suo ego esacerbato e malato si fosse moltiplicato all'infinito. Tuttti i replicanti sono stati infettati dallo stesso virus e si uccidono fra loro in interminabili lotte fratricide. E tutti dimostrano uguale crudeltà, oltre le ragioni e le giustificazioni della loro lotta.Regia: Oscar Campo HurtadoSoggetto: Oscar Campo HurtadoFotografia: Juan Cristóbal CoboMontaggio: Mauricio VergaraMusica: Alejandro Ramírez/ Juan Pablo Carrascal. La FábricaSuono: César SalazarInterpreti: Héctor García (7 ruoli), Jenny Navarrete, Patricia Castañeda, Ramsés Ramos, Miguel Angel Giraldo, Carlos RonderosProduttore: Alina Hleap BorreroProduzione: Alina Hleap/Enic ProduccionesAnno di produzione: 2008 COLOMBIAPer informazioni o acquisto del video scrivere a: festivalatino@gmail.com
Visita il sito:
www.cinelatinotrieste.org

Visita: www.cinelatinotrieste.org