91 utenti


Libri.itDAISY E LA BELVASTRUWWELPETER. LA VERA STORIA DI PIERINO PORCOSPINOAL LUUUUUUUPOIO PERSONAUN NUOVO AMICO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Categoria: Eurasia

Totale: 37

Voci dal Libano: Invasioni

Immagini dell'invasione israeliana Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: 22 accusati, 22 morti

Ventidue persone hanno perso la vita nel campo di Khiam, in maggioranza civili sia musulmani che cristiani accusati dagli israeliani di sostenere la resistenza. Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: Composizione di un campo

Composizione del campo: 67 celle collettive (3x2 mt.) più 20 celle d'isolamento (50x90 cm.). Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: Immagini sulla liberazione del campo

Liberazione del campo: immagini varie. Su decisione unilaterale del governo israeliano di Barak, nel maggio 2000 le truppe d'occupazione sioniste hanno abbandonato il Libano, incalzate dai miliziani di Hizbollah che hanno reso il ritiro inevitabile. Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: La fine dei terreni agricoli

Distruzione dei terreni agricoli ad opera delle truppe israeliane. Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: Distruzione di un villaggio

Testimonianza riguardo la distruzione di un villaggio. Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: Torture e Detenzione

Testimonianze riguardo le torture e la detenzione. Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: Metodi di tortura

Tra i più utilizzati l'elettroshock, le docce gelate con feci ed urine gettate sui prigionieri, spesso legati a cavi elettrici e fil di ferro. Visita il sito: www.eurasia-rivista.org

Voci dal Libano: Presentazione del campo di Khiam

immagini inedite del campo di prigionia israeliano nel Libano del Sud. La maggior parte di questo materiale video non è mai stata trasmessa da nessuna televisione
occidentale. Costruito dalla potenza mandataria francese nel 1933, Khiam venne utilizzato come prigione dai miliziani dell'Esercito di Liberazione
del Sud (truppe filosioniste di Haddad). Successivamente passò nelle mani dell'intelligence
militare israeliana, che dopo l'invasione del 1982 ne
fece il principale campo di prigionia del Libano.
In seguito alla liberazione della primavera 2000 ad opera di ... continua

L'utilizzo dell'uranio impoverito nei conflitti: conseguenze sui militari e sui civili

Su invito dell'associazione culturale modenese "Pensieri in Azione", l'ex on. Falco Accame - oggi presidente dell'Ana-Vafaf, associazione che tutela le famiglie dei militari malati causa gli effetti dell'uranio impoverito - ha elencato dati e responsabilità.
In particolare ritardi e omissioni, come quelle del ministro della Difesa Martino che negò l'utilizzo del'uranio nei bombardamenti sulla ex Jugoslavia, malgrado la NATO avesse ammesso di averne sparato 11.000 proiettili.
Le conseguenze sono oggi sotto gli occhi di tutti, 44 militari italiani reduci dai Balcani ... continua