215 utenti


Libri.itALICE SOTTO TERRA - WHITE RABBIT EDITIONLOGO BEGINNINGSHOMES FOR OUR TIME. CONTEMPORARY HOUSES FROM CHILE TO CHINA (INT)LALAPAPÀ E LE POZZANGHERE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Categoria: CICAP Fest 2020

Visita: https://www.cicapfest.it/cf/articolo/10163

Totale: 85

Cambiamento climatico: la sfida del secolo

Il livello del mare si alza, i ghiacciai e la calotta artica si sciolgono, eventi meteo estremi diventano sempre più frequenti. Siamo ancora in tempo per salvare il pianeta? Il climatologo Filippo Giorgi dialoga con la giornalista scientifica Simona Regina guidandoci in un viaggio nel tempo per riflettere sul clima che cambia.

Con Filippo Giorgi - Modera Simona Regina

Visita: www.cicapfest.it

Costruire sistemi alimentari più salutari, sostenibili, resilienti e inclusivi

La pandemia da Covid-19 ha mostrato con grande forza l’urgenza di dar vita a sistemi alimentari più sani, sostenibili, resilienti e inclusivi. Sul lato della produzione, le restrizioni commerciali hanno acuito la dipendenza e la vulnerabilità di quei paesi maggiormente dipendenti dalle importazioni di cibo. Le misure restrittive hanno esposto il settore agricolo alla carenza di forza lavoro e alla difficoltà dei piccoli produttori di accedere ai mercati. La chiusura di scuole, mercati e strutture caritatevoli ha accresciuto i problemi di accesso a cibo sano e nutriente da parte dei gruppi più vulnerabili. In questo contesto, è fondamentale accelerare l’azione di trasformazione dei sistemi alimentari dal campo alla tavola, come auspicato dalla strategia Farm to Fork della Commissione Europea. Con l'aiuto degli esperti vogliamo proporre una riflessione sul ruolo del cibo per un futuro più sostenibile, sulle città come laboratori di cambiamento e sull’educazione come leva straordinaria per creare una nuova cultura del cibo, fin dalla prima infanzia.
In collaborazione con Fondazione Barilla

Con: Marta Antonelli, Davide Marino e Sonia Massari - Modera: Jacopo Pasotti

Visita: www.cicapfest.it

Danger Things: frane, alluvioni e siccità

Immaginatevi le strade della vostra città diventare fiumi di acqua e di terra e grandi incendi lambire le vostre case. Immaginatevi di aprire il rubinetto del bagno e non vedere l’acqua scorrere, oppure di scoprire che la strada che vi porta in montagna frana 2 volte la settimana e dovete aspettare ore e ore perché si sblocchi. In Italia tali scenari saranno sempre più frequenti a causa della crisi climatica. Scopriamo come conoscere e affrontare questi rischi.

Con: Alessio Ferrero e Laura Vallaro

A cura di Fridays For Future e con la collaborazione di Elisa Palazzi

Visita: www.cicapfest.it

Rodari: scienza ed errore

Leggere Gianni Rodari può far nascere discussioni sul metodo scientifico? Sembrerebbe di sì. Permette di parlare di errore, falsificazione e anche di didattica. Per l’ultimo appuntamento di “Scienza alla spina”, Ruggero Rollini, divulgatore e improbabile barman digitale, incontra il comunicatore scientifico Davide Coero Borga, con cui condivide anche l’esperienza di Superquark+ in onda su RaiPlay.

Il barman scientifico Ruggero Rollini incontra Davide Coero Borga

Visita: www.cicapfest.it

Come progettare una casa su Marte

Chi sono gli scienziati spericolati? Ricercatrici e ricercatori che esplorano i limiti del sapere, spostando l’asticella della conoscenza al di là della “comfort zone”. Ricercatrici e ricercatori che hanno a che fare con l’estremo: estreme le situazioni di vita in cui a volte si trovano, estreme le condizioni in cui lavorano o in cui immaginano di lavorare, estreme le sperimentazioni che vanno alla caccia di nuovi saperi. Come Valentina Sumini, che padroneggia paesaggi ostili e inabitati come quelli della Luna e di Marte per progettare le abitazioni di domani.

Federico Taddia incontra Valentina Sumini

Visita: www.cicapfest.it

Dobbiamo fidarci della scienza

I medici sanno davvero di cosa parlano quando ci dicono che i vaccini sono sicuri? Dovremmo prendere in parola gli esperti di clima quando ci mettono in guardia sui pericoli del riscaldamento globale? Perché dobbiamo fidarci della scienza quando i nostri stessi politici non lo fanno? Naomi Oreskes, docente di storia della scienza ad Harvard, in dialogo con il giornalista scientifico Fabio Turone, rivela perché il carattere sociale della conoscenza scientifica è la sua più grande forza e la ragione principale per cui possiamo fidarci di essa. Oreskes spiega che non esiste un unico metodo scientifico. Piuttosto, l'attendibilità delle affermazioni scientifiche deriva dal processo sociale attraverso il quale sono rigorosamente controllate. Questo processo non è perfetto -niente lo è mai quando sono coinvolti gli esseri umani- ma trae lezioni vitali da casi in cui gli scienziati hanno sbagliato. Perché anche la scienza sbaglia, ma proprio per questo dobbiamo fidarci nella sua capacità di spiegare il mondo in cui viviamo.

Con Naomi Oreskes - Modera Fabio Turone

Visita: www.cicapfest.it

Chi cerca di screditare la scienza?

È qualcosa che esiste da tempo ma che, oggi, di fronte all'emergenza climatica, si sta facendo sempre più insistente e pervasivo: il tentativo, da parte di grandi aziende e forze politiche, di screditare evidenze scientifiche che rischiano di intralciare interessi di tipo principalmente economico, alimentando dubbi infondati. Si tratta di un vero e proprio "negazionismo scientifico", costruito a tavolino per ritardare il più possibile decisioni ritenute importanti, per la salute e la salvaguardia del pianeta, ma che rischierebbero di ridurre fortemente gli introiti e i vantaggi di alcuni. Oggi cerchiamo di smontare e svelare queste tecniche fuorvianti e pericolose per tutti.

Con Margherita Fronte e Marco Ferrari - Modera Antonio Scalari

Visita: www.cicapfest.it

Cialtronpedia! Ovvero: aspettando quelli seri...

Si può cantare la Tavola degli Elementi? Si può cucinare la peste? Si può mimare una canzone? Si può stilare un decalogo del perfetto complottista? Si può sapere cosa scriveva via sms Fra Cristoforo a Gertrude? Si può seguire un corso di training ansiogeno? E Lino Patruno dei Gufi che cosa combinerà? E i Monty Python che ci azzeccano? E lo spirito surreale del quintetto Oblivion c’entra qualcosa? Molto! Perché tutto questo e molto altro sarà possibile questa sera grazie alla cialtroneria surreale di Davide Calabrese e Fabio Vagnarelli degli Oblivion, i quali, supportati dall’imperturbabile Alberta Izzo ci presenteranno un’improbabile Enciclopedia , una vera e propria Cialtronpedia, che toccherà tutti i temi possibili. Anche quelli che era meglio non toccare.

Visita: www.cicapfest.it

La lunga tradizione medica di Padova

Dal Teatro anatomico del Bo, il più antico al mondo, dove si formò anche Andrea Vesalio, padre dello studio anatomico nel mondo, fino ai moderni laboratori di ricerca sulle malattie pediatriche della Fondazione Città della Speranza, Padova è sempre stata all’avanguardia nella ricerca medica, come Massimo Polidoro ci aiuterà a scoprire in questo viaggio in compagnia dell’immunologa Antonella Viola.

Con Antonella Viola - Modera Massimo Polidoro

Visita: www.cicapfest.it

Persino nelle bufale c'è qualcosa di buono!

Si può essere felici non a dispetto delle bufale, ma proprio grazie a esse? È quanto sostiene Fabio Paglieri, ricercatore presso l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del Cnr di Roma e autore de La disinformazione felice, libro di cui parliamo oggi insieme al suo autore.

Con Fabio Paglieri - Modera Massimo Polidoro

Visita: www.cicapfest.it