V2-Day: Parlano i giornalisti - La Tana del Satyro intervista Udo Gümpel

ArcoirisTV
Il 25 aprile 2008 avrà luogo in quasi tutte le piazze italiane, con epicentro a Torino, in Piazza S.Carlo il V2-Day sull’informazione organizzato da Beppe Grillo. In tutte le piazze si raccoglieranno le firme per il referendum che chiederà tre abrogazioni, i tre punti del V2-Day: l’abolizione dell’Ordine dei Giornalisti, del finanziamento pubblico all’editoria e infine della Legge Gasparri. I problemi dell’informazione italiana sono numerosi e gravissimi, ma si può proporre di risolverne le problematiche senza interpellare e coinvolgere i giornalisti dalla schiena dritta? Abbiamo interpellato sul tema Udo Gümpel, giornalista televisivo, corrispondente in Italia per la tv tedesca N-Tv, autore con Ferruccio Pinotti di Berlusconi Zampanò, (mai tradotto in Italia, solo in edizione tedesca), tra i promotori dell’iniziativa Per un’ altra Tv; abbiamo analizzato le problematiche dell’informazione italiana, affrontando anche quelle meno note, con lo sguardo del corrispondente e un confronto col sistema informativo della Germania, attraversando i punti del referendum proposto da Grillo, alla ricerca di soluzioni per la grave condizione del giornalismo italiano.Intervista a cura di Angelo BoccatoProduzione:Arcoiris Piacenza