373 utenti


Libri.itBASQUIAT (I) - 40GRAN VAMPIRO 3 LSONO ASSOLUTAMENTE TROPPO PICCOLA PER ANDARE A SCUOLAIL SIGNOR COCCODRILLO HA MOLTA FAMEKING TUT. THE JOURNEY THROUGH THE UNDERWORLD (GB) - 40
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: natura

Totale: 24

El Abrazo de la Serpiente, de Ciro Guerra, 1915

EL ABRAZO DE LA SERPIENTE cuenta la épica historia del primer contacto,
encuentro, acercamiento, traición, y posible amistad que trasciende la vida,
entre Karamakate, un Chamán Amazónico, último sobreviviente de su tribu, y dos
científicos que con cuarenta años de diferencia, recorren el Amazonas en busca
de una planta sagrada que podría curar sus males. Inspirada en los diarios de
los primeros exploradores que recorrieron la Amazonia Colombiana, Theodor
Koch-Grunberg y Richard Evan Schultes.
Filmaffinity: Karamakate fue en su día un poderoso chamán del Amazonas; es
el último superviviente de su pueblo y vive en lo más profundo de la selva.
Lleva años en total soledad, que lo han convertido en "chullachaqui",
una cáscara vacía de hombre, privado de emociones y recuerdos. Pero su
solitaria vida da un vuelco el día en que a su remota guarida llega Evan, un
etnobotánico norteamericano en busca de la yakruna, una poderosa planta oculta,
capaz de enseñar a soñar. Karamakate accede a acompañar a Evan en su búsqueda y
juntos emprenden un viaje al corazón de la selva en el que el pasado, presente
y futuro se confunden, y en el que el chamán irá recuperando sus recuerdos
perdidos. (FILMAFFINITY)

Wikipedia : El abrazo de la serpiente es una película coproducción de Colombia,
Venezuela y Argentina de drama y aventura, del año 2015, dirigida por Ciro
Guerra. La película ganó el Premio Art Cinema, en la sección Quincena de
Realizadores del Festival de Cine de Cannes 2015 y fue nominada a mejor
película de habla no inglesa en la edición 88 de los Premios Oscar.

La película narra dos historias que tienen lugar en 1909 y 1940 durante la
Fiebre del Caucho, ambas son protagonizadas por Karamakate, un chamán amazónico
y último superviviente de su tribu, y su viaje con dos científicos, el alemán
Theodor Koch-Grünberg y el estadounidense Richard Evans Schultes,en busca del
yakruna, una misteriosa planta sagrada.

Dirección: Ciro Guerra, 1915
Publicado por: Werken TV 2. 10 de abril de 2020
Tag: drama, naturaleza, indígenas, amazonia, chamán

Le ultime ore

Underground, underwater and below the ice.
A time bomb is ticking.
Scientists are seeing the evidence.
Runaway climate change could be closer than we think.


Directed by Leila Conners


Visit: www.lasthours.com

Luca Mercalli presenta il suo libro “PREPARIAMOCI a...”

NADiRinforma propone la presentazione (c/o la Libreria Irnerio UBIK (Bo)-24 maggio '12) del libro di Luca Mercalli:

"PREPARIAMOCI a vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza... e forse più felicità". ED. Chiarelettere

Ha condotto la presentazione alla presenza dell'autore il prof. Andrea Segrè, particolarmente interessato a coltivare i temi affrontati da Mercalli, come testimonia il suo ultimo libro “L'Economia a colori”."Se domani l'Italia crollasse come la Grecia e ci ritrovassimo tutti a guadagnare la metà, come faremmo? Dovremmo rinunciare alle nostre comodità? Io dico di no, se ci arriviamo preparati" ci dice e ci dimostra Mercalli: piccoli e grandi suggerimenti che potrebbero portarci non solamente ad un risparmio individuale delle spese correnti che sosteniamo per le nostre abitazioni ed i trasporti, ma più in generale ad utilizzare in modo più razionale e consapevole le risorse che abbiamo a disposizione. Senza per questo dover rinunciare a troppo o rinchiudersi in un antro privo di qualsiasi comfort. La filosofia di Luca Mercalli è semplice: "Per spendere meno e meglio, è sufficiente fare scelte intelligenti per ridurre gli sprechi, facendo convivere l'attenzione per l'ambiente con le proprie abitudini".

Visita: www.mediconadir.it

ETNA - ALTOMONTANA DEI RIFUGI - pt.1

Tour di 3 giorni lungo la altomontana dell'Etna, con pernottamenti nei rifugi della Forestale. Stefano Famà, giornalista radiofonico; e Giuseppe Ruggeri, esperto del CAI, partono in viaggio con gli zaini e i sacchi a pelo per mostrare al pubblico questa possibilità escursionistica. Realizzato nel mese di Luglio 2010 (3 parti).

ARTICO tredici soffi di vento

di Privitera/Matteoni: Un viaggio tra luoghi desolati, popolati di spettri di memoria.Una fabbrica in sfacelo dove ricordo e desiderio crescono in una palude d'acqua attraverso le parole. Un bosco invernale dove l'io è squarciato da demoni interiori.Case abbandonate, polvere, oggetti come pelle staccata, dove il linguaggio incide l'unica forma dell'amore. Vite piccole, tracce resistenti nel fuoco freddo del tempo.Con Paolo Pizzi,Giuditta Natali Elmi,Oscar Arena,Luca Privitera,Francesca Matteoni. Soggetto Francesca Matteoni, Regia Luca Privitera.

Visita: www.myspace.com

ETNA - ALTOMONTANA DEI RIFUGI - pt.3

Tour di 3 giorni lungo la altomontana dell'Etna, con pernottamenti nei rifugi della Forestale. Stefano Famà, giornalista radiofonico; e Giuseppe Ruggeri, esperto del CAI, partono in viaggio con gli zaini e i sacchi a pelo per mostrare al pubblico questa possibilità escursionistica. Realizzato nel mese di Luglio 2010 (3 parti).

P. Bevilacqua - Un mondo sempre più piccolo e le responsabilità verso la natura

Scuola di cultura politica 2011 - 2012 "In un mondo che cambia" 2° modulo - Nuove sfide.
Piero Bevilacqua - Un mondo sempre più piccolo e le responsabilità verso la natura.
Milano, 18 novembre 2011.

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

Benzina

Perchè possono farci di tutto.
Possono farci di tutto.
Ma soprattutto sanno che non possiamo fare a meno della loro: Benzina!

Pertegò

I Pertegò, band piacentina di genere Post Rock, caratterizzati da un sound personale ricco di sperimentazioni musicali e visive, nascono dalla terra, dall’aria, dalla luce, non si sentono un gruppo ma uno stato d’animo. Raccontano storie, di loro, degli altri, del mondo che ha in comune lo stesso sentimento. Un lavoro costantemente lungo e sempre piu largo e dilatato come la natura che gli ha creati, veloci come un battito d’ali, limpidi come l’acqua che scorre, sporchi come il fango sotto le ruote, raccontano situazioni, sentimenti nell’immensita del mondo che li circonda.Promosso da Arcoiris TV Piacenza

Visita: www.myspace.com

Visita: www.pertego.it

Visita: www.myspace.com

EQUILIBRIO DELLE NUVOLE

Ero solo nell'ade alla ricerca del tutto della banalità del tuo sguardo e del mio.

Visita: www.myspace.com