Arcoiris TV

Chi è Online

86 visite
Libri.itMOVIES OF THE 1950JEAN-MICHEL BASQUIAT - Extra LargeHOMES FOR OUR TIME. CONTEMPORARY HOUSES FROM CHILE TO CHINASEGRETO DI FAMIGLIARINASCIMENTO (I) #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: civile

Totale: 17

BOSCOREALE (NA): MANIFESTAZIONE ANTIDISCARICA

Dal sito: vesuvioinlotta.blogspot.com

Articolo postato lunedì 15 febbraio 2010

BOSCOREALE 13 febbraio2010
I comitati civici dell?area vesuviana ed i movimenti di difesa del territorio si sono dati appuntamento presso la sede del Comune di Boscoreale in occasione del carnevale ed in concomitanza della campagna elettorale del Pdl. Presente alla kermesse l?onorevole ministro Mara Carfagna, assente non giustificato l?onorevole Nicola Cosentino. La popolazione, circa 700 persone, presente per informare la cittadinanza e contestare contro l?apertura della seconda discarica (Cava Vitiello) prevista dal piano affaristico criminale deliberato dal Consiglio dei Ministri. Alla richiesta di un incontro con il Ministro, le popolazioni come unica risposta hanno subito la violenza e la durezza della repressione poliziesca. Gli agenti delle forze dell?ordine si sono accaniti contro donne e bambini indifesi scesi in piazza per difendere il loro territorio dall?avvelenamento cominciato trent?anni fa e sancito dal DL 90/2008.

Oggi, come da 15 anni a questa parte, il potere governativo rifiuta il dialogo con le popolazioni che chiedono di partecipare ed autogestire le scelte chiave a tutela della propria salute. Il fallimento di centro sinistra e centro destra in tema di rifiuti nasconde un progetto politico tutto interno al business di rifiuti-connection.

Durante la manifestazione, mentre un gruppo di contatto dialogava con la dirigente della questura per incontrare il Ministro, i reparti della celere sono giunti in numero sproporzionato già in assetto antisommossa ed hanno provocato, con spintoni e manganellate, la reazione pacifica dei presenti. Ancora una volta il piano di repressione messo in campo dal Governo, fiancheggiato dalle istituzioni locali, si è scagliato contro le comunità alle quali ormai è palese l?intreccio, altamente tossico, d?affari fra la politica e la camorra sulla questione discarica ed inceneritori. Non saranno, né oggi né mai, queste azioni ad arrestare le popolazioni in lotta contro questo disastro ambientale.

INVITIAMO LE REALTA? DI BASE, LE COMUNITA? E LA POPOLAZIONE TUTTA A PARTECIPARE IN MASSA A TUTTI I MOMENTI DI LOTTA IN DIFESA DEL TERRITORIO E DEL DIRITTO ALLA SALUTE

Facciamo un ramadan

Dopo "Il Tango della ronda", "La canzone dell'Acquasola" ed il "Brum brum della gronda", Carlo Besana e il suo clan affrontano in un nuovo video musicale un tema molto attuale e non solo a Genova

Racconti di gente giusta - PROMO VIDEO

Promo dello spettacolo di teatro civile "Racconti di gente giusta", scritto diretto e interpretato da Saverio Tommasi.Info: www.saveriotommasi.it

4 aprile 2009. La parola ai lavoratori

NADiRinforma: In occasione della manifestazione nazionale della CGIL da tutta Italia accorrono a Roma migliaia di lavoratori per protestare contro l'accordo separato per la riforma dei contratti.Nel referendum indetto dallo stesso sindacato il 96,27 per cento dei lavoratori che ha partecipato alla consultazione ha detto "no" all'accordo separato del 22 gennaio sul nuovo modello contrattuale, l'intesa cioè siglata dalla CISL e dalla UIL senza l’ok del sindacato di Epifani.Secondo i dati forniti in conferenza stampa dal numero uno della CGIL, alla consultazione hanno partecipato 3,6 milioni di lavoratori, pari al 71% dei lavoratori che nel 2007 parteciparono al referendum unitario di CGIL, CISL e UIL sul protocollo per il welfare.In una policroma manifestazione di volti e di voci i partecipanti si sono mobilitati contro la disoccupazione, le morti bianche, il precariato giovanile e per la dignità del lavoro.

Visita il sito: www.mediconadir.it

Saverio Tommasi presenta i suoi nuovi libri

Saverio Tommasi presenta in pubblico i libri in cui sono raccolti tre dei suoi migliori testi di teatro civile.- "Georgofili, una via una strage", prefazioni di Rita Borsellino e Giovanna Maggiani Chelli (associazione tra i familiari delle vittime);- "Racconti di gente giusta" (prefazione di Tino Casali, presidente nazionale ANPI);- "Storie clandestine" (prefazione di Mercedes Frias)I libri possono essere acquistati su www.saveriotommasi.it, dove è comunque disponibile la possibilità di scaricare i testi in versione integrale e gratuita.

Visita il sito: www.saveriotommasi.it

002) La scuola incontra la società civile - Lectio magistralis di Don Luigi Ciotti

Lectio magistralis di Don Luigi Ciotti nell'auditorium Guido Monzani di Modena.
Attraverso le domande e le riflessioni degli studenti, il presidente di Libera ha aperto un confronto su legalità, ingiustizia e lotta alla mafia.
La lezione è stata seguita da 1000 studenti del liceo San Carlo di Modena e di altre scuole superiori della città e della provincia.
L'incontro è il secondo degli appuntamenti in programma per la rassegna "La scuola incontra la società civile",voluta dal Liceo San Carlo con la collaborazione della Banca Popolare dell'Emilia Romagna e la Fondazione Logos, per mettere gli studenti a contattocon le voci più rappresentative della cultura, della scienza e della società civile.
Si ringrazia particolarmente la Banca Popolare dell'Emilia Romagna per aver messo a disposizione l'auditorium Guido Monzani di Modena
Visita il sito: www.gruppoabele.org
Visita il sito: www.libera.it
Visita il sito: www.liceosancarlo.it
Visita il sito: www.bper.it
Visita il sito: www.logos.it

001) La scuola incontra la società civile - Lectio magistralis di Francesco Saverio Borrelli

Lectio magistralis di Francesco Saverio Borrelli su giustizia e legalità, nell'auditorium Guido Monzani di Modena.
La lezione è stata seguita da 1000 studenti del liceo San Carlo di Modena e di altre scuole superiori della città e della provincia.
L'incontro è il primo degli appuntamenti in programma per la rassegna "La scuola incontra la società civile", voluta dal Liceo San Carlo con la collaborazione della Banca Popolare dell'Emilia Romagna e la Fondazione Logos, per mettere gli studenti a contatto con le voci più rappresentative della cultura, della scienza e della società civile.
Si ringrazia particolarmente la Banca Popolare dell'Emilia Romagna per aver messo a disposizione l'auditorium Guido Monzani di Modena
Visita il sito: www.liceosancarlo.it
Visita il sito: www.bper.it
Visita il sito: www.logos.it