Arcoiris TV

Chi è Online

92 utenti
Libri.itRINASCIMENTO (I) #BasicArtANDO. COMPLETE WORKS 1975TODAY - XLFORCHE, ROGHI E GHIGLIOTTINEMATRIOSKANASA ARCHIVES

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: anima

Totale: 30

"El origen de la quinua" es la leyenda aymara que cuenta cómo una estrella bendijo al pueblo aymara con el "grano dorado", luego de conocer a un joven campesino. Cuenta la fantástica historia de cómo la quinua llegó a alimentar a los pueblos andinos gracias a una estrella y un joven campesino.
El video fue dirigido por Jorge Carmona y producido por Celia Barreda. La narración es de Gregorio Ordoña. Lea "El origen de la quinua" y otras historias tradicionales y cuentos orales aymaras recopiladas por el antropólogo aymara Edgar Quispe Chambi
ORIGEN DE LA QUINUA
Narrado por: Alipio Chipana
Dicen, que antiguamente la gente aymara podía encontrarse y conversar hasta con las estrellas. De allí que relatan que en tiempos muy antiguos, en las cercanías del Lago Titicaca, en la temporada en que las chacras empezaban a tener los primeros productos, por las noches alguien arrancaba las matas de las papas, pero había un joven que cuidaba las chacras, por lo que una noche quiso sorprender al ladrón de las chacras. Así en la noche aparecieron varias jóvenes campesinas, entonces atrapó a una de ellas, huyendo las demás, por lo que de inmediato tenía que llevarlo donde el mayku , pero casi al amanecer la joven se convierte en ave y se fue volando hacia lo alto hasta llegar a donde sus compañeras que eran las estrellas, de lo que el joven se quedó admirado...

Texto: Edgar Quispe Chambi

Dirección: Gregorio Ordoña

Abuela Grillo - cortometraje boliviano

La lucha por el agua en las comunidades.

Corto animado producido por The Animation Workshop

Con el apoyo del Centro para la Cultura y el Desarrollo

Esta película es el resultado de un intercambio cultural entre Bolivia y Dinamarca

Historia original Pueblo Ayoreo Bolivia.

Guión: alumnos del taller de animación, La Paz, Bolivia, 2009, Alfredo Ovando, Denis Chapon, Israel Hernández.

Dirección del proyecto: Hanne Petersen.

Dirección: Denis Chapon.

Música: Letra y melodía, Luzmila Carpio.

Dedicado a todos los que han luchado los que siguen luchando por el agua.

Amore e Psiche, conferenza di Mauro Scardovelli

Il mito di "Amore e Psiche" ci parla dell'integrazione di aspetti fondamentali della natura umana.Solitamente questi aspetti rimangono divisi, separati a comportamenti stagni. Questo crea dei blocchi, l'energia non circola più liberamente. Uno dei blocchi tipici di cui ci parla la corenergetica è quello del muscolo del diaframma che si contrae e non permette all'energia di fluire liberamente dal cuore ai genitali. Tra corpo e psiche c'è invece un continuum. Senza la pratica meditativa le speranze di un'integrazione sono abbastanza vane. Una mente non osservata è una mente caotica. E non basta osservarsi, ma è importante “da dove ti osservi”Siamo sempre più convinti che abitiamo in un mondo dove le idee che spacciamo come vere sono fasulle. Noi osserviamo quindi un'enorme quantità di spazzatura mentale che poi incide sui nostri comportamenti, sulle nostre emozioni. Cosa si intente dunque per amore? E come può esserci amore di se senza l'amore per gli altri?

Visita il sito: www.mauroscardovelli.com

Animación en 3D de Olivier Latta

Artista audiovisual alemán, que se inspira en situaciones cotidianas para provocarte.
Sólo los valientes pueden llegar al final de este video.
Gracias a http://www.extraweg.com/ https://www.instagram.com/extraweg/?hl=es-la
Autor: Upsocl Video

Publicado por Upsocl Video

Caminandes

Inspired by the good old Chuck Jones cartoons, this -very- short movie shows the problems a little guanaco (llama cousin) has when trying to cross the roads of Southern Patagonia, in South America.

Graphics:
Pablo Vazquez - pablovazquez.org
Beorn Leonard - beornleonard.blogspot.com
Francesco Siddi - fsiddi.com
Music & Sound:
Jan Morgenstern - janmorgenstern.com

Visita il sito: www.caminandes.com

Campi dismorfici, foglio di Mauro Scardovelli

I campi morfogenetici sono campi che generano forme. Come esseri umanipossiamo essere esposti a campi creano forme armoniche o disarmoniche. Se un essere umano cresce in un campo dove esistono "buone forme" si svilupperà in armonia con il suo progetto di vita (come un seme diventa un albero) e sarà in contatto con la sua Anima, con il suo nucleo divino. Viceversa sarà più in contatto con il suo ego e genererà delle cattive forme. La nevrosi è una cattiva forma, una forma derivante da un conflitto nella quale si genera un pensiero che non è più in grado di guardare la realtà con visione profonda, ma con una mappa fortemente impoverita, con una piccola mente. Il campo sociale in cui viviamo è fortemente dismorfico. Ma come può vivere la nostra anima in un capo generato da cattive forme? Solo a prezzo di grande sofferenza. Ma l'insoddisfazione e la sofferenza possono essere "molle" per la rivoluzione interiore.

Visita il sito: www.mauroscardovelli.com

Carlo Sini conversa con Mauro Scardovelli

Carlo Sini, uno dei più grandi filosofi italiani, conversa con Mauro Scardovelli, psicoterapeuta e formatore. La breve e gradevole conversazione è ricca di humor, buon senso e saggezza. Tocca temi importanti come la formazione dei giovani e la felicità. Mauro Scardovelli cita quella volta in cui Carlo Sini, invitato a parlare ad un convegno di musicoterapia aveva dato questa definizione di disabilità: "Abile è colui che sa essere felice, tutti gli altri sono disabili". Nell'incontro si parla di filosofia come esercizio e pratica vivente che si fa insieme, di oralità e scrittura, di psicologia umanistica, di musica, di come le nuove tecnologie possano essere messe al servizio dell'esperienza del pensiero, del disagio del mondo in cui viviamo che tocca soprattutto le nuove generazioni, del problema della morte. Si parla anche del binomio potere e amore, del narcisismo ampiamente diffuso nella società contemporanea e di spiritualità come orientamento al bene comune.

Visita il sito: www.mauroscardovelli.com

Cittadinanza onoraria per Pino Masciari a Firenze.

Dalla Sala Consiliare del Comune di Firenze, la discussione sulla richiesta della Cittadinanza Onoraria per Pino Masciari, un ulteriore importante segno di riconoscimento morale nei confronti di un imprenditore che ha fatto proprio il senso di legalità e di onestà, tanto da mettere a rischio la vita propria e quella dei suoi familiariPino Masciari imprenditore edile calabrese, nato a Catanzaro nel 1959, sottoposto a programma speciale di protezione dal 18 ottobre 1997, unitamente alla moglie Marisa (medico odontoiatra) e ai loro due figli, per aver denunciato la criminalità organizzata ndrangheta , le sue collusioni politiche e le sue infiltrazioni nelle Istituzioni. La Sua storia è descritta nel sito web a Lui dedicato: http://pinomasciari.org.

Visita il sito: manimangiri.blogspot.com

Crevalcore 07.01.05

Il videoclip "Crevalcore 07.01.05" presente nel nuovo album di John Strada "Dalla periferia dell'anima".Questa canzone è a ricordo di coloro che hanno perso la vita nell'indicente ferroviario di Crevalcore (BO), in particolare a Claudia, Diana e DonatelloHanno partecipato alla creazione di questo video:John StradaGianmarco BanziMiriam MazzantiSara GovoniElena GalleraniNicola ZanettiDavide BagniPaola GovoniFederica ManziniLuci - Montaggio - Regia:Federico RegoliMaggiori informazioni su:www.johnstrada.itwww.myspace.com/stradajohn

EQUILIBRIO DELLE NUVOLE

Ero solo nell'ade alla ricerca del tutto della banalità del tuo sguardo e del mio.

Visita il sito: www.myspace.com