382 utenti


Libri.itMORTALEIO PERSONADAISY E LA BELVAATTILIO - Nuova EdizioneCOME LE NUVOLE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Abbiamo già salvato il mondo una volta, possiamo rifarlo

ArcoirisTV
1.9/5 (47 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Vi ricordate del buco dell'ozono?
È stata l'ultima grande crisi climatica, in cui siamo riusciti a fare qualcosa che oggi sembra impossibile: il mondo intero si è seduto al tavolo delle trattative. Il protocollo di Montreal, per l’eliminazione graduale dei CFC, è forse il trattato internazionale più riuscito di tutti: è l’unico a essere stato firmato da tutti i paesi del mondo. La produzione e l’utilizzo di CFC sono stati resi illegali nei paesi ad alto reddito dal 1996, e nei paesi a basso reddito dal 2010.
Questo vuol dire che abbiamo chiuso il buco dell’ozono? Non ancora. Il CFC infatti resta nell’atmosfera per circa 50 anni, e una volta eliminata la sua produzione ci vorrà un po’ prima che smetta di interferire con l’ozono. Proprio la scorsa estate è stato scoperto un buco nell’ozono tra i più grandi mai registrati.
Ma questo non vuol dire che gli sforzi sono stati inutili. Vuol dire, semplicemente, che dovremo avere pazienza. È utile però riflettere su cosa sarebbe successo se non avessimo fatto niente: entro il 2040 tutto l’ozono sarebbe scomparso dall’atmosfera.
La nostra Silvia Lazzaris ripercorre la storia dell'ultima volta in cui abbiamo salvato il mondo, o meglio, in cui abbiamo salvato noi stessi e la nostra sopravvivenza sul Pianeta. Ora fronteggiamo un'altra crisi, quella climatica: perché non provarci di nuovo?

Visita: willmedia.it


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.