Arcoiris TV

Chi è Online

236 utenti
Libri.itTHE STAN LEE STORY - edizione limitataDIAN HANSONBAUHAUSMDELS. A TRIBUTE TO PIONEERING WOMEN ARTISTSWALT DISNEYN.200 STUDIO MUMBAI (2012-2019)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tutti i filmati di EMERGENCY


Sibari TV intervista il Seg. politico dei Popolari Glocalizzati Corrado Tocci

2.0/5 (29 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Il 27 settembre 2008 a Roma è nato il Movimento politico ?Popolari Glocalizzati?, con lo scopo di elaborare e promuovere nuove linee di confronto e di dibattito sulle questioni sollevate dai processi di globalizzazione dell?economia e dalle nuove e complesse relazioni tra dimensione globale e dimensione locale.
La crisi socio-economica e la crisi della politica impongono un cambiamento culturale necessario ad elaborare nuove idee e nuove proposte, per ridare un significato concreto all?agire politico. La crescente globalizzazione dell?economia e della comunicazione, aumentano le differenze e le divisioni culturali. Le relazioni sociali globalizzate mentre smorzano il sentimento nazionalistico, di contro favoriscono la rinascita di sentimenti nazionalistici più localizzati.
Sul piano politico con il termine glocalizzazione si intende quel fenomeno socio-economico dove la globalizzazione si adatta al locale senza sopprimerlo, anzi valorizzandolo, tenendo presente che lo Stato nazionale, unità politica fondamentale della società moderna, ha diminuito la propria capacità organizzativa e regolativa.
Il ?popolarismo Sturziano? nasceva per contrastare l?ondata bolscevica della rivoluzione russa da un lato, e l?affermarsi del regime fascista dall?altro. Il ?nuovo popolarismo? nasce per sopperire alla scomparsa dello spazio pubblico, dell?agorà, del luogo dove è possibile tradurre le preoccupazioni private in questioni pubbliche, dove si cercano soluzioni collettive a problemi comuni, mentre, oggi, a tutti è chiesto di trovare soluzioni personali alle contraddizioni del sistema.
Il Movimento politico ? Popolari Glocalizzati ? vuole, in questo senso, rappresentare una voce propositiva nella post-modernità, attraverso un opera di sensibilizzazione, di riavvicinamento e di confronto tra tutti quei settori della vita civile e politica, d?ispirazione cristiana e non, che credono sia giunto il momento di una ?rivoluzione democratica? rispettosa di un sistema sempre più multietnico, multiculturale e multireligioso.

1 commento


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


15 Ottobre 2010
11:21

I popoli hanno bisogno di una guida democratica, se bene la globalizzazione dovrebbe aiutarci sembra che porti fuori pista ,le nuove generazioni sono sempre più confuse. La politica rimane stagnante non riescono più a dialogare,sembra di essere in un luna Park ,nel frattempo passano gli anni è la cosiddetta economia diventa sempre più fragile,e le nuove generazioni si rassegnano a se stessi,sedotti e abbandonati.

Vincenzo