Arcoiris TV

Chi è Online

161 visite
Libri.itLA MALEDIZIONE DELLBARBABLWARHOL ON BASQUIATNASA ARCHIVESGIONA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

24 Febbraio 2019 13:47

POESIA DI PASQUA 2019

112 visualizzazioni - 0 commenti

di francesco lena



Poesia di Pasqua 2019
C'è bisogno di una Pasqua di gioia, che ci unisce nei valoriumani, della vita e solidale.
dove la gente sia più disposta, ad ascoltare, stare beneinsieme, con generosità aiutarsi e aiutare.
 
C'è bisogno di una Pasqua disposti ad ascoltare di più gliammalati, con dolcezza,  donare loro un sorriso,
l'ascolto li farà sentire meno soli allieverà, sofferenze, sarà un bel gesto di umanità e illuminerà il loro viso.
 
C'è bisogno di una Pasqua che ci aiuti a stare vicini, conun affetto caloroso agli anziani,
fonte di sapere e saggezza, l'ascolto sarà come la lucedelle stelle, trasmetterà sicurezza per il loro domani.
 
C'è bisogno di ascoltare con più attenzione e bellasimpatia, le persone più deboli e i diversamente abili,
l'ascolto sarà per loro, come un raggio di sole, porteràenergia, li farà sentire più forti e meno fragili.
 
C'è bisogno di ascoltare di più i bambini, offrire  lapossibilità di giocare e donare loro infinito amore,
l'ascolto porterà gioia, felicità, creatività, serenità egli si aprirà la mente e il cuore.
 
C'è bisogno di ascoltare e costruire ponti di dialogo,aiutare le persone che soffrono la fame e hanno meno,
l'ascolto aprirà le nostre coscienze, sarà per loropositivo, come l'arcobaleno che annuncia il sereno.
 
C'è bisogno di ascoltare osservare e rispettare di piùl'ambiente la natura,
rispettare ogni forma di vita, i suoi colori che ci dona,l'armonia, un'atmosfera meravigliosa e aria pura.
 
Se tutti insieme per qualche minuto ci fermassimo insilenzio a riflettere, sarebbe un clamore,
se quei minuti li adoperassimo per ascoltare, scopriremmocome fare per costruire un mondo più giusto e migliore.
 
L'ascolto se sarà praticato con sincerità e umiltà, e, senella nostra vita trionferà,
sarà per tutti una Pasqua di resurrezione, di gioia, diumanità,  di pace, fraternità e nella solidarietà.
Francesco Lena Via Provinciale, 37
24060 Cenate Sopra ( Bergamo ) tel. 035956434
 
 

COMMENTA