Arcoiris TV

Chi è Online

283 utenti
Libri.itTHEOGIOVANNA GARZONI. UN VOTO DLA POESIA DELLA CARTALUNGO  IL CAMMINO THE GOLDEN AGE OF DC COMICS - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

6 Aprile 2009 20:27

SVETLANAS "KGB SESSION" .

411 visualizzazioni - 0 commenti

di Lucia Vagliviello

Banco di prova per il combo punk russo. Uscirà , su distribuzione digitale, dal prossimo 15 maggio 2009 “kgb session”: Punk rock veloce, grezzo e sporco, che sembra provenire direttamente dal 1977.Gli Svetlanas si presentano come una band ibernata ai tempi dei servizi segreti, quando la guerra fredda tra URSS e USA era tesa e critica, quattro spie grezze e dirette arrivate direttamente dagli anni ’70 per suonarci un po’ di vero punk. Gli Svetlanas erano un gruppo punk attivo già nel 1977 e la loro vera identità venne svelata solo nel 2008 su una rivista scandalistica inglese. Questa, la loro storia che risale agli anni '70. Proprio negli anni `70, gli Svetlanas lavoravano per il KGB: la principale organizzazione di polizia dell'Unione Sovietica. Erano spie, informatori, agenti combattenti a cui avevano affidato il compito di rubare i segreti militari delle nazioni più potenti del mondo. Nel 1977, durante il loro ultimo spettacolo di copertura negli Stati Uniti, un amplificatore difettoso innescò una scarica da 3000V: i quattro membri della band, colpiti dalla violenta scossa, caddero in uno stato di coma. Il ricovero all`ospedale più vicino fu immediato, così quanto la decisione del KGB di rubare i loro corpi e ibernarli, al fine di preservare la segretezza della missione. Gli Svetlanas viaggiarono all`interno di camere criogeniche, su una nave mercantile diretta in URSS ma, durante il percorso, la nave affondò misteriosamente nell`oceano. Nessuno e` a conoscenza di cosa accadde realmente a Olga, Irina, Jurij e Ivan per i successivi trent`anni, fino a quando, una rivista scandalistica inglese rivelò, con uno scoop, i retroscena della storia della band. Dopo il crollo dell'Unione Sovietica e la scomparsa del KGB gli Svetlanas decisero di dare un taglio netto al passato e si crearono delle nuove identità, cercando di inserirsi nella società con nuovi stili di vita. Si trasferirono a Milano ove si sottoposero a degli interventi di plastica facciale e frequentarono intensivi corsi di lingua italiana. Attualmente gli Svetlanas, con i nuovi nomi di Angela, Chiara, Diste e Pedro hanno riformato la band dedicandosi a tempo pieno a quello che prima era solo una copertura. Malcom McLaren dice degli Svetlanas che: "Possono aver cambiato il loro aspetto e il loro accento ma giuro su Dio che il loro approccio alla musica e` ancora grezzo e forte come uno shot di Vodka." Ed ancora, Tony Face “Not Moving"/Chelsea Hotel dice: “Torna a rivivere la furia iconoclasta del proto hardcore californiano degli 80's nell'abrasivo sound made in USSR targato Svetlanas. Si respirano i miasmi dei Germs pre "G.I." , degli Zero Boys di "Vicious circle", dei Lewd e dei Circle Jerks di "Group Sex", quando il punk iniziava ad andare più veloce e arrivava al massimo della violenza psichica.Voce con corde vocali passate con la carta vetrata, ritmica essenziale e metronomica , chitarre che spaccano. Welcome back in USSR”. Dal prossimo 28 marzo gli Svetlanas saranno in tour. La prima data è fissata a Reggio Emilia , appunto il 28 marzo al Lab Aq.16, il sette aprile invece si esibiranno al Massive Arts di Milano. L'11 si esibiranno al Balos Pub Delebio (So); il 17 al Mentelocale di Roma mentre il giorno successivo si esibiranno a Napoli al Cellar Theory per poi giungere a Pescare il 19 all'Orange Rock Cafè . Il tour continuerà il 26 aprile al Lazzaretto di Bologna mentre dal 22 al 25 maggio, gli Svetlanas saranno impegnati al Wipeout Festival più Glem Matlock (Sex Pistols) a Bovisio (Mi). Dall' 11 agosto invece prenderà il via l'USA tour con la prima data a Chicago, Illinois; il giorno successivo a Milwaukee, Wisconsin; il 13 invece a Lafayette, Indiana; il 14 nell'Ohio a Columbus e il 16 agosto, sempre nell'Ohio, questa volta a Cleveland.Il 18 agosto gli Svetlana saranno in scena a Detroit nel Michigan e il 19 a Pittsburgh in Pennsylvania. Dal 20 agosto al 23 si esibirnno a New York partendo da Buffalo. Lucia Vagliviello

COMMENTA