Arcoiris TV

Chi è Online

224 visite
Libri.itCRAZY COMPETITIONS. 100 WEIRD AND WONDERFUL RITUALS FROM AROUND THE WORLDCODICES ILLUSTRESCALIFORNIA CRAZYREDOUTÉ. THE BOOK OF FLOWERS (IEP)INSIDE NORTH KOREA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: noi siamo chiesa

Totale: 4

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (prima parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (seconda parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

I cattolici davanti ai 150 anni dell'Unità d'Italia

Una lettura storica che superi la contestazione del Risorgimento e il trionfalismo identitario.Per il Papa e i vescovi, i principali protagonisti nella costruzione dell'Italia l'hanno avuta la religione cattolica, la lingua e i grandi personaggi della cultura e dell'arte dal 1300 in poi. I cattolici liberali dell'ottocento (oggi li definiremmo cattolici democratici) furono sempre osteggiati, ora invece ci si ricorda di loro.E' necessario conoscere la storia e non rischiare di fare solo propaganda.

Noi Siamo Chiesa: Il futuro possibile per una Chiesa del Concilio

Convegno su "Il futuro possibile per una Chiesa del Concilio"
Introduzione: "il decennale di Noi Siamo Chiesa" di Vittorio Bellavite, portavoce nazionale di Noi Siamo Chiesa.
Prima relazione: "La Chiesa italiana dal Concilio alla scelta religiosa, alla nuova presenza di oggi", Guido Formigoni, Presidente di "Città dell'uomo", docente di storia contemporanea alla IULM.
Seconda relazione: "Riforma della Chiesa: la molta democrazia possibile", Adrès Torres Queiruga, teologo, di Santiago de Compostela.
Visita il sito: www.we-are-church.org/it