Arcoiris TV

Chi è Online

205 visite
Libri.itLE STANZE SEGRETE DI MONSIEUR PERRONNETESCHER, LO SPECCHIO MAGICOLA GALLINA PIRIPIRICODICES ILLUSTRESDARK CITY. THE REAL LOS ANGELES NOIR

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: metal

Totale: 4

Fiom. Viaggio nella base dei metalmeccanici

NADiRinforma propone la visione del documentario

FIOM. Viaggio nella base dei metalmeccanici
di Giuliano Bugani e Daniele Marzeddu

Il film nasce da un progetto di Giuliano Bugani in seguito all'Accordo sulle Rappresentanze Sindacali firmato da CGIL, CISL, UIL e dalla Confindustria il 28 giugno 2011, e, contro il quale, la base FIOM sciopera per la prima volta nella sua storia contro il Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso. Il documentario attraversa città di tutta Italia nelle voci e nelle immagini di lavoratrici e lavoratori FIOM e RSU di fabbrica, portando alla luce il disagio e la rabbia degli iscritti sulle conseguenze dell'Accordo del 28 giugno 2011. Simbolica la figura di Giorgio Cremaschi, storico sindacalista e leader della FIOM, che fa da filo conduttore tra le tematiche delle lavoratrici e dei lavoratori intervistati.

CREDITS
Soggetto e sceneggiatura GIULIANO BUGANI.
Fotografia e montaggio DANIELE MARZEDDU.
Interviste in manifestazione GIOVANNA ALBANO.
Supervisione al montaggio MARCO SORRENTINO.
Suono CORRADINO "DINDO" CORRADO.
Musiche ASSALTI FRONTALI / GIANNI PACI e DARIO BALDINI.
Fotografo di scena ETTORE SALVIATO.
Autoprodotto da GIULIANO BUGANI e DANIELE MARZEDDU

Visita il sito: www.mediconadir.it

Stanotte

la musica scorre lenta e sopra si adagia un sinuoso tappeto di parole ammalianti, tutto questo altrove... qui ci siamo noi

interprete: EDA - escoriazioni da accanimento
brano per il festival Canzoni 2010

linx my artist ITALIAN TATTOO ARTISTS IN TORINO

linx my artist ITALIAN TATTOO ARTISTS IN TORINO

Visita il sito: linx my artist

Il Pink Metal al csoa Cartella di Reggio Calabria

È di scena il Pink Metal di Margaret Doll Rod al Cartella