Arcoiris TV

Chi è Online

199 visite
Libri.itCABOTOGUSTAV KLIMT. TUTTI I DIPINTI - #BibliothecaUniversalisKIWIROBERT CRUMB. SKETCHBOOK, VOL. 4: 1982-1989D&AD. THE COPY BOOK

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: liberta

Totale: 5

MEGLIO RICCHIONI CHE SILVIO BERLUSCONI - Sit in a piazza colonna...

Nel paese delle anomalie, politiche , sociali e istituzionali, l'omosessualità può essere usata per giustificare i casi di pedofilia da parte di un vescovo mentre è intervistato dai media stranieri, o da un premier per giustificare i suoi rapporti intimi con ragazze minorenni straniere...che dire???solo... con orgoglio... MEGLIO RICCHIONI CHE SILVIO BERLUSCONI

The matrix, una parabola moderna

Si tratta di una conferenza tenutasi nel maggio 2004 presso il centro gli amici del colle. Nel video il relatore spiega la sua visione e dei significati nascosti nella pellicola di The matrix dei fratelli Wachowsky. Il relatore è l'autore di una serie di libri tra cui -- the matrix, una parabola moderna -- ed -- Essere Reali, essere reali. Se -- the matrix, una parabola moderna -- che è il titolo del primo di questi 2 testi, è la filosofia che sta dietro a tutta la mia opera, il secondo libro --Essere Reale, essere reali -- è il manuale d'uso. Stampo e rilega tutto da solo, nel senso che il mio lavoro è un prodotto artigianale stampato in proprio. Non ho editori e la vendita e la distribuzione avviene per passaparola, via internet e l'unica libreria che allo stato attuale è disposta a vendermi è quella "Esoterica" di milano P.zza Missori. Il mio interesse è diffondere un messaggio, non cerco editori. Tengo conferenze pubbliche (gratuitamente)

Visita il sito: www.thematrixrw.webs.com

Giuseppe Savagnone - Vivere la laicità nella chiesa cattolica

Giuseppe Savagnone, nato a Palermo, insegna Storia e Filosofia nei licei statali. Dirige il Centro diocesano per la pastorale della cultura di Palermo. È docente della Scuola di formazione politica Pedro Arrupe. Partecipa al Forum della CEI per il Progetto culturale. È stato tra i coordinatori al III Convegno delle Chiese d’Italia. Dal 1999 al 2002 è stato membro del Comitato nazionale di bioetica. È editorialista dei quotidiani “Avvenire” e “Giornale di Sicilia”.È autore di numerosi saggi:- Eclisse della persona, Palermo 1977;- George Sorel. Riflessione sulla violenza, Madrid 1987;- Vangelo e cultura in Sicilia, Napoli 1988;- Theoria. Alla ricerca della filosofia, La Scuola 1991;- Violenza, mafia e criminalità organizzata, Piemme 1995;- La chiesa di fronte alla mafia, San Paolo Edizioni 1995;- Parole umane e verbo di Dio, Studium 1996;- Magia e fede, Istina 1996;- Evangelizzare nella post-modernità, ElleDiCi 1996;- Comunicazione oltre il mito e l'utopia, Paoline Editoriale Libri 1997;- Il dio della differenza, ElleDiCi 1998;- Il banchetto e la danza, Paoline Editoriale Libri 1999;- Antropologia e "verità" dell'uomo, Sciascia 2000;- Il dio che si fà nostro compagno, ElleDiCi 2000;- La scuola nella società complessa, La Scuola 2002;- La stella dei Magi, ElleDiCi 2002;- Metamorfosi della persona, ElleDiCi 2004;- Comunicare educando & educare comunicando, Palumbo 2005; - Dibattito sulla laicità, Elledici 2006;- Sotto il segno di Hermes, Rubettino 2006;- Processo a Gesù, ElleDiCi 2007;- Il coraggio di educare, ElleDiCi 2008.

Visita il sito: www.oikia.info

Palestina: Proprio così - Storie di quotidiana occupazione

Il filmato, mirando a stimolare la conoscenza della situazione dei profughi in Palestina, descrive l'invivibile situazione di segregazione di un popolo che da tanti, troppi anni (dal 21 aprile 1948), si ritrova ad essere "ostaggio" della "sicurezza".

Visita il sito: www.oikia.info

Testimonianza antifascista

Chi colleziona armi, probabilmente non ha mai messo piede su un campo di battaglia, perchè se avesse visto quanto dolore può essere inferto ad un uomo da queste,se ne terrebbe ben lontano, se non in caso di estrema necessità, cioè per difendere la sua vita e quella di chi è in condizioni di inferiorità di forze.(...) Non vogliamo più sicurezza, non vogliamo meno immigrati, vogliamo libertà e dignità per tutti.

Visita il sito: www.ltmd.it