Chi è Online

241 visite
Libri.itLE FIABE DI HANS CHRISTIAN ANDERSEN - pocket sizeFILM POSTERS OF THE RUSSIAN AVANT-GARDEMARIO TESTINO. UNDRESSED100 CONTEMPORARY BRICK BUILDINGS (IEP)BERLINO NEGLI ANNI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: internazionale

Totale: 81

ESTORSIONE SUPREMA

La dittatura finanziaria di determinati organismi internazionali come il Fondo monetario internazionale hanno gioco facile con nazioni in cattive condizioni economiche fin che non trovano un presidente deciso a non subire estorsioni.

ESTORSIONE SUPREMA

La dittatura finanziaria di determinati organismi internazionali come il Fondo monetario internazionale hanno gioco facile con nazioni in cattive condizioni economiche fin che non trovano un presidente deciso a non subire estorsioni.

Fondo monetario internazionale, argentina, cristina fernandez kirchner, corte suprema stati uniti, peso, dollaro, euro, golpe militare argentino,

Internazionale a Ferrara 2012-Laurie Penny

NADiRinforma incontra, nel corso del festival Internazionale a Ferrara 2012, Laurie Penny, attivista, scrittrice, giornalista (collabora col Guardian, il New Statesman e l' Independent, oltre che tra gli altri The Nation e Al Jazeera) e blogger. Con Laurie, che ha seguito direttamente il movimento di Occupy Wall Street, ci interroghiamo sul futuro e l' influenza dei movimenti emersi nel mondo occidentale sulla scia delle Primavere Arabe, sul ruolo che può oggi rivestire l' idea femminista e sulle alternative e strade da percorrere per uscire da quella che ben lungi dall' essere una crisi temporanea e risolvibile, rappresenta un punto di svolta rispetto al quale si rivela necessario un cambio di rotta.NADiRinforma meets, during the festival Internazionale a Ferrara 2012, Laurie Penny, activist, writer, journalist (contributor of the Guardian, the New Statesman and the Independent, The Nation and Al Jazeera among the others) feminist and blogger. Laurie has followed directly the Occupy Wall Street's movement and we analyze with her the future and the influence of the movements spread in the Western world, under the influence of the Arab Spring's ones, the current role of the feminist idea and the alternative choices to follow in order to escape from what it's not at all a temporary and solvable crisis , but rather a changing point which requires a change of course .Interview realized by Angelo Boccato.Follow Laurie Penny on Twitter: @PennyRed

Visita il sito: www.penny-red.com

Visita il sito: http:

Visita il sito: www.internazionale.it

Internazionale a Ferrara 2012 - Massimo Gramellini

NADiRinforma incontra Massimo Gramellini, noto giornalista e scrittore, che ha presenziato alle giornate di Internazionale a Ferrara 2012 partecipando al dibattito svoltosi al Teatro Comunale dal titolo "Tutto su mia madre", sul dolore per la perdita della madre e sulla morte, con il suo libro "Fai bei sogni" (Longanesi 2012). Gramellini nel corso della breve conversazione che ha tenuto con noi si è esposto nel ruolo educativo che l'informazione potrebbe e dovrebbe dare a sostegno del recupero di quei valori umani e sociali che parrebbero nascosti dalle mille luci della "notizia a tutti i costi".Intervista a cura di Luisa Barbieri

Visita il sito: www.mediconadir.it

Visita il sito: www.internazionale.it

Internazionale a Ferrara 2012 - Massimo Marchetto incontra Lorenzo Bagnoli

NADiRinforma all'Internazionale di Ferrara 2012 propone l'intervista di Massimo Marchetto della rivista on line "Occhio ai Media" www.occhioaimedia.org a Lorenzo Bagnoli della rivista itala-africana "Assaman" ww.assaman.info che racconta le esperienze che caratterizzano la giovane testa giornalistica, nata circa due anni fa per raccontare "storie di migranti, sia al di qua che al di là del Mediterraneo" e nell'intento di fare formazione a giornalisti africani. L'idea motore della rivista nasce dal bisogno degli stessi immigrati africani di fare conoscere in Africa a chi non è partito, cosa sta succedendo in Italia e come si sta evolvendo la situazione. La collaborazione con l'Università Cattolica ha permesso, poi, di creare una vera e propria redazione che sostiene il sito e che produce i contenuti multimediali che caratterizzano la rivista.

Visita il sito: www.mediconadir.it

Congresso Universale di Esperanto - Copenhagen 23-30 Luglio 2011

Sono stati circa 1500 i congressisti di 66 nazioni, provenienti dai 5 continenti,che hanno parteciapto, dal 23 al 30 Luglio,al 96° Congresso Universale di Esperanto a Copenhagen la capitale della Danimarca.Nella serata di Sabato 23 Luglio,il giorno degli arrivi,si è svolta la "Movada Foiro"-la fiera dei movimenti esperantisti e delle loro attività- durante la quale tutti i gruppi di esperanto del mondo hanno presentato le loro associazioni e le loro attività.Domenica mattina, 24 Luglio, Probal Dasgupta presidente dell'UEA-Universala Esperanto-Asocio - ha presieduto la solenne inaugurazioned el congresso. All'inizio ha chiesto un minuti di silenzio per commemorare le vittime del grave attacco terroristico ad Oslo.Stefano Keller ha letto il messaggio di saluto di Irina Bukova, generale direttore dell'UNESCO. A seguire, il saluto, in lingua danese, della rappresentante delle Nazioni Unite in Copenhagen Pernille Fenger,che ha trattato nel suo discorso,l'attività per gli obiettivi evolutivi del millennio perseguiti dalle nazioni Unite, riguardanti in particolare la gioventù.Probal Dasgupta,nel dare il benvenuto ai presenti, ha sottolineato come l'amore per l'ospitalità e l'accoglienza siano anche i fondamenti del movimento dell'Esperanto.Con il canto dell'inno "La Espero"è finita la cerimonia di apertura.Il congresso è proseguito tra, importanti temi di discussione,relazioni, musiche,danze e piacevoli escursioni.Il Congresso Universale di Esperanto si terrà nel 2012 ad Hanoi.

Visita il sito: www.uea.org

Incontro con Hossam el-Hamalawy e Michael Anti

NADiRinforma incontra nel corso del festival Internazionale a Ferrara del 2011, Hossam El Hamalawy, blogger e attivista egiziano, vincitore dell' edizione 2011 del premio Anna Politkovskaya e Michael Anti, blogger e giornalista cinese. Con Hossam El Hamalawy, che è stato un protagonista attivo degli eventi che hanno mutato profondamente la storia del suo paese negli ultimi mesi e ancor prima , provvedendo inoltre a diffonderne la conoscenza all' esterno dei confini egiziani , cerchiamo di concentrandoci sulla situazione attualmente in corso e le possibili evoluzioni di uno scenario troppo in fretta allontanato dai riflettori dei media, mentre con Michael Anti ci spostiamo in Cina, ad investigare il ruolo dei social media nel contesto del gigante asiatico, anche per comprendere che ruoli è necessario interpretare e quali difficoltà si devono affrontare per diffondere informazione nel contesto del paese in maggior crescita al mondo. Intervista a cura di Angelo Boccato. Riprese a cura di Angelo Boccato e Francesco Montori. Montaggio Corrado Zappaterra.

Visita il sito: www.mediconadir.it

Visita il sito: www.arabawy.org

IL GRIDO

L'ex direttore del Fondo monetario internazionale Strauss Kanh è stato incastrato per toglierlo di mezzo valendosi di una delle tante trame studiate a tavolino di cui sono esperti gli Stati uniti, complice un apparato giudiziario spesso fonte di vergogna.

Internazionale a Ferrara 2010: Intervista a Loretta Napoleoni

NADiRinforma incontra Loretta Napoleoni: il 2 ottobre 2010, nel corso del festival di Internazionale a Ferrara, Angelo Boccato intervista Loretta Napoleoni (economista esperta di terrorismo internazionale, collaboratrice di Bbc e Cnn, editorialista di quotidiani autorevoli come "El Paìs", "Le Monde", "The Guardian" , "L' Unità" e del settimanale "Internazionale") sull' analisi da lei condotta sul modello politico-economico cinese, il capi-comunismo, nel recente Maonomics. L'amara medicina cinese contro gli scandali della nostra economia (Rizzoli, 2010). Di fronte alla crisi mondiale, di "sistema" che attanaglia tutto l' Occidente, guardare al modello cinese, può essere utile anche per comprendere i punti deboli occidentali ed elaborare vie di risoluzione, come la rivoluzione verde ad esempio. Tale analisi può essere assimilata e applicata, a patto di abbandonare consolidati stereotipi su Pechino, per voler comprendere davvero il fermento geopolitico, sociale ed economico che vi è a Est e la stasi che domina a Ovest.Intervista a cura di Angelo Boccato.

Visita il sito: lorettanapoleoni.net

Visita il sito: www.mediconadir.it

TF 2010 - Intervista ad Alessandro Cascini

Terra Futura 2010 - Mostra convegno internazionale. Buone pratiche di Governo e d'impresa verso un futuro equo e sostenibile.Virginia Greco intervista Alessandro Cascini che ci illustra le caratteristiche di alcuni impianti miniolici e solari termici.

Visita il sito: www.terrafutura.it