Arcoiris TV

Chi è Online

340 visite
Libri.itBIKE DA TERINASCIMENTO (I) #BasicArtFIORI DJAMES BALDWIN. THE FIRE NEXT TIMEPACKAGE DESIGN BOOK 5

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: fini

Totale: 9

TESTE E TESTINE

TESTE E TESTINE

Tutto ciò che accade di terribile in Irak e "dintorni" è dovuto ad un paese imperialista - gli Stati uniti - in fase terminale. I cui presidenti hanno praticato una politica fallimentare basata sulla forza che ha prodotto catastrofi a catena

NO BERLUSCONI DAY 2 - ROMA 2 OTTOBRE 2010

Dopo nemmeno un anno dal prima NO B Day ecco che il popolo viola torna in piazza per chiedere le dimissioni del premier Berlusconi.Rispetto ad un anno fa molte sono le cose cambiate da allora, e di conseguenza ho deciso di andare in piazza a chiedere ai particpanti, cosa è cambiato dal primo no B day e soprattutto , se la fine di berlusconi significa anche la fine del berlusconismo.

Visita il sito: www.youtube.com

NO B DAY 2 - conferenza stampa - 11 settembre 2010

Berlusconi è al capolinea, minoranza nel paese e in parlamento, inviso alla maggioranza dei cittadini, a molti dei suoi stessi elettori, dopo una stagione molto intensa della politica italiana, in un clima da fine di un'era, il popolo viola torna a promuovere il NO B DAY.....Una straordinaria iniziativa spontanea nata su internet che ha portato ad una manifestazione di oltre 1 milione di partecipanti da tutta Italia.Stavolta si chiedono non solo le dimissioni del premier ma anche:-Modifica dell'attuale legge elettorale-Nuova legge sul conflitto d'interessi -Elezioni anticipate libere e democratichevisita il mio canale youtube.... troverai il mio servizio sulla manifestazione del 2 ottobre....

Visita il sito: www.youtube.com

1 ANNO DI WHAD - We Have A Dream - 2009 - 2010

Il 28 agosto di un anno fa, dopo le aggressioni fuori dal Gay Village, la nostra rabbia si è diffusa tramite sms, mail, facebook e ci siamo ritrovati in piazza: gay, lesbiche, transessuali ed eterosessuali, cittadine e cittadini che non volevano permettere che la violenza fermasse le proprie vite, che la violenza li spaventasse e li rendesse prigionieri della loro stessa città.Tantissime persone con un solo grande striscione rainbow e con un solo grande motto: We have a dream! WHAD è nato ed esiste come espressione di una comunità LGBTQI complessa, variegata, fatta di tante persone, ognuna con la sua storia e ognuna con la voglia di esserci!E' per questo che, dopo un anno, con lo stesso spirito, la stessa voglia di esserci e ancor più voglia di sentirsi parte di una comunità che lotta per la sua esistenza e la sua libertà, Il 3 settembre 2010 ci siamo rivisti per sfilare ancora una volta , per rivendicare con la stessa forza dell'anno scorso, la nostra libertà, la nostra dignità e i nostri diritti.

Visita il sito: www.youtube.com

LA CIAMBELLA

Basta fare attenzione e Berlusconi si rivela per quello che è un venditore industrialotto della Brianza. Per curare i suoi affari è giunto a baciare la mano a Gheddafi, e ora che è in difficoltà è facile dismetta improvvisamente il suo atteggiamento dittatoriale.

Pacchetto Sicurezza: istruzioni per l'uso

29 gennaio 2010Incontro organizzato dal Comitato primo marzo di Genova.Per un percorso informato sul rapporto tra stato e migranti nell'Italia del 2009.Con Alessandra Ballerini (avvocato civilista su diritti umani e immigrazione) e Rachid Khay (ARCI Genova).video - pietrobar[at]quipo.it

Visita il sito: www.primomarzo2010.it

Intervista a Domenico Finiguerra

Intervista a Domenico Finiguerra, sindaco di Cassinetta di Lugagnano che racconta la sua esperienza di Comune a crescita 0.

Visita il sito: www.terrafutura.it

I limiti dello sviluppo: dibattito con Massimo Fini e Maurizio Pallante

Il 12 febbraio 2008, presso la libreria Feltrinelli di Piazza Duomo a Milano, si è tenuto un incontro, organizzato da Movimento Zero, tra Massimo Fini, giornalista, saggista, scrittore (la sua ultima fatica letteraria è "Ragazzo" editore Marsilio) e Maurizio Pallante, saggista, promotore del "Movimento per la decrescita felice" ed autore de "Discorso sulla decrescita. Manifesto per una felice sobrietà" editore Luca Sossella.I due autori, fortemente distanti per percorso e formazione culturale, si confrontano su un tema reso ancora più attuale in questi mesi di crisi finanziaria: i limiti dello sviluppo, la necessità della decrescita, la frenesia dell’ "homo economicus" e una domanda centrale; siamo sicuri che questo stile di vita occidentale, che consideriamo come acclamato e invidiato da tutti i paesi del Sud del Mondo, che concepiamo come apice e punto d’arrivo sia un sistema equo, giusto e soprattutto destinato a durare? Massimo Fini e Maurizio Pallante affrontano questi temi in un confronto coinvolgente, analizzandone le sfaccettature più variegate.Modera l’incontro Andrea Ratti.Produzione: Arcoiris Tv Piacenza

Visita il sito: www.movimentozero.org

Le vie infinite dei rifiuti: intervista ad Alessandro Iacuelli

Un'inchiesta giornalistica sul vero dramma dell'emergenza rifiuti in Campania: lo smaltimento illegale dei rifiuti speciali.Dalla morte di Ilaria Alpi, agli ultimi sversamenti illegali nelle discariche abusive della camorra,passando per la gestione commissariale, l'appalto alla FIBE, le caratteristiche tecniche dei termovalorizzatori da realizzare in Campania, e le prospettive future.
Una lucida riflessione sul lento omicidio di massa dei cittadini campani, troppo spesso dimenticato dalle istituzioni e dai mass media nazionali.
Intervista: Antonio Bruno www.parteattiva.ilcannocchiale.it
Riprese e Montaggio: Diego Nunziata
Produzione: Arcoiris Campania
Visita il sito: www.alessandroiacuelli.net