Arcoiris TV

Chi è Online

102 visite
Libri.itHAND LETTERING A-Z. GUIDA CREATIVA PER ALFABETI ARTISTICIWILLIAM BLAKE. I DISEGNI PER LA DIVINA COMMEDIA DI DANTE - ClothBoundLIBRI, PIEGHE E FANTASIAPONTI (I) #BasicArtAMANTES - nuova edizione

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: enzi

Totale: 57

Hamid Karzai: "Al-Qaeda è un'invenzione"

In una intervista concessa ad Aljazeera l'11 settembre 2015, l'ex-presidente dell'Afghanistan Karzai dichiara che secondo lui Al-Qaeda non è mai esistita.

Visita il sito: www.luogocomune.net

GLI SKETCH

Il Patto del Nazareno consiste in una serie di accordi fra Matteo Renzi e Berlusconi al fine di soddisfare reciproche brame economiche e di potere. L'Italia degli onesti deve sapere che essi stanno sfasciando l'Italia prendendoci in giro.

LA VERA BESTIALITA'

LA VERA BESTIALITA'

Ogni pretesto è buono per denigrare e mettere in cattiva luce il Movimento 5 Stelle, anche la notizia della sua direzione da parte di una "pentarchia", fatto prevedibile, dovuto ad un normale avvicendamento generazionale.

IL TRIONFO DEI TRUFFATORI

La privatizzazione della Rai rappresenta un duro colpo alla Nazione che viene privata di un suo bene di comunicazione essenziale. Dopo una pubblicità martellante e mendace un gruppo di truffatori trionfa.

Contromafie 2014 - Intervento di Giuliano Poletti, Governo Renzi

26 ottobre 2014 - Intervento di Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali nel governo Renzi

È giunto il momento di dire basta, è giunto il momento di parole autentiche e di azioni efficaci che possano porre un argine alla violenza della criminalità organizzata e della corruzione, due facce della stessa falsa moneta che è servita per coprire le violenze e comprare le coscienze, per guastare l'economia e danneggiare l'ambiente, per asservire la politica e oscurare l'informazione, per svuotare i diritti e innescare processi di disuguaglianza e di perdita di dignità dell'essere umano.

Leggi il manifesto di Contromafie 2014

Visita il sito: www.libera.it

LE PREFICHE

Il premier Renzi è uso cambiare repentinamente atteggiamento per furbizia mista a insicurezza e potremmo anche aggiungere incompetenza. Rimane un abile venditore del nulla, burattino in mano di vecchie volpi che sanno ciò che vogliono.

IL CANTACHIARO

Giorgio Napolitano si è infuriato per la mancata elezione dei candidati giudici della Corte Costituzionale, individui impresentabili. Egli ha perso la percezione della realtà politica ed è bene che se ne vada. Al più presto.

Napolitano, monti, letta, renzi, csm, corte costituzionale, sardegna,

L'ANTICO FETICCIO

Matteo Renzi si è presentato a sorpresa alle trattative sulla legge elettorale con il M5S con l'obiettivo di negare ogni trattativa, cambiando immediatamente atteggiamento non appena si è reso conto della serietà del progetto di legge presentato.

BIPOLARISMO COATTO

Difficoltà nel PD per la proposta di legge elettorale del Movimento 5 Stelle. Sembrava tutto fatto, Berlusconi avrebbe assicurato la copertura politica, invece Matteo Renzi dovrà scegliere fra una riforma elettorale maggioritaria o proporzionale.

LA DIGA

La quasi totalità dei mezzi di informazione è riuscita ad imporre Matteo Renzi seminando paure fra i cittadini: un sistema che ricorda le elezioni del 1948 che permisero alla Democrazia Cristiana di governare indisturbata per 40 anni.