Arcoiris TV

Chi è Online

84 visite
Libri.itDANIEL KRAMER. BOB DYLAN: A YEAR AND A DAYA DOG A DAYTHE HISTORY OF GRAPHIC DESIGN VOLUME 2, 1960-TODAYANDO. COMPLETE WORKS 1975TODAYS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: democrazia

Totale: 61

G. Grossi - Sfera pubblica e nuovi linguaggi

Scuola di cultura politica 2010-2011.Aspetti essenziali della cultura e dell'agenda politica della sinistra. 2° modulo: La democrazia e la sua crisi.Intervento di Giorgio Grossi: "Sfera pubblica e nuovi linguaggi"Milano 19 novembre 2010

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

DANNATA PRESCRIZIONE

Giorgio Napolitano in un suo iracondo discorso ai Lincei, volendo colpire il Movimento 5 Stelle, ha parlato di "Antipolitica" dimenticando di essere egli stesso uno dei massimi ispiratori del sentimento antipolitico dei cittadini.

L'integrazione europea e il rischio dell'emarginazione dell'Europa nel nuovo mondo globalizzato

Scuola di cultura politica 2010-2011.9° modulo: Tempo e spazio nell'epoca globaleInterventi di Antonio Padoa-Schioppa e Jacques Ziller "L'integrazione europea e il rischio dell'emarginazione dell'Europa nel nuovo mondo globalizzato"Introduce Ferruccio CapelliMilano 11 giugno 2011

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

Porto potenza picena- assemblea pubblica sulla

I cittadini intervengono con numerose domande nell'assemblea pubblica indetta dall'amministrazione, Il sindaco ala fine degli interventi risponde alle questioni poste.La questione: "la ceramica" ovvero una zona al centro della città diventata residenziale fino a poter costruire 150 mila metri cubi di volumetria per un numero sufficiente a 860 residenti.... questo in cambio della scuola, un progetto in fase di elaborazione da 4 milioni di euro

Visita il sito: www.telestreeti3.it

S. Rodotà - Le nuove frontiere della tecnoscienza, la loro regolamentazione giuridica, la politica

Scuola di cultura politica 2010-2011.6° modulo: La tecnoscienza.Intervento di Stefano Rodotà "Le nuove frontiere della tecnoscienza, la loro regolamentazione giuridica, la politica".Introduce Ferruccio CapelliMilano 11 marzo 2011

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

La democrazia delle parole - Vittorio Borraccetti

Il tempo in cui viviamo è caratterizzato da grandi potenzialità conoscitive e da grandi tentazioni.Nuovi strumenti di relazione tra gli individui e scambi di conoscenze convivono con suggestioni e modelli mediatici che inducono all'individualismo, all'autoreferenzialità nel valutare concetti come giustizia e verità. Eppure basta andare appena oltre la superficie delle parole per cogliere significati più profondi: la “verità” come “aletheia”, ciò che non si può dimenticare, convive con la “verità” come “apocalypsis”, ciò che si scopre, si disvela. Entrambe le accezioni presuppongono adeguatezza comunicativa e congrue competenze linguistiche per poter essere comprese e valorizzate nella storia della comunità.Anche la parola giustizia – e ancor più la giurisdizione che ne costituisce l’attuazione sociale – è legata all'espressione “ius dicere” che indica la lingua come strumento primario mediante il quale una comunità riflette sulle regole e sulla necessità del loro rispetto.La crisi di una società è riscontrabile anche nella crisi delle parole e dei linguaggi, nella perdita generalizzata di quell'insieme di significati e di esperienze senza cui non possono aversi nuovi strumenti cognitivi per affrontare realtà sempre più complesse.Competenze linguistiche alte e diffuse in una comunità sono quindi un prerequisito della democrazia.L'impegno delle Istituzioni e delle Associazioni alla diffusione di quelle competenze qualifica il loro interesse alla crescita delle comunità.Con questi incontri Magistratura Democratica intende offrire ai cittadini l'opportunità di interrogarsi su temi che riguardano la vita democratica e di acquisire una più precisa consapevolezza su un periodo oscuro e tragico della storia italiana sconosciuto a molti giovani. E’ forte la convinzione che educare alla umiltà conoscitiva e alla precisione nella comunicazione sia reale manifestazione di rispetto e onestà intellettuale verso i propri simili.E' questa anche la lezione attualissima che, a 50 anni dalla sua pubblicazione, proviene dall'opera "Esperienze Pastorali" di don Lorenzo Milani. Colui che dall'alto di una sperduta parrocchia di montagna seppe spalancare una finestra sul mondo, trasformando l'isolamento in cui era costretto in una esemplare testimonianza di elevazione civile, coerenza morale e spirito di servizio a favore dei più deboli.22 novembre 2008 Barletta, Sala Rossa del CastelloSaluti: Ing. Nicola Maffei Sindaco di Barletta dott. Vittorio Borraccetti (Procuratore Capo presso il Tribunale di Venezia)Terrorismo nero: trame, stragi, radicalismo armato di destra.Coordinatore degli incontri: Francesco Messina, Giudice presso il Tribunale di Trani

Visita il sito: magistraturademocratica.it

A. Colombo - Gli ostacoli alla governance politica della globalizzazione

Scuola di cultura politica 2010-2011.9° modulo: Tempo e spazio nell'epoca globaleIntervento di Alessandro Colombo "Gli ostacoli alla governance politica della globalizzazione"Introduce Ferruccio CapelliMilano 11 giugno 2011

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

LA DIGA

La quasi totalità dei mezzi di informazione è riuscita ad imporre Matteo Renzi seminando paure fra i cittadini: un sistema che ricorda le elezioni del 1948 che permisero alla Democrazia Cristiana di governare indisturbata per 40 anni.

Radici e dinamiche della crisi finanziaria

Scuola di cultura politica 2010-2011.
5° modulo: Dopo la grande crisi.
Interventi di Francesco Giordano, Elena Belli, Mattia GranataIntroduce Ferruccio Capelli
Milano 11 Febbraio 2011

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

BASTA!!! La legge e' uguale per tutti !!! manifestazione Nazionale

BASTA!!! La legge è uguale per tutti !!! manifestazione Nazionale
27 febbraio 2010 - ROMA

Il legittimo impedimento è l'ennesimo tentativo di berlusconi di scappare dai suoi processi, è una legge ponte che serve ad arrivare fino ad un nuovo lodo ALFANO.

Sono convinto che le leggi devono aiutare la giustizia, e non bloccarla.
Il sistema Italia è bloccato dal berlusconismo, ed il popolo viola è la prima vera azione di LEGITTIMA DIFESA, da chi vuole fare dell'italia uno stato a democrazia limitata.

Visita il mio canale: eustachio79