Chi è Online

254 visite
Libri.itGATTI DLE FIABE DEI FRATELLI GRIMM - pocket sizeWILLIAM BLAKE. I DISEGNI PER LA DIVINA COMMEDIA DI DANTE - ClothBoundLIBRI, PIEGHE E FANTASIANATALE HYGGE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: copyleft

Totale: 46

Incontro con MACCIO CAPATONDA e shortcut production

Incontro con MACCIO CAPATONDA (MAI DIRE LUNEDI' - FLOP TV) IVO AVIDO, HERBERT BALLERINA E MICHELE FERRARESE (direttore creativo Fox factory e Floptv)

Reading "RAZZA PARTIGIANA Storia di Giorgio Marincola, partigiano nero e italiano"

Reading "RAZZA PARTIGIANA Storia di Giorgio Marincola, partigiano nero e italiano"con Wu Ming 2, Egle Sommacal (Massimo Volume), Stefano Pilia, Paul Pieretto e Federico OppiI Wu Ming rifiutano di mettersi in posa per servizi fotografici e hanno come politica di non apparire mai in video. Non hanno mai accettato inviti a trasmissioni televisive. Nemmeno sul loro sito ufficiale sono disponibili immagini dei loro volti. La loro politica è quella di apparire soltanto di persona, in carne e ossa.

Performance "ACTION 30"

Performance "ACTION 30" con il fumettista Giuseppe Palumbo (Martin Mystere, Diabolik..), Alberto Casati, Luca Acito.
COLLETTIVO Action30 Formatosi tra il 2005 e il 2006, è un gruppo multivocale composto da grafici, fotografi, disegnatori, video-maker, ricercatori, giornalisti e attivisti, residenti in Italia e in Francia, il cui obiettivo è percepire le "nuove" forme di razzismo e di fascismo usando gli anni 30 del XX secolo come una lente d'ingrandimento. La tragica lucidità di quegli anni serve, infatti, a rendere meno opachi i paesaggi di oggi e a stimolare nuove posture critiche e creative.
L'ipotesi di partenza è che stiamo vivendo una strana riedizione degli anni 30 e che, di conseguenza, non basta analizzare, interpretare, spiegare. Bisogna fare qualcosa, agire. Per Action30 agire significa, in primo luogo, rimettere in discussione i "format" abituali. Sia a livello della trasmissione del sapere, ibernata nelle tradizionali forme accademiche, sia a livello della comunicazione.

Visita il sito: www.copyleftfestival.net

WEB, LIBERTA' DIGITALE E INFORMAZIONE

Tavola Rotonda "WEB, LIBERTA' DIGITALE E INFORMAZIONE"con Stefano Rocco, Alessandro Bottoni, Riccardo Orioles, modera Leonardo Vietri.

Presentazione di "ARGO" rivista letteraria

Argo è un collettivo formato da scrittori, critici, giornalisti, grafici e artisti. Strumento di espressione di Argo è una pubblicazione monografica. Da fanzine autoprodotta, realizzata grazie ai finanziamenti dell'Università di Bologna, nel 2006 Argo si è trasformata in un nuovo oggetto narrativo: un "romanzo di esplorazione a puntate".Intervengono: Silvia Albanese e Giuseppe Colomasi.

Visita il sito: www.copyleftfestival.net

Presentazione "Scuola Diaz, vergogna di Stato"

Copyleft Festival 2009, ArezzoPresentazione "Scuola Diaz, vergogna di Stato" (Edizioni Alegre)Intervengono: Checchino Antonini, curatore del libro e giornalista di LiberazioneDario Rossi, legale di parte civile del Genoa Social ForumModera: Marco Paolucci

Visita il sito: www.copyleftfestival.net

Intervista a Giovanni Cattabriga Wu Ming2

Copyleft Festival 2009, ArezzoIntervista a Giovanni Cattabriga (Wu Ming2) al termine del reading "Razza partigiana La vita di Giorgio Marincola" tratto dall'omonimo libro a cura di Carlo Costa e Lorenzo Teodonio.I Wu Ming rifiutano di mettersi in posa per servizi fotografici e hanno come politica di non apparire mai in video. Non hanno mai accettato inviti a trasmissioni televisive. Nemmeno sul loro sito ufficiale sono disponibili immagini dei loro volti. La loro politica è quella di apparire soltanto di persona, in carne e ossa.

Visita il sito: www.copyleftfestival.net

Intervista agli ideatori di SubTerra e Radio Riserva Indiana

Copyleft Festival 2009, ArezzoDopo il Workshop "Web Radio - Radio Libere" che si è svolto al Copyleft Festival intervista a Marco Puci della net label SUB TERRA e a Carlo Sanetti di Radio Riserva Indiana

Visita il sito: www.copyleftfestival.net

Apertura Lavori al Copyleft Festival 2009

Copyleft Festival 2009, ArezzoTavola rotonda "Software liberi nella quotidianità"Incontro con:Vincenzo D'Andrea, professore di sistemi informativi all'università di TrentoPaolo Cavallini, presidente GfossEmiliano Cecchini, assessore Innovazione Comune di ArezzoGianfranco Cutini, Byte Elaborazioni

Visita il sito: www.copyleftfestival.net

''Georgofili una via una strage '' Intervista a Saverio Tommasi

Copyleft Festival 2009, ArezzoSaverio Tommasi intervistato dopo lo spettacolo "Georgofili una via una strage"scritto e interpretato da Saverio Tommasi con la supervisione dell'Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage di Via dei Georgofili.

Visita il sito: www.copyleftfestival.net