Arcoiris TV

Chi è Online

280 visite
Libri.itSKLEIN (I) #BasicArtANDO. COMPLETE WORKS 1975–TODAYLUNGO È IL CAMMINO LEONARDO DA VINCI. TUTTI I DIPINTI E DISEGNI (GB)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: alessandro

Totale: 7

STATO TERRORI9STA

Un saggio di Alessandro di Battista pubblicato dal Blog di Beppe Grillo ha suscitato un vespaio da parte di individui squilibrati che assistendo impassibili a esempi statali di terrorismo sono sempre pronti a condannare singoli gesti di disperazione.

TESTE E TESTINE

TESTE E TESTINE

Tutto ciò che accade di terribile in Irak e "dintorni" è dovuto ad un paese imperialista - gli Stati uniti - in fase terminale. I cui presidenti hanno praticato una politica fallimentare basata sulla forza che ha prodotto catastrofi a catena

G.A.Y. Good As You 2 - 1a puntata - Alberto

Alberto Coming Out nella provincia Veneta Alberto ha 24 anni studia storia ed è nato nella provincia di Treviso, dova ha vissuto l'adolescenza, da 5 anni vive a Padova , un grande centro urbano Veneto, dove ha trovato un ambiente più amichevole.Tiene un programma in radio, fà della sua visibilità un'arma contro l'omofobia, qui ci racconta la sua vita, il suo punto di vista e le sue speranza per il futuro.

Visita il sito: www.youtube.com

Giochi da grandi

Un bambino scova in cantina una vecchia scatola del ‘Monopoli’. Lo porta alle sue sorelline e le invita a giocare. Comincia la partita: i bambini si avventurano nel percorso e comprano i primi terreni.“Che bel gioco!”, commenta Martina, “Secondo me diventiamo tutti ricchi!”.Ben presto però nascono le prime ostilità e, in una escalation vorticosa di aste e ipoteche, i bambini si scoprono vittime di un meccanismo perverso che li rende tutti perdenti.Presentato il 17/11/2007 al Teatro Testoni(Bologna) dal quotidiano "La Repubblica"Guarda il backstage

Visita il sito: www.sferoproductions.com

Associazione ''partito pirata italiano''

Terrafutura VI edizione: il futuro è nell'economia verdeIntervista a Alessandro Bottoni, Segretario nazionale dell'associazione "partito pirata italiano"

Visita il sito: www.terrafutura.it

Pittore perseguitato da 40 anni con TSO - Michele Puglia-

Questo è un uomo giudicato ed etichettato dalla psichiatria come una persona che non è in grado di badare a se stessa, di amministrarsi la propria pensione,di pensare secondo i criteri della cosidetta "normalità".Questo è un uomo che non ha più la possibilità di essere libero, di mangiare a casa sua quando vuole lui, di farsi un viaggio, di dipingere le sue bellissime opere d'arte.Questo è l'esempio lampante di quanto siano lesive per i diritti umani le procedure psichiatriche ed i trattamenti sanitari coatti.vedi anche: www.nopsichiatria.com Franco Basaglia probabilmente si rivolterebbe nella tomba se vedesse come hanno trasfigurato il suo pensiero.Questo è solo un breve trailer dell' intervista che stiamo realizzando sul pittore Michele Pugliapresto verrà montata e distribuita su internet,per mostrare al mondo cosa è nella pratica la psichiatria e qualè la sua funzione effettiva nella nostra società.Ma non limitiamoci a denigrare la psichiatria, il vero problema è la delega, questa comporta nella stragrande maggioranza dei casi, la perdita della libertà individuale, in favore del mantenimento dello status quò.Michele è costretto ad assumere ancora psicofarmaci che gli impediscono di avere un lavoro, (e di guadagnare come si deve) da come lo sentirete parlare potrete desumerne che è autosufficiente ed in grado di badare a se stesso da solo, ma nonostante tutto è deresponsabilizzato perchè l'amministrazione della sua misera pensione di 500 € (da un giorno all'altro gliela hanno abbassata di 300 €) è affidata alla sorella, in più è costretto a recarsi 2 volte al giorno in una struttura psichiatrica per prendere delle medicine,quando vi si oppone perchè magari quel giorno ha da sbrigare questioni importanti gli viene applicata immediatamente la procedura chiamata TSO, il regime di ASO (accertamento sanitario obbligatorio) ha la stessa ferocia della libertà condizionale, peccato che Michele non ha mai commesso nessun reato........

Visita il sito: www.nopsichiatria.com

Don Alessandro Santoro intervistato da Saverio Tommasi

Don Alessandro Santoro spiega il senso politico e sociale della Marcia della Convivenza, che insieme alla Comunità di Base delle Piagge (Firenze) ha promosso e realizzato.

Visita il sito: www.saveriotommasi.it