Arcoiris TV

Chi è Online

357 visite
Libri.itLASCIATE OGNI PENSIERO O VOI CHINTRATEWALT DISNEYTI CURO IO, DISSE PICCOLO ORSOROY STUART. THE LEG SHOW PHOTOS: EMBRACE YOUR FANTASIES, GETTING OFFTHE HISTORY OF GRAPHIC DESIGN VOLUME 2, 1960-TODAY

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Scienza

Totale: 3

Evento curioso 2018

Per saperne di più di questo caso,si dovrebbe interpretare gente di scienza. comunque in breve dico che da un mese circa uno degli orologi che sono nelle pareti di casa,ha iniziato a far muovere la lancetta dei secondi come in un famoso film..-Dopo avere accertato che non si trattasse si batteria dell'orologio scarica,ho iniziato a registrare ed a memorizzare i file. Sono disponibile a che ,persona di scienza od altre.
possano ricercare nel luogo in cui risiedo la giusta verità dei fatti.Grazie per questa l'opportunita.-

Scienza pervertita e conoscenza piena, conferenza di Mauro Scardovelli

Prendendo spunto dal simbolo dell'UBUNTU, che è un po' il simbolo dei simboli, perché ci dice che "tutto è uno", si riflette sul significato di scienza come "conoscenza piena" (Jnana, Gnosis) che vuole comprendere e "abbracciare" tutte le cose. La scienza di oggi, come dice Raimond Panikar, si è pervertita. Conoscenza piena, invece, significa che io conosco qualcosa a cui appartengo, una conoscenza che influisce sulla vita e che ama la vita. Da Bacone in poi la scienza è andata fuori strada; ha prodotto una tecnologia che da un certo punto di vista è strepitosa, ma che ci sta facendo precipitare in una crisi senza precedenti. La scienza non è più al servizio dell'essere umano.

Visita il sito: www.mauroscardovelli.com

V2day - Intervento del prof. Beppe Scienza

Al V2day parla il professor Beppe Scienza, matematico all'università di Torino.Il 25 aprile si è tenuto il V2 Day sulla libera informazione in un libero Stato. Il cittadino informato può decidere, il cittadino disinformato "crede" di decidere. Disinformare è il miglior modo per dare ordini. Si sono raccolte le firme per tre referendum: l'abolizione dell'ordine dei giornalisti di Mussolini, presente solo in Italia, la cancellazione dei contributi pubblici all'editoria, che la rende dipendente dalla politica, e l'eliminazione del Testo Unico Gasparri sulla radiotelevisione, per un'informazione libera dal duopolio partiti-Mediaset.

Visita il sito: www.beppegrillo.it