Emergency

abbi il coraggio di pensare (Quintus Horatius Flaccus) - traduzioni

atrévete a pensar (Quintus Horatius Flaccus) - traduzioni

Fondazione Logos
Arcoiris TV

Chi è Online

184 visite
Libri.itSTEVE MCCURRY. AFGHANISTANBOURGERY. ATLAS OF HUMAN ANATOMY AND SURGERY (IEP)DALÍ. LES VINS DE GALAHELMUT NEWTON. POLAROIDS (INT)BLIND

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag:

Totale: 17265

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (prima parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (seconda parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

È possibile condividere la Cena del Signore?

Video integrale della conferenza: "È possibile condividere la Cena del Signore? Speranze e attese per una mensa condivisa nel 'fare memoria' e testimoniare insieme l' Evangelo", svoltasi a Milano, presso la Sala degli Archi della Parrocchia "S. Maria Incoronata", il 25 novembre 2017.
Relatori: Paolo Ricca, pastore e teologo valdese: "Non avevano capito il fatto dei pani, essendo il loro cuore indurito" (Mc 6,52);
prof. Andrea Grillo, teologo cattolico: "A noi, che abbiamo mangiato e bevuto con lui dopo la sua resurrezione dai morti" (At 10,41b).
Introduzione e moderazione: Mira Bozzini.

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

Asolo Art Film Festival 2017 - Alessandro Amaducci

Promuoviamo l'Arte in ogni sua forma: come ricerca, come esperienza, come piacere dello stare insieme, come dialogo tra i popoli e incontro fra culture diverse, come ponte tra passato e futuro e come promotrice dei valori culturali, sociali ed economici del nostro territorio nel mondo.

Visita il sito: www.asoloartfilmfestival.com

Igor Imhoff - Asolo Art Film Festival 2017

Promuoviamo l'Arte in ogni sua forma: come ricerca, come esperienza, come piacere dello stare insieme, come dialogo tra i popoli e incontro fra culture diverse, come ponte tra passato e futuro e come promotrice dei valori culturali, sociali ed economici del nostro territorio nel mondo.

Visita il sito: www.asoloartfilmfestival.com

Asolo Art Film Festival 2017 - Kassim Yassin Saleh

Promuoviamo l'Arte in ogni sua forma: come ricerca, come esperienza, come piacere dello stare insieme, come dialogo tra i popoli e incontro fra culture diverse, come ponte tra passato e futuro e come promotrice dei valori culturali, sociali ed economici del nostro territorio nel mondo.

Visita il sito: www.asoloartfilmfestival.com

Asolo Art Film Festival 2017- Eleonora Manca

Promuoviamo l'Arte in ogni sua forma: come ricerca, come esperienza, come piacere dello stare insieme, come dialogo tra i popoli e incontro fra culture diverse, come ponte tra passato e futuro e come promotrice dei valori culturali, sociali ed economici del nostro territorio nel mondo.

Visita il sito: www.asoloartfilmfestival.com

Il JAZZ incontra la FATA MORGANA - EcoJAZZ 2017.

Il consueto concerto all'alba che dà inizio alla rassegna di ECOJAZZ, quest'anno ha visto l'esibizione di John De Leo, sperimentazione vocale ed improvvisazione.

L'ANIMA DELLA MASCA - Spettacolo teatrale di Teatro Cantiere

In alcune zone del Basso Piemonte e dell'Entroterra Ligure ancora c'è il ricordo delle Masche, streghe dai poteri sovrannaturali in grado persino di dominare la natura. Spesso le Masche erano donne ai margini di piccole società contadine, vedove, solitarie.
Una donna si confessa. Una donna diversa, che vive fuori dagli schemi e lotta per trovare un senso. Forse è questo oggi essere streghe: non farsi legare dai falsi ideali di questo tempo, guardarsi dentro e riscoprire il brivido della vita. Nelle libere scelte e nel non allineamento si nasconde l'antica accusa di stregoneria e questo vale anche per il mondo contemporaneo.

La Cineteca del Friuli si presenta a 40 anni dalla fondazione e del terremoto

Le considerazioni del presidente e direttore della Cineteca del Friuli, Livio Jacob

Regia e produzione a cura di Pasquale Favretto
Fotografia e montaggio di Giacomo Urban