Arcoiris TV

Chi è Online

192 visite
Libri.itALL-AMERICAN ADS 50SKAY NIELSEN’S A THOUSAND AND ONE NIGHTSDAVID CHIPPERFIELD (I) #BasicArtJULIUS SHULMAN. MODERNISM REDISCOVERED (IEP)CODICES ILLUSTRES

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Noi Siamo Chiesa

Totale: 4

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (prima parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

"Due fatti nuovi e imprevisti..." (seconda parte)

Radio popolare e Noi Siamo Chiesa organizzano un incontro su "L'ateo Sergio Staino su "Avvenire" e papa Francesco sul "Manifesto": due fatti nuovi e imprevisti".

Le vignette di Staino sul numero domenicale di "Avvenire" e il libro coi tre discorsi del papa ai movimenti popolari pubblicato da "il manifesto" hanno destato sorpresa e perplessità, ma anche sono stati visti come una ventata d'aria fresca nella rigidità dei reciproci recinti ideologici e culturali, fino ad ora su versanti opposti. Come ci si è arrivati? Sono uscite estemporanee di buoni giornalisti oppure c'è una volontà di rimescolare le carte, di capirsi di più, di sfuggire alle reciproche estraneità? Ne abbiamo discusso con i protagonisti mercoledì 29 novembre 2017, alle ore 20:30, all'auditorium di Radio Popolare (v. Ollearo 5, Milano).

Introduce e presiede: Michele Migone, direttore di Radio Popolare.
Partecipano:
Vittorio Agnoletto, del Consiglio mondiale del Forum Sociale Mondiale;
Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale di "Noi Siamo Chiesa";
Marco Marzano, docente di sociologia all'Università di Bergamo, collaboratore de "Il Fatto Quotidiano";
Marco Tarquinio, direttore di "Avvenire".

Visita il sito: www.noisiamochiesa.org

I cattolici davanti ai 150 anni dell'Unità d'Italia

Una lettura storica che superi la contestazione del Risorgimento e il trionfalismo identitario.Per il Papa e i vescovi, i principali protagonisti nella costruzione dell'Italia l'hanno avuta la religione cattolica, la lingua e i grandi personaggi della cultura e dell'arte dal 1300 in poi. I cattolici liberali dell'ottocento (oggi li definiremmo cattolici democratici) furono sempre osteggiati, ora invece ci si ricorda di loro.E' necessario conoscere la storia e non rischiare di fare solo propaganda.

Noi Siamo Chiesa: Il futuro possibile per una Chiesa del Concilio

Convegno su "Il futuro possibile per una Chiesa del Concilio"
Introduzione: "il decennale di Noi Siamo Chiesa" di Vittorio Bellavite, portavoce nazionale di Noi Siamo Chiesa.
Prima relazione: "La Chiesa italiana dal Concilio alla scelta religiosa, alla nuova presenza di oggi", Guido Formigoni, Presidente di "Città dell'uomo", docente di storia contemporanea alla IULM.
Seconda relazione: "Riforma della Chiesa: la molta democrazia possibile", Adrès Torres Queiruga, teologo, di Santiago de Compostela.
Visita il sito: www.we-are-church.org/it