Arcoiris TV

Chi è Online

84 visite
Libri.itPLAY WITH MEJAMES BALDWIN. THE FIRE NEXT TIMECABOTON.196 KARAMUK KUO - TEdA ARQUITECTES ANNA DEI MIRACOLI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Cultura

Totale: 201

001)- Dialoghi dalle due culture - La verità

Incontri a due voci alla Casa della Cultura di Milano: uno scienziato e un "umanista",per affrontare e discutere assieme grandi questioni quali Verità, Libertà, Incertezza, Memoria.
Il primo incontro, su La verità, si è svolto giovedì 5 ottobre tra il logico-matematico PiergiorgioOdifreddi e il maestro di meditazione buddista Franco Bertossa. Introduce e coordina il dibattito Telmo Pievani,esperto di teoria dell'evoluzione e di filosofia della biologia.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

001)- Le domande dei non credenti

Martedì 7 novembre in Casa della Cultura è iniziato un nuovo ciclo di incontri a cura di Duccio Demetrio: Le domande dei non credenti. Giustizia e salvezza eterna nelle tradizioni religiose.
Il primo incontro ha affrontato la questione de "La sopravvivenza dell'anima nel mondo greco-romano. All'origine dell'idea della giustizia". Ne hanno discusso studiosi particolarmente autorevoli del mondo classico quali i filosofi Giovanni Reale e Mario Vegetti e lo studioso di letteratura greca Giuseppe Zanetto.
Ne è uscita una affascinate discussione sulle diverse accezzioni con cui il tema del'immortalità è stato affrontato nella cultura classica, soprattutto in quella greca.
L'incontro è stato coordinato da Duccio Demetrio. Ha introdotto i lavori Ferruccio Capelli, direttore dela Casa della Cultura.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano.

Visita il sito: www.casadellacultura.it

002)- Dialoghi dalle due culture - La libertà

Giovedì 12 ottobre si è svolto in Casa della Cultura il secondo incontro del seminario: Dialoghi dalle due culture.L'oggetto della,discussione era: La libertà.
Ne hanno discusso il neurochirurgo Arnaldo Benini e il filosofo morale Mario De Caro.Sì è trattato di una discussione appassionata, sulla base delle ultime conoscenze scientifiche relativeal funzionamento del nostro cervello, sul rapporto tra determinismoe libertà e responsabilità morale.L'incontro è stato introdotto da Armando Massarenti.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

002)- Le domande dei non credenti - In Oriente: ascesi e vie del distacco

Martedì 21 novembre, in Casa della Cultura, terzo incontro del ciclo promosso da Mario Demetrio sulle domande dei non credenti.
Un affascinante percorso nell' "umanesimo orientale": si può sintetizzare così la serata dedicata alle principali religioni e culture orientali. Giulio Boccali, studioso di letteratura indiana, si è soffermato sulla tradizione culturale e letteraria dell'induismo; Giangiorgio Pasqualotto, filosofo, ha ricostruito ruolo e importanza del taoismo, mentre il venerabile Lama Thamthog Rimpoche ha illustrato alcuni fondamentali concetti del buddismo ad iniziare da quello di "relazione".
Ha coordinato la serata Barbara Mapelli
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

003)- Cura di sé e bene comune - La Costituzione affettiva della persona

Mercoledì 22 novembre in Casa della Cultura sesto incontro del ciclo di incontri filosofici curato dal prof. Fulvio Papi.
Il prof. Pietro Barcellona ha affrontato nella sua relazione, esposta con uno stile di conversazione assai brillante, i mutamenti che sono intervenuti nella vita affettiva e relazionale della persona. Si è trattato di un affascinante excursus nella vita quotidiana contemporanea e nei fenomeni di deprivazione che oggi la caratterizzano.
Il dibattito è stato coordinato da Fulvio Papi.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

003)- Dialoghi dalle due culture - L'incertezza

Giovedì 19 ottobre in Casa della Cultura Giancarlo Ghirardi, uno dei più grandi fisici teorici itallianie internazionali e Giulio Giorello, uno dei più noti filosofi della scienza in Italia,ci hanno guidato in un'autentica "immersione" nel suggestivo mondo della ricerca in fisica quantistica.E lo hanno fatto fino in fondo, attraversando tutti i temi più affascinanti e più critici di questo campo di ricerche,ad iniziare dall'indeterminismo al confine tra macroscopico e microscopico.Inotre Giorello e Ghirardi hannodiscusso e confrontato la proposta teorica di Ghirardi stesso e colleghi con le più attuali critiche, analizzando itemi irrisolti tra le diverse teorie. Ne è risultato uno straordinario spaccato, di altissimo profilo,sul mondo della ricerca in fisica quantistica.
La discussione è stata coordinata da Corrado Sinigaglia.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

003)- Le domande dei non credenti - In Oriente: ascesi e vie del distacco

Martedì 21 novembre, in Casa della Cultura, terzo incontro del ciclo promosso da Mario Demetrio sulle domande dei non credenti.
Un affascinante percorso nell' "umanesimo orientale": si può sintetizzare così la serata dedicata alle principali religioni e culture orientali. Giulio Boccali, studioso di letteratura indiana, si è soffermato sulla tradizione culturale e letteraria dell'induismo; Giangiorgio Pasqualotto, filosofo, ha ricostruito ruolo e importanza del taoismo, mentre il venerabile Lama Thamthog Rimpoche ha illustrato alcuni fondamentali concetti del buddismo ad iniziare da quello di "relazione".
Ha coordinato la serata Barbara Mapelli.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

004)- Cura di sé e bene comune

Mercoledì 8 novembre in Casa della Cultura quarto incontro del ciclo promosso da Fulvio Papi: Cura di sé e bene comune.Tema della serata: La rottura del legame sociale. Relatore: Fabio Merlini.Nella sua esposizione Merlini ricostruisce la diffusione dell'idea di sovranità individuale, ovvero dell'idea che l'individuo portada sé la sua responsabilità e organizza la vita attorno alla proprietà di se stesso.Da qui la privatizzazione dell'esistenza e la dominanza dell'agire economico.
Urge, argomenta Merlini, una redistribuzione sociale della responsabilità a cui devono essere chiamati lo stato, la società civile e l'impresa.
L'incontro è stato intrododotto dal direttore della Casa della Cultura, Ferruccio Capelli.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

004)- La memoria

Giovedì 26 ottobre in Casa della Cultura ultimo incontro del ciclo "Dialoghi dalle due culture".Alberto Oliverio, psicobiologo, discute con Federico Scianna, uno dei più importanti fotografi italiani, su "La memoria".La voce dello scienziato si intreccia con quella del grande fotografo per ricostruire nuovi ostacoli e nuove dinamiche dela memoria individuale e collettiva.Coordina la serata Jacopo Romoli.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

004)- Le domande dei non credenti - Alla fine dei tempi: riscatto umano e salvezza divina.

Le realtà ultime del bene e del male.
Martedì 28 novembre in Casa della Cultura si è svolto il quarto e ultimo incontro del ciclo su: Le domande dei non credenti.Sui grandi interrogativi condensati nel titolo dell'iniziativa si sono confrontati un esponente protestante, Daniele Bouchard, uno studioso islamico,Sergio Yale Pallavicini e il filosofo laico Salvatore Natoli. Il dibattito è stato coordinato da Duccio Demetrio, promotore del ciclo.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it