Chi Ŕ Online

211 visite
Libri.itN.189 ALFREDO PAY┴ - TONI GIRON╚S - JOS╔ MAR═A S┴NCHEZ GARC═ATHE PEDRO ALMODËVAR ARCHIVESBETTINA RHEIMSLE FIABE DEI FRATELLI GRIMM - pocket sizeNYT. 36 HOURS. EUROPA - seconda edizione

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Afghanistan

Totale: 18

Il "Soldato d'Inverno" Mike Prysner

La cosiddetta "Winter Soldier Investigation" fu una campagna di protesta condotta nel 1971 da alcuni reduci del Vietnam, che denunciarono pubblicamente i crimini di guerra e le atrocitÓ commesse dai soldati americani in Indocina."Winter Soldier Iraq & Afghanistan" Ŕ una campagna simile, nata nel 2008 e ispirata a quella originale, nella quale i reduci delle guerre di Afghanistan e Iraq denunciano lo stesso tipo di atrocitÓ e crimini di guerra perpetrati dall'esercito americano nelle recenti guerre in quei territori. Naturalmente i grandi media ignorarono quasi del tutto la "Winter Soldier" originale, quanto hanno ignorato la sua versione pi¨ recente. Sanno bene che basterebbe passare in prima serata una testimonianza come quella che presentiamo di seguito, per vedere cambiare di colpo il volto della nazione - e probabilmente della storia stessa. ╚ evidente che di fronte ad una lucida analisi come quella di Prysner non si possano pi¨ fare grandi distinzioni fra presidenti democratici o repubblicani (negli Stati Uniti), o fra governi "di sinistra" oppure "di destra" (in Europa), in quanto risultano tutti dei semplici strumenti al servizio dello stesso padrone.
Massimo Mazzucco

Visita il sito: www.luogocomune.net

PETRUS

Il comandante in capo in Afghanistan generale Mc Cristal ha attaccato Barack Obama dandogli dell'incompetente. Il presidente lo ha sostituito con Petraeus un generale esperto in operazioni di sottogoverno abilitato di fatto di fare anche strage di civili.

Io sto con Emergency - terza parte

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, la terza parte della manifestazione integrale.

Visita il sito: www.emergency.it

Io sto con Emergency - seconda parte

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, la seconda parte della manifestazione integrale.

Visita il sito: www.emergency.it

Io sto con Emergency - prima parte

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, la prima parte della manifestazione integrale.

Visita il sito: www.emergency.it

Io sto con Emergency - Fiorella Mannoia

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, l'Intervento di Gino Strada, fondatore di Emergency.

Visita il sito: www.emergency.it

Io sto con Emergency - Lella Costa

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, l'Intervento di Gino Strada, fondatore di Emergency.

Visita il sito: www.emergency.it

Io sto con Emergency - Vauro

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, l'Intervento di Vauro Senesi, vignettista.

Visita il sito: www.emergency.it

Io sto con Emergency - Casa del vento

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, alcuni pezzi del gruppo "La casa del vento".

Visita il sito: www.emergency.it

Io sto con Emergency - Daniele Silvestri

Piazza San Giovanni gremita di persone per dimostrare solidarietÓ ad Emergency e per chiedere l'immediata liberazione dei tre volontari italiani arrestati dal Governo afghano e detenuti nel carcere da sabato scorso.Diversi artisti e personalitÓ del settore hanno dato la loro adesione e si sono espressi a favore di emergency. In questo video, alcuni pezzi di Daniele Silvestri.

Visita il sito: www.emergency.it