Arcoiris TV

Chi è Online

86 visite
Libri.itCABOTOLICHTENSTEIN (I) #BasicArtMENU DESIGN IN AMERICAGHIRLANDEKIWI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tutti i filmati di EMERGENCY


090)- Intervista a Luigi Bernardi e Onofrio Catacchio - Leggere negli occhi


Tutti i filmati di ARCOIRIS TV

ArcoirisTV
2.3/5 (22 voti)
Condividi Segnala errore Tutti i filmati di ARCOIRIS TV

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Luigi Bernardi e Onofrio Catacchio sono lo scrittore e il disegnatore che hanno creato questo nuovo romanzo-fumetto "GAIJIN!", un'opera davvero forte, incendiaria, per l'editore Black Velvet. Il Gaijin è un personaggio furioso e distruttore, che si attiva soprattutto di fronte allo squallore dei luoghi comuni e alle performances quotidiane della stupidità umana.
Luigi Bernardi, bolognese, ha creato e diretto case editrici, riviste e collane di libri e fumetti. E' scrittore (il suo ultimo titolo: "Atlante freddo", Zona editore 2006), giornalista, traduttore, consulente editoriale, scrittore per il teatro, studioso dei rapporti tra crimine e quotidianità, e acutissimo sodale per tanti giovani scrittori, che si affidano a lui con fiducia per le sue straordinarie doti di talent scout.Onofrio Catacchio, barese di nascita, vive e lavora a Bologna. E' uno dei disegnatori più apprezzati nell'attuale panorama del fumetto italiano. Ha lavorato su storie di Lucarelli, Wu Ming 2, Accardi, Balzola, ed è già stato autore con Luigi Bernardi di 'Habemus Fantomas', nonché realizzatore di alcuni episodi di Nathan Never.Ci inoltriamo, con questa intervista, nel territorio oscuro e iconoclasta del Gaijin, e nella storia di un libro inquietante e bellissimo.
Intervista a cura di Franco Foschi, pediatra e scrittore Bolognese
Visita il sito: www.onofriocatacchio.com
Visita il sito: www.luigibernardi.com
Visita il sito: www.liber.it
Visita il sito: www.scrittoribologna.com

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.